Lorenzo ha chiesto in Giochi e passatempiVideogiochi · 1 decennio fa

Qualche benevolo fan della saga di Myst può aiutarmi a risolvere l'era di Edanna in Exile?

Sono esattamente nella parte di Edanna dove prevale 1 ambiente di tipo paludoso in cui strane e grandi piante dominano la scena. Non riesco proprio a fare progressi, forse perchè avrò sbagliato qualcosa in precedenza? Passo ore delle mie giornate ad osservare in ogni dove in cerca di soluzioni...ma riesco solo a notare degli strani "moscerini", 2 grossi "boccioli" più che piante, 1 cavità che porta all'interno di 1 pianta-tubo che però non ha sbocchi sull'esterno ed il percorso che mi riporta alla parte che penso di aver già completato dell'isola...quella, x intenderci, dove posso vedere l'ologramma di Saavedro e in cui risiede in 1 trasparente "palla" rossa 1 alquanto bizzarra creatura marina...x favore, fan di myst, aiutatemi!!! sono 2 anni ormai che sono intrappolato in Edanna, l'era della natura plasmata da Atrus...

1 risposta

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Scendete il sentiero tra gli alberi. Salite il fusto a spirale. Andate verso l’apertura nell’albero con vista sull’oceano. Un uccello arriverà in volo e atterrerà nel suo nido. Continuate a seguire il percorso fino alla fine. Premete il bottone vicino alle fronde di palma sulla destra. Si sposteranno per rivelare il libro che collega a J’nanin. Ciò consentirà inoltre al sole di splendere sulla pianta alle vostre spalle. Andate a questa pianta e puntatela verso la sfera a destra del fusto a spirale. Esploderà e bagnerà il fusto a spirale, tornateci e scendete. Girate a destra e andate giù per il percorso ad angoli dopo la creatura. Ancora più avanti, premete il pulsante sulla pianta a destra. Ciò risucchierà la creatura nella pianta. Prendete alcune pagine sulla sinistra e proseguite. Al fondo girate a destra e attraversate il ponte. Alla fine del cammino, tirate il rampicante per creare un ponte. Prendete il rampicante blu sul ponte. Girate e clickate per salire sulla sporgenza con la cupola bianca. Sollevate la cupola e clickate sul cespuglio di frutta rosa per ottenerne un pezzo. Clickate sul frutto quando è sul terreno per farlo rotolare fuori dall’area di copertura della cupola. Scivolate un poco più in basso, tornate verso la trappola a cupola e tirate la maniglia di lato alla sporgenza per abbassare la trappola. Mancherà la creatura, facendola fuggire. Durante la fuga, i suoi versi faranno scoppiare le spore sul primo ponte che esploderà. Prendete nuovamente il rampicante blu e attraversate lo spazio vuoto lasciato dal crollo del ponte.

    Andate fino in fondo a questo percorso. Troverete l’uccello intrappolato a sinistra. Girate a destra e dirigetevi all’esterno. Curverete a sinistra, di nuovo nell’albero. Clickate vicino al dipinto sul muro per far arrivare lì la creatura. Seguite il percorso a destra del dipinto. Andate al giglio al fondo. Puntatelo verso il giglio all’estrema sinistra. Andate a questo fiore e puntatelo verso il ponte di foglie a sinistra per estenderlo. Tornate al dipinto e seguite il percorso a sinistra questa volta. Trovate un’altra pianta sulla destra verso il fondo. Clickatela per portare qui la creatura. Continuate intorno a questa pianta e attraverso il ponte di foglie. Troverete un girasole puntato verso la pianta con la creatura. Andate al giglio al di sopra e puntatelo verso il girasole. Tornate indietro fino al primo giglio che avevate orientato in precedenza. Puntatelo verso il giglio subito a destra di quello verso cui è puntato attualmente. La pianta con la creatura esploderà liberando l’uccello. Riorientate il giglio verso quello tutto a sinistra prima di andarvene da qui. Tornate verso il girasole che ha appena distrutto la pianta. Due passi prima di raggiungere la sporgenza dove si trova il girasole, girate a sinistra e entrate nell’oscurità. Al fondo, guardate l’icona della vostra mano cambiare in un’icona di un rampicante mentre la passate sopra l’area di cielo visibile alla vostra sinistra. Clickate per scoprire un livello nell’albero.

    Seguite questo nuovo percorso fino a una pianta blu. Seguite questo percorso fino alla fine, dove si trova un giglio. Puntatelo verso la cima della pianta blu. Tornate giù e girate a destra verso la pianta con mosche che le ronzano intorno. Andate a destra di questa pianta, clickate sulla pianta alla fine del percorso perché oscuri la luce del sole. Tornate girando dal lato opposto della pianta fino alla sua base. Clickate sul baccello a terra. Entrate nel rampicante blu dietro di voi. Raccogliete alcune pagine di diario e continuate fino alla fine. Dentro alla pianta, girate e toccate il fusto blu al centro. Volate sino al nido. Clickate sullo spazio aperto dove vedete il fusto a spirale in lontananza per scendere più in basso e ottenere il simbolo di questa era. Andate avanti e fate ritorno tramite il libro per J’nanin. Piazzate il simbolo sul visualizzatore.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.