TheJoker ha chiesto in Elettronica di consumoHome Theater · 1 decennio fa

aiutoooooo??!!!????

ragazzi aiutatemi!!!ho un amplificatore di casse per auto da 1000W...xò nn ho la makkina e mi servirebbe per la casa...esiste qualke modo x modificarlo e adattarlo per la casa???se si potete spiegare tutto cn parole semplici??????grazie d tutto!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Aggiornamento:

x Luciano:

i watt sono 1000rms...500X2

cmq puoi essere più kiaro su cm fare per collegarlo al pc???grazie

5 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    1)...quei 1000 watt sono solo sulla carta. Troppo spesso nei componenti per auto vengono dichiarati dati inverosimili.

    2) Per usarlo in casa non dovrai fare altro che collegarlo ad un alimentatore stabilizzato di adeguato amperaggio. I componenti per auto funzionano con corrente continua a 12 Volts...mentre in casa disponi di corrente alternata a 220 Volts. Una fornita ferramenta, o meglio un negozio di elettronica ti forniranno l'apparecchio giusto. Dopodichè non devi far altro che collegarci una sorgente (cd/dvd player)...e i diffusori sulle corrispondenti uscite.

    Aggiunta:

    Per collegarlo al PC, ammesso che l'ampli abbia ingressi RCA (Bianco+Rosso) ti serve un cavo con 2 maschi RCA da un lato...ed un maschio Jack 3,5 mm. dall'altro. Trovi sempre tutto nel negozio di elettronica assieme al trasformatore.

    La prossima volta scrivi la domanda completa ed il modello dell'apparecchio.

    Aggiungo:

    Contrariamente a quanto scrive il Sig. Stefano Perna, non esiste alcuna controindicazione nel collegare diffusori/speakers con impendenza a 8 Ohm (o superiore) ad amplificatori di tipo "Car". E' semmai vero il contrario: collegare un sistema di altoparlanti con impendenza complessiva inferiore a quella indicata sull'amplificatore può portare alla bruciatura sia dei finali dell'ampli che delle bobine degli speakers!!! Più è basso il valore dell'impendenza/resistenza (Ohm) delle casse...più prossimo al "corto circuito elettrico" sarà il funzionamento dell'ampli.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    per alimentare un amplificatore da auto a casa sembra facile , ma in realtà è complicatisssimo per il semplice motivo che questi amplificatori da auto succhiano parecchi ampere e quindi comprare un alimenttore stabilizzato da 12v è molto difficile che si trovi perchè bisogna che tu trovi uno di elevato amperaggio che verrebbe a costare molto, per le casse concordo con chi ha detto che quelle di casa si possono benissimo collegare a quello da auto per gli stessi motivi, in effetti se hai un amplificatore che supporta diffusori da 8 ohm e attacchi quelli da auto che sono da 4 ohm la conseguenza sarà che nei finali passa più corrente e i finali si bruciono, in quelli da auto il risultato sarà il contrario con la sola differenza che se è un amplificatore da auto che fa uscire 1000w su 4 ohm(essendo da auto) se ci attacchi diffusori da 8 ohm la potenza verrà dimezzata ossia 500w ma la qualità dell'audio aumenta. spero di esserti stato d'aiuto e buona fortuna con quest'amplificatore

    PS: accertati di aver comprato un alimentatore che soddisfi gli ampere richiesti dall'amplificatore, sennò farai amicizia con qualche tecnico senza escludere i pompieri!!!!!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Prima di tutto un pò di chiarezza... se l'amplificatore che hai comprato è economico (sotto i 300Euro) probabilmente quei 1000Watt saranno in realtà a malapena 20Watt RMS.

    A parte questo, gli amplificatori da auto sono spesso progettati per lavorare con diffusori a 4 Ohm. I comuni diffusori da casa sono invece generalmente a 8 Ohm. Quindi prima di connettere dei diffusori da casa controlla che le specifiche del tuo amplificatore lo permettano, altrimenti rischi di danneggiare il tutto. In alternatica costruisciti dei diffusori da casa usando degli altoparlanti da auto.

    Per collegare l'ampli da auto alla corrente elettrica normale, devi procurarti un alimentatore stabilizzato a 12Volt, l'amperaggio dipende dal tuo amplificatore. Nei negozi di componenti elettronici (non Mediaworld, Euronics...) sapranno aiutarti, o chiedi ad un elettrauto.

    Per connetterlo al PC puoi farlo tranquillamente usando l'uscita delle cuffie e l'ingresso Aux dell'ampli.

    Attenzione a cosa fai perchè potresti danneggiare qualcosa.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    non vorrei smontarti, ma la prima cosa che devi fare e ' verificare quanti e che tipo di ingressi audio possiede. cosi da vagliare che tipo e in che numero di apparecchi collegarci.

    poi il dato di watt erogati, come dice l'altro utente, sono da verificare in che unita sono espressi: se sono 1000 "rms" allora e' ok, altrimenti se sono 1000 "pmpo" equivalgono a 500 "rms". in ultimo devi provare che alimentazione di conviene fornire all'ampli.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    prova a cercare su internet o chiedi ad un tecnico :)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.