bagno medievale?

ho un bagno che fa schifo, un bagno minuscolo, due metri per uno, sono affascinato dal medioevo, quindi pensavo di trasformare la casa in stile medievale come sto facendo con la mia stanza e sta venendo piuttosto bene.

come potrei fare per il bagno? cosa potrei mettergli?

le pareti sono piastrellate con magnifiche piastrelle beige, fino a metà altezza, avete idee per decorare il muro stile medievale?

qualsiasi altro consiglio è ben accettato.

grazie della collaborazione.

8 risposte

Classificazione
  • pardo
    Lv 6
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    letta la domanda avrei voluto "incollarti" il capitolato per il ripristino di una latrina trovata durante i lavori di sistemazione di un alloggio nella torre di una castello medioevale..... pensa che il luogo largo poco più di 90 cm e profondo quasi 2, alto più di tre, era stato progettato affinchè la caduta libera .......non sporcasse i contrafforti delle mura, inoltre, la pietra con il foro era leggermente rialzata, originariamente rivestita in legno (meno igienico ma anche meno freddo in inverno) e orientata in modo da consentire agli "utilizzatori" (guardie) di vedere contemporaneamente da due feritoie contrapposte le mura ....scusa per la divagazione ma il tuo quesito era invitante....

    ma veniamo al tuo bagno...io esalterei, anzi esaspererei, l'altezza decorando le pareti lunghe sino al soffitto a larghe (30cm ca) fasce verticali rosso freddo (quasi bordeaux) e beige chiaro, sul soffitto disegnerei 4 falde >---< che colorerei in diverse tonalità di rosso freddo (piu' chiaro di quello usato per le fasce), in alto alle pareti dipingerei, con lo stesso tono del soffitto, una mantovana a smerli quadrati (h circa 30 cm dal soffitto), le pareti corte, dalle piastrelle a soffitto le farei azzurro cielo sfumando da chiarissimo (sopra piastrelle) ad azzurro intenso a filo della mantovana che chiude il tendone di copertura, infine applicherei nei quatto angoli dei bastoni con decoro medievale e fiocchi svolazzanti a simulazione dei sostegni della tenda e a completamento del trompe l'oeil.

    Poi userei un piano in legno irregolare a forte spessore come base per un lavabo a catino (quello cilindrico di duravit diametro 45 potrebbe fare al caso tuo), rubinetto a pompa di hansgrohe, specchio stretto e alto e lampada a fiaccola (rossini ne ha un modello alto 70 cm che si inclina in avanti di circa 15 gradi), pedana in legno nella doccia e. volendo, serigrafia di uno stemma sul vetro della cabina, sanitari mini di I.S. o duravit

    Nella parte a cielo, sapendo dipingere o chiedendo aiuto a chi lo sa fare, sarebbe bello raffigurare la parte alta di un albero di melograni, facendo in modo che uno dei frutti risulti in primo piano subito sopra le piastrelle.

    Nella parte opposta si potrebbe vedere un vessillo biforcuto e svolazzante con una scritta in gotico adatta al luogo ;-) o con le iniziali del padrone di casa....nel cielo uno stormo di uccelli....tappeto e biancheria da bagno azzurro polvere, tenda alla finestra a telo teso dello stesso colore del rivestimento ceramico.

    CIAO

  • 1 decennio fa

    Beh, puoi decorare i muri dipingendo archi acuti, magari di colore marroncino con interni rifiniti!

  • geppo
    Lv 6
    1 decennio fa

    nel medio evo di solito andavano nei campi al massimo avevano il pitale e molte volte gettavano dalla finestra tutto quanto. a parte questo il muro starebbe bene stonacato con mattoni a faccia vista i sanitari in pietra e uno specchio in rame

  • Anonimo
    1 decennio fa

    fallo di legno con il buco che va a finire nelle prigioni!!!! mi raccomando tratta bene i coccodrilli che metterai nel fossato...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Jazz J
    Lv 4
    1 decennio fa

    Secondo me in una casa di stile medievale il gabinetto deve restare moderno, e più possibile lineare, spoglio. Mi spiego. Le esigenze e le possibilità dell'uomo medievale erano tanto differenti dalle nostre. Allora il bidet era un lusso e anche lavarsi poteva essere una cosa non semplice - niente acqua calda, o comunque poca acqua calda. I sanitari non c'erano quasi nessuno. Mentre puoi riprodurre un letto o una libreria, non puoi fabbricare un cesso medievale. Ci sono mobili ed oggetti che sono nati in altre epoche, secondo me è un fatto da accettare. Lascerei un bagno lineare, minimale, e comodo per l'uso, mi concentrerei invece su tutto il resto. altrimenti puoi decorare il muro dipingendoci stemmi e fregi, e mettere piccoli accessori in stile fantasy, però il risultato è assai kitsch. Non credo ti convenga insistere col bagno.

  • Maddy
    Lv 4
    1 decennio fa

    fai il soffitto e il pavimento con parquet di legno chiaro, le pareti le fai cn una carta da parati che faccia l'effetto dei mattoni, togli il bidet, la doccia e il lavandino xk a qll'epoca nn esistevano. sul water metti una specie di rivestimento marrone che ricordi il soffitto e il pavimento.

    ciao

    maddy

  • 1 decennio fa

    Potresti verniciare il muro con della vernice sui toni del rosso bordeaux, magari passato col guanto; poi fai uno stencil color oro lungo il bordo vicino alle piastrelle, sxcegliendo una greca in stile medievale (in commercio ce ne sono tanti...), poi metti un lampadario in ferro battuto nero e degli appliques dello stesso stile; magari con quelle luci con la forma di candela.

    Poi metti un bastone per tenda in ferro battuto, di quelli con gli estremi decorati (tipo frecce), e fatti fare una tenda con la mantovana rosso bordeaux che scende da un lato, raccolta da una corda in color oro, terminata da quegli scopettini con la frangia tipici delle tende, magari anche piuttosto grande; la tenda sotto la mantovana invece mettila di lino grezzo.

    Poi cerca uno specchio in ferro battuto, sempre nero.

    Sotto al lavandino metterei due di quei supporti per le mensole in ferro battuto nero, come per far sembrare che lo stia reggendo.

    Se hai altri soldi da spendere, cambia pure la rubinetteria e mettila in stile.

    I portasalviette, a questo punto devono essere sempre in ferro battuto, con delle tovaglie di rappresentanza in lino grezzo, magari ricamate; queste ultime le puoi trovare anche ai mercatini dell'usato, mentre, con un po' di fortuna, tutto il resto lo trovi nei negozi di Bricolage.

    Ultime chicche: un vaso di rame, non lucidato, pieno di piante (vere o finte), magari a terra, ma se non hai spazio puoi sfruttare un angolo, mettendolo su una mensola ad angolo e poi , visto che hai la passione, molto probabilmente avrai acquistato dei cimeli in quello stile?Beh, io li fisserei al muro.

    Spero ti piaccia...

    Ciao!

  • 1 decennio fa

    il copriwater col filo spinato!!!!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.