Morgan cita Battiato?

Morgan durante il programma X-Factor ha citato più volte Franco Battiato con le seguenti frasi:

"passeggio per le particelle dei miei atomi"

"ciuffi di isotopi in mano"

"nuclei pulsari, neutroni e quasari"

ma da quali testi vengono queste frasi??

http://it.youtube.com/watch?v=OzQrUVQu9OE

ps: guardare il video dal min 2.20 circa

2 risposte

Classificazione
  • Ary
    Lv 5
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Clamori nel mondo moribondo

    clamori nel mondo.

    >>Ciuffi d'isotopi in mano

    >>passeggio tra le particelle dei miei atomi

    >>nuclei pulsari, neutroni e quasari

    il mondo è piccolo, il mondo è grande

    e avrei bisogno di tonnellate d'idrogeno.

    Infestati di ragnatele

    pieni di minuscoli computers

    mangiando farfalle giapponesi

    mosche giganti sputano dati

    dando il totale sui disoccupati.

    Clamori nel mondo moribondo

    clamori nel mondo.

    Sangue nero di Harlem

    manometri affollati a Wallstreet

    nel fango delle cifre tutto se ne va

    guerriglia nella giungla.

    Ma sotto un tetto di palme.

    Amore mio

    lunga sarà la fine.

    Sceicchi custodi

    di passaggi a livello nel deserto

    spargono lacrime di petrodollari

    sufi soffocati, Mullah immobili

    nel silenzio delle sparatorie.

    Clamori nel mondo moribondo

    clamori nel mondo.

    Fonte/i: Clamori
  • 1 decennio fa

    Tutte e tre le frasi fanno parte della stessa canzone di Battiato che si chiama "Clamori". Ecco il testo:

    Clamori nel mondo moribondo

    clamori nel mondo.

    Ciuffi d'isotopi in mano

    passeggio tra le

    particelle dei miei atomi

    nuclei pulsari, neutroni e quasari

    il mondo è piccolo, il mondo è grande

    e avrei bisogno di

    tonnellate d'idrogeno.

    Infestati di ragnatele

    pieni di minuscoli computers

    mangiando farfalle giapponesi

    mosche giganti sputano dati

    dando il totale sui disoccupati.

    Clamori nel mondo moribondo

    clamori nel mondo.

    Sangue nero di Harlem

    manometri affollati a Wallstreet

    nel fango delle cifre tutto se ne va

    guerriglia nella giungla.

    Ma sotto un tetto di palme.

    Amore mio

    lunga sarà la fine.

    Sceicchi custodi

    di passaggi a livello nel deserto

    spargono lacrime di petrodollari

    sufi soffocati, Mullah immobili

    nel silenzio delle sparatorie.

    Clamori nel mondo moribondo

    clamori nel mondo.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.