promotion image of download ymail app
Promoted
Caresses ha chiesto in Animali da compagniaCani · 1 decennio fa

Sul treno??

si può viaggiare in treno accompagnati da un cucciolo di cane??

10 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Fido in treno

    In Italia è consentito il trasporto in treno di cani purché si seguano una serie di semplici regole legate anche al tipo di treno utilizzato per lo spostamento.

    Per gli animali di piccole dimensioni , in via generale, il trasporto è gratuito se custoditi in appositi contenitori di dimensioni non superiori a 70x50x30.

    Nei treni a scompartimento, i cani di piccola taglia possono viaggiare liberamente accanto a noi, sempre sorvegliati con attenzione e purché i passeggeri dello scompartimento lo consentano, solo in 2a classe, acquistando un biglietto ridotto del 40%.

    I cani di grossa taglia, invece, sono ammessi solo se non recano disturbo e sono tenuti al guinzaglio e con museruola, altrimenti, oltre al pagamento del biglietto ridotto, è necessario prenotare l' intero scompartimento.

    Nelle vetture letto sono ammessi cani con pagamento di un biglietto di seconda classe ridotto del 40% e di una tassa di disinfestazione di circa 70.000 lire.

    Sui treni locali, dove le carrozze sono costituite da un unico ambiente, è consentito il trasporto degli animali solo facendo uso delle piattaforme o dei vestiboli delle carrozze. I cani di media e grossa taglia non sono accettati sui "Pendolini" per il fatto che lo spazio per il passeggero non è sufficiente per poterlo tenere accanto.

    Quelli di piccola taglia sono ammessi, gratuitamente, se custoditi in appositi contenitori collocati in appositi spazi.

    Nei treni Eurostar Italia possono viaggiare solo i cani guida per i ciechi, a tutti gli altri animali é vietato l'accesso. Poiché comunque le Ferrovie dello Stato possono apportare modifiche alle condizioni per il trasporto di animali in treno, è consigliabile, prima di mettersi in viaggio, sincerarsi che queste non siano cambiate.

    Cani per non vedenti

    I cani guida per non vedenti viaggiano in qualunque treno e classe gratuitamente e sono soggetti, al massimo, a dover portare la museruola.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    io ho viaggiato diverse volte in treno con il mio cucciolo da firenze a padova e di ritorno. devi pagare un biglietto che e del 10 % in piu per il cane. poi devi stare attento a non disturbare gli altri viaggiatori. portati un rotolo di carta scottex. non si sa mai.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    In Italia è consentito il trasporto in treno di cani purché si seguano una serie di semplici regole legate anche al tipo di treno utilizzato per lo spostamento.

    Per gli animali di piccole dimensioni , in via generale, il trasporto è gratuito se custoditi in appositi contenitori di dimensioni non superiori a 70x50x30.

    Nei treni a scompartimento, i cani di piccola taglia possono viaggiare liberamente accanto a noi, sempre sorvegliati con attenzione e purché i passeggeri dello scompartimento lo consentano, solo in 2a classe, acquistando un biglietto ridotto del 40%.

    mio zio è capotreno x qst lo so ciaoooo bacioni eva

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    si, meglio se non lo fai bere o mangiare a grosse quantità prima di partire, utilizza un trasportino se abituato, altrimenti visto che è cucciolo potresti portarlo in braccio così non sei nemmeno costretto a mettergli la museruola

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    si però il cane non deve essere grande, se lo è deve avere la museruola. se è piccolo credo che lo dovresti mettere nel trasportino, poi quando ti siedi e accanto ai il piccolo, puoi tirarlo fuori, magari metti un asciugamano sul sedile così se deve fare i bisogni, non sporca.

    ciau

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    si pero solo se lo porti in un trasportino.pero prima di portarlo in treno chiedi al capotreno.ciao

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    si può trasportare se lo metti in un trasportino in modo ke non disturbi gli altri passeggeri

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • sinceramente nn ne ho idea.....ma nn ne ho mai visto uno su di un treno...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Io ho 13 anni e ho un beagle qndo vado in treno il cucciolo lo metto nella sacca xDD poi nn so se può portare!!! stellina***

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    credo rproprio di si...al massimo nascondi il cucciolo se arriva il controllore no dai.......boh spero di si e salutami il tuo caneeeee

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.