Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteSalute - Altro · 1 decennio fa

Assenzio!!!!?

Che ne pensate della famosa fata verde(Assenzio)?

Aggiornamento:

parlo di quello vero.. quello ke fu proibito in Francia, veniva in alcuni casi adulterato con oppio!!!!!!!!!

6 risposte

Classificazione
  • Malò
    Lv 6
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    Oltre ai già citati e già noti poeti francesi Baudelaire, Verlaine, Mallarmé mi piace ricordare il verde liquore nel film di Francis Ford Coppola 'Dracula'.

    Il suo Dracula londinese è un dandy. Perciò ha eleganti cappotti, degli occhialetti tondi con vetri colorati (un John Lennon ante litteram?!?) cilindro, bastone da passeggio e ovviamente quando si tratta di conquistare la sua amata Mina le offre dell'assenzio. Tanto che viene da chiedersi... Mina? ma chi te lo fa fare di farlo uccidere...

    Comunque anche l'assenzio ha fatto il suo tempo. Che si è concluso con la conclusione di quell'epoca.

    La ricetta (o le ricette) originale è sconosciuta e comunque proibita e la fatina si è presa un bel po' di riposo.

    Pensa che anche l'hashisch era verde ai tempi di Baudelaire (che gli dedica un famoso poema 'del vino e dell'hashish') ma non si fumava. Aveva la consistenza del burro e si scioglieva nei liquidi per esempio nel the. Ed era ovviamente molto, molto più forte e pare anche allucinogeno.

    Così allo stesso modo dell'hashish anche l'assenzio che viene venduto oggi non è che la pallida edulcorazione di ciò che fu.

    E' un liquore molto forte si trova dai 70 agli 85 gradi anche in Italia volendo, va molto di moda nei paesi dell'est europa, ma viene bevuto con lo zucchero (a cui è stato dato fuoco) viene trangugiato più che bevuto, buttato giù come un qualsiasi shot di wodka. Verlaine fa le capriole dentro la tomba al solo pensiero.

    Non è più un rito, ma solo specchio dei tempi mordi e fuggi di oggi. Tanto più che la fatina ha una nipotina che fa la velina e appare in sogno ai consumatori odierni.

  • .
    Lv 6
    1 decennio fa

    Che dire...come direbbe Baudelaire " un bicchiere di assenzio, non c'è nulla di più poetico"

    Sembrerebbe una tesi priva di fondamento quella secondo cui l' assenzio venisse in alcuni casi adulterato con oppio: non esiste alcun documento storico che lo confermi e nessuna ricetta storica che ne parli.

    La componente ora resa illegale che donava all' assenzio proprietà allucinogene era il tujone, contenuto proprio nell' olio essenziale di artemisia, esso in dosi elevate può portare a crisi epilettiche, delirium tremens e morte...

    Una cosa certa e' che la fata verde ispiro' i "poeti maledetti" Baudelaire e Verlaine probabilmente scrissero le loro le poesie piu’ belle sotto i fumi del suo alcol.

  • 1 decennio fa

    Allora: fin ora ne ho bevute due qualità: uno verde ( ma verde verde) a circa 70.5 °... si sente molto l'anice e i semi di finocchio

    Uno verde molto scuro ( black absinthe )

    a 80 gradi in cui si sente un sapore di liquerizia spaventoso...

    A me piace molto a per berlo devi fare un bel respiro profondo perchè brucia davvero tanto.

    Riguardo all'Assenzio "vero"quello che fu proibito, non ho avuto il piacere di assaggiarlo, ma credo che oltre ad essere corretto con oppio o laudano provocava da solo una sorta di intossicazione che provocava allucinazioni ( da cui " fata verde")

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Che va bevuto assolutamente con lo zucchero glassato. Ch'è buono un sacco, e di quello di Praga, portato da una gita, m'eran bastati pochi bicchierini per prendere il volo...

    Ma che, per quanto pesta, se bevuto troppo deve far male tantissimo! Peccato sia così difficile da trovare e costoso in Italia, ma con la gradazione che ha non è poi così sbagliata come cosa vista la situazione sulle strade...

    è un po'che non mi faccio un assaggino d'assenzio, m'è venuta voglia!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    mmm che buono....quanti bei ricordi...XD

  • 1 decennio fa

    mi piacerebbe provarlo,ma quello vero è difficile da trovare!si trovano solo liquori o grappe all'assenzio!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.