promotion image of download ymail app
Promoted
Giulietta ha chiesto in Relazioni e famigliaFamiglia · 1 decennio fa

vi prg un cnsgilio mio padre è uno str.on.zo cs fareste???

io ho 13 ANNI.

i miei sn sposati da 30 ANNI e fidanzati dalle medie...

mio padre tradisce mia mamma da 3 ANNI.

io e mia sorella di 26 ANNI lo sappiamo ma nn abb il coraggio di drlo a mia mamma.

una vlt x caso mia mamma ha avuto un sosoetto hanno litigato ma dp una settimana sembrava sparito ttt... qndi penso l'abbia perdonato.

ma lui cntinua a tradirla,.. gg abbiamo litigato xk lui dice a mia mamma ke nn mi ha edukato e ke da me nn ha ottenuto nnt ecc invece lui cn calci e sberle ottiene mlt di +.

io gli ho dtt ke mia mamma ha ottenuto ke nn è odiata da me.. e lui si è mexo a ridere xk dice k x qualsiasi cs mi metto a piangere.., ma vorrei vedere lui cn un padre in casa ke ti tratta da skifo anke se 6 sua figlia..

vi prg datemi un cnsiglio.. cs fareste voi al mio posto???

P.S: MENOML KE HO IL MIO PRINCIPE KE MI TIENE IN VITA SE NO SAREI GIA GIU DAL MIO BALKONE.. MI DA UNA RAGIONE DI VIVERE... PRINCIPE TI AMO GRZ D TTT XK MI FAI STARE BN...

Aggiornamento:

x lucy ho visto el foto l'ho scoperto così.. e si può immaginare ke foto ho visto..

Aggiornamento 2:

x sonia d... cncordo pienamente grz 1000 anke x qllo ke mi ha dt della cretina,.. se vuoi aggiungimi a msn vincio95@hotmail.it

12 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    1)aspetta altri 2 anni e ti apro una causa io

    2)per alexcarco, ti sembra il modo di trattare una ragazza? Si vede che sei ancora un bambinetto fortunato che non ha mai avuto veri problemi, cmq impara a crescere invece di prendertela con una ragazzina di 13 anni con problemi, in questo periodo e se fossi tu nei suoi panni e tovassi un\a ragazzo\a speciale che ti aiuta(cosa assurda dato il tuo carattere), ti piacerebbe se ti dicessero quelle cose che hai detto tu?

    Contento tu, cmq rifletti e conta fino a 10 prima di offendere una dolce e indifesa ragazzina, e VERGOGNATI.

    Adesso pagherò per quello che ho scritto, ma da futuro avvocato ho piena conscienza di quello che ho scritto e poi non sono io a preoccuparmi, sei tu che offendi una ragazzina che dovresti preoccuparti. Un consiglio se vuoi trovare un\a ragazzo\a:non comportarti mai più così, specialmente se si parla di donne, bisogna rispettarle se si vule ottenere qualche cosa, cmq si devo rispettare anche se non ti piacciono o ti stanno antipatiche devi essere gentile con il gentil sesso.

    Ecco perchè i maschi sono visti male, la mia prima regola:rispetta la donna, ma evidentemente nessuno o siamo in pochi a rispettarla

    3)fatti coraggio con tua sorella e ti tocca aspettare, poi la Legge e la nostra Carta Costituzionale farà il Suo dovere(con tutto il rispetto per la nostra Costituzione)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    parla con tuo padre.... fagli capire che stai male per tua madre, anche se come hai detto tu e' uno str... . ! comunque significa che da tempo le cose con tua madre non vanno come devono altrimenti non cercherebbe distrazioni altrove, . chi lo tiene ancora in casa sei tu con tua sorella altrimenti si sarebbero gia ' separati-.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    qndo lui ti dirà ancora qlcs d brutto, ricattalo digli ke se non comincia a rispettarti e a essere gentile con te tu dirai tt a tua madre

    e se si dovessero lasciare, sarebbe meglio, tuo padre nn merita nè qlla santa d tua madre nè due figlie ke per amore delle famiglia non dicono nulla..tuo padre è uno stronz0.

    io non tollero ke avendo due figlie lui abbia l'amante e per di più da 3anni!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    gioia metti in chiaro le cose cn tua madre..parlane anke cn i nonni o li zii.. qualcuno ke possa sostenerti.. segui a tuo padre..scatta delle foto qnd si incontra cn qst amante ke dici tu.. cs n può dire ke n è vero..invita tua madre fuori..dille di dedicarti una giornata solo x voi 2.. parlale e dille tutto qll ke senti di dirle.. la situazione di tuo padre e il modo in cui ti tratta.. digli ke stai male nella tua famiglia, xke è cm se n hai un padre.. visto ke n ti ha dato nulla e lo odi x quello ke ha fatto a voi e a vostra madre.. non è giusto ke si comporta cs avendo pure dei bambini.. scusami ma io odio troppo i traditori..quelli ke mettono le corna pur avendo una famiglia e dei figli..n è giusto.. tuo padre dv essere dolce e buono cn figli e moglie.. vi deve fare crescere sereni e spensierati.. dovete essere allegri e felici..no cs.. io la penso in qst modo.. parla cn i tuoi parenti..segui tuo padre e scatta delle foto.. ti può sembrare un film,xò devi avere la certezza ke tuo padre tradisce tua madre,xke se è sl un tuo pensierò fai un bel danno.. n limitarti a guardarlo da lontano..ma scatta delle foto mentre si baciano magari.. o se va in qlke hotel..e poi esci cn tua madre o approfitta di un giorno ke n c e tuo padre in casa x metterla a tavolino e parlare cn lei insieme a tua sorella.. fatti coraggio..un bacio..

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    se vuoi vendicarti di tuo padre di tutto a tua madre, ma se non vuoi far soffrire tua madre non dire niente..

    è una situazione difficile la tua..

    io al tuo posto lo minaccerei dicendogli che vai da tua madre a dire tutto...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Per consiglio personale!! ho vissuto qualcosa di simile ma dalla parte del tuo principe!!! Non attacacarti troppo a lui! hai 13 anni fino a sposarvi sono minimo altri 13-15 anni se tutto va bene... e i fidanzamenti tanto lunghi si contano sulle dita di una mano!! Quindi impara a vivere per te stessa altrimenti se lui ti deluderà ti davvero ti butti giù non avendo i genitori su cui appoggiarti!!

    Appoggiati a tua sorella!!!! ASCOLTAMI.

    Per quanto riguarda ituoi genitori tu non puoi fare niente PER LORO!!! puoi dirlo a tua madre o mandare tuo padre a quel paese ma non risolvi niente, faranno sempre di testa loro!!!!

    Se vuoi un consiglio! Questa situazione, piano piano ( e parlo per esperienze personali come dicevo) se continua ti rovinerà dal lato psicologico!! Pensa per te!! Cosa è meglio per te!!

    Ora se mi chiedi cosa fare, ti potrei consigliare tante cose, ma che non si fanno a 13 anni e dovrebbe pensarci tua sorella che ne ha 26 senza metterti in mezzo!!! Ma a quanto pare ste cose sono difficili pure per lei!! Parla con tua madre tuo padre e tua sorella e mettiti nelle orecchie e dici che stai male!! Che questa situaizone non va bene!! divneta un martello pneumatico tutti i giorni!! Non nascondere il tuo malessere non nasconderlo mai!! Fa che se ne rendano conto di quanto stanno sbagliando nei tuoi confronti!!

    Questo è il mio consiglio! Non nasconderti e non appoggiarti tutto sul tuo ragazzo anche per lui dev'essere difficile sopportare questa situazione...fallo stare tranquillo e sfogati con i tuoi!!

    Tanti auguri !!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    tua sorella ha 26 anni, cerca di parlare con lei di queste cose e decidete assieme cosa fare. i consigli che ti vengono qui da internet non possono aiutarti molto

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Tuo padre oltre ad essere uno S.T..R..ON.ZO. è anche un VERME!!!!!!!!!!!!!!!! Le cose mia piccola cara, andranno sempre peggio a tutta la famiglia, e le mani te le alza perche' e' cosciente di essere un vigliacco!!! Racconta tutto a mamma, e decidete insieme di buttarlo fuori di casa.

    A quello str..on..zo che ti ha dato della " Cretina" , gli infilerei le scarpe nel suo di dietro; co.gl.io.ne che non è altro...........

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Serena
    Lv 4
    1 decennio fa

    Mmm... non hai troppo motivo di essere orgogliosa di tuo padre.

    Compatiscilo e stai vicina a tua madre.

    Lei lo sa già, di essere tradita. Non hai bisogno di dirglielo tu, devi solo starle vicino..

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    stai vicino alla tua mamma. I problemi che hanno i tuoi genitori sapranno loro come affrontarli.non abbatterti,purtroppo oggi la vita è cosi,comunque vadano le cose loro ti vorranno sempre bene.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.