promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteSalute della donna · 1 decennio fa

muco vaginale? mi spiegate un po' le variazioni del muco in base alle fasi dei cicli femminili?

muco fertile ecc... e cmq scusatemi,nella domandain cui chiedevo del pancione al secondo mese intendevo secondo mese compiuto,cambia,no?

e il muco cervicale/vaginale qnd si è incinte com'è?

3 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Il Muco Cervicale di una donna è molto variabile per tutto il suo ciclo. La vagina è molto acida e è anche ostile la maggior parte delle volte anche al seme. Intorno periodo ovulatorio, tuttavia, il muco diventa più alcalino, più fluido e più trasparente, esso permette agli spermatozooi di spostarsi. In questo momento, il muco cervicale assomiglia molto al seme stesso, o al bianco d'uovo, permette al seme di sopravvivere per i pochi giorni, intorno a ovulazione, in cui una donna è fertile.

    I Cambiamenti del muco del collo uterino, dipendono dall'aumento degli Estrogeni. Gli Estrogeni poco prima dell'ovulazione raggiungono un punto di massima concentrazione, che corrisponde al max di trasparenza/filanza del muco, Avvenuta l’ovulazione gli estrogeni calano bruscamente, così il muco che era diventato gradatamente trasparente e filante diventa improvvisamente opaco e appiccicoso. Da notare che il muco diventa trasparente/filante prima dell'ovulazione.

    Schema delle Variazioni cicliche del muco cervicale :

    · Subito dopo il mestruazione si ha di solito una sensazione vaginale molto asciutta e non c'è alcun muco cervicale. Periodo Infertile.

    · Dopo alcuni giorni di aridità, c'è normalmente un muco cervicale che è descritto nel modo migliore come "appiccicoso" o "pastoso", ma non fluido. Mentre questo genere di muco cervicale non contribuisce alla sopravvivenza del seme questi giorni possono essere considerati "possibilmente fertili" se avvengono prima dell’ovulazione.

    · Seguendo questi giorni "appiccicosi", le donne notano generalmente un muco cervicale che è descritto nel modo migliore come "cremoso" . A questo punto la vagina può sembrare umida e ciò indica fertilità probabile.

    · Il muco cervicale più fertile segue ora. Questo muco molto fertile assomiglia ad albume d'uovo. È sdrucciolevole e può essere filato per molti centimetri. È di solito chiaro e può essere molto fluido. Ci si sente la vagina umida e lubrificata. E' molto importante la comparsa di una sensazione particolare "come se si fosse bagnata" si tratta di un segno di certezza quasi assoluta di ovulazione, Questi giorni sono considerati molto fertili.

    · Dopo ovulazione, il muco fertile secca molto velocemente e la vagina rimane asciutta fino a quando il successivo ciclo. Periodo Infertile.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    ehi cerco di essere breve e chiara, considera che si hanno sempre delle perdite vaginali, in genere chiare (come l'albume delle uova) che servono a rendere sempre umida la vagina, in base al periodo questa produzione di muco cambia. se sei in pieno periodo fertile vedrai qualche giorno prima avere delle pesanti perdite, molto abbondanti.. appena passato il periodo fertile tutto tornerà come prima..ovvero poche perdite e una bella sensazione di asciutto.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • duane
    Lv 4
    3 anni fa

    Rimanere incinta velocemente per alcune è molto facile, per altre, a causa di diversi fattori, può diventare un problema. Se hai bisogno di un aiuto o di consigli ti suggerisco di guardare questo sito http://GravidanzaMiracolosa.netint.info/?233I

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.