piskemito91 ha chiesto in SaluteSalute - Altro · 1 decennio fa

Ho trovato in una domanda il nome tracina...dovrebbe essere un animale...cos'è più precisamente?

Aggiornamento:

un'altro che mi risponde UN PESCE ce??

Aggiornamento 2:

un'altro che mi risponde UN PESCE ce??

5 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    ecco:

    I Trachinidi, o più comunemente, le Tracine sono un gruppo di pesci d'acqua salata dell'ordine dei Perciformi.

    Questi pesci sono diffusi nei bassi fondali di tutto il mar Mediterraneo e sulle coste atlantiche dell'Europa occidentale, fino all'arcipelago britannico. Segnalate anche alle isole Canarie.

    I Trachinidi presentano un corpo cilindrico ma appiattito sul ventre (sono pesci che vivono principalmente sul fondo), con testa arrotondata e una grande bocca rivolta verso l'alto.

    Le pinne pettorali sono ampie, le ventrali piccole. La lunga dorsale è preceduta da una pinna formata da 5-6 raggi-spine cavi, collegati ad una ghiandola velenifera. La pinna anale è oppoosta e simmetrica alla dorsale. La pinna caudale è a delta. La livrea è variabile da specie a specie, anche se tutte presentano un ventre giallo-bianco, mentre il resto del corpo ha un colore di fondo bianco, giallo o beige marezzato di bruno o di nero.

    Le dimensioni variano da 15 a 53 cm (Trachinus draco).

    Le tracine si immergono nel fondale sabbioso, lasciando liberi solo gli occhi e le spine velenifere. Quando una preda capita a portata di bocca esse escono velocemente fuori dal loro nascondiglio. Si cibano di piccoli pesci e crostacei. Non hanno molti predatori, poiché la loro puntura è un'esperienza terribile per chiunque provi a divorarle. Sono pescate dall'uomo, che ne apprezza le carni delcate soprattutto nella zuppa di pesce.

    Le tracine sono dotate di aculei velenosi sul dorso, che utilizzano a scopo difensivo. Tuttavia è molto semplice per gli esseri umani venire a contatto con questi pesci, sia sulle spiagge che durante la pesca.

    Il dolore è molto forte, un bruciore profondo che si irradia dalla ferita (che sanguina) lungo tutto l'arto, raramente arrivando fino all'inguine o all'ascella (a seconda dell'arto colpito), raggiungendo il suo massimo dopo 30-45 minuti dalla puntura, perdurando a volte per 24 ore, con strascichi di formicolii e insensibilità.

    Nonostante il forte dolore (si dice che i pescatori che si pungevano in antichità venissero legati per evitare che si uccidessero buttandosi a mare) il veleno non è pericoloso per l'uomo e tutto si risolve in fretta. Piuttosto spesso però per lo shock doloroso l'organismo reagisce con nausea, vomito e svenimenti. Sono necessarie profilassi antidolorifica e antitetanica.

    Per un primo soccorso è utile immergere la zona colpita in acqua molto calda (anche salata) per due ore (almeno un ora), o anche 30 minuti sotto la sabbia, poiché il veleno è termolabile (l'espososizione a temperature elevate rendono il veleno innocuo).

    Anco più utile, per risolvere del tutto il dolore provocato dalla puntura della Tracina, è bagnare

    la zona della ferita con dell'urina. Questa, infatti, agendo da disinfettante a base di amuchina,

    fa passare immediatamente il dolore.

    Le specie [modifica]

    Echiichthys vipera

    Trachinus araneus (pesce ragno)

    Trachinus armatus

    Trachinus collignoni

    Trachinus cornutus

    Trachinus draco

    Trachinus lineolatus

    Trachinus pellegrini

    Trachinus radiatus

    10 pt?

  • 1 decennio fa

    infatti è un pesce...

    http://it.wikipedia.org/wiki/Echiichthys_vipera

    in wikipedia trovi tutto!!! ciauz

  • Anonimo
    1 decennio fa

    SI CI SONO IO....E' UN PESCE!!!

  • Simo
    Lv 4
    1 decennio fa

    Un pesce

    http://w3.uniroma1.it/cav/italiano/itmare1.htm

    Mio cugino l'ha pescata e l'ha presa in mano e da quel giorno si ricorda bene cos'è una tracina

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    un pesce d'acqua salata, si trova sui fondali sabbiosi ed ha una spina sul dorso che usa quando viene disturbata....

    e fa discretamente male....

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.