vorrei sapere qualcosa di + sul morbo di paget..magari un parere di un medico...?

la mia ragazza ha una forma polistotica e ha colpito 3-4 vertebre..può guarire?gliel'hanno diagnosticata dopo 3-4 dal momento in cui non ha + camminato..ne ha passate di tutti i colori...alcune volte ha ripreso temporaneamente l'uso delle gambe..

3 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    La causa è sconosciuta....

    Il turnover dell'osso è iperattivo a livello delle aree interessate. Può essere colpito qualsiasi osso; quelli maggiormente interessati in questa patologia sono, in ordine decrescente: la pelvi, il femore, il cranio, la tibia, la clavicola e l'omero...

    Possono comparire, come segni clinici, ingrandimento bitemporale del cranio con formazione di una protuberanza frontale, dilatazione delle vene del cuoio capelluto, sordità nervosa mono- o bilaterale, strie angiomatose nel fondo dell'occhio, accorciamento cifotico del tronco con aspetto scimmiesco, andatura zoppicante, incurvamento anterolaterale della coscia o della gamba con ipersensibilità periostea. La comparsa di stenosi spinale, paresi o paraplegia, può essere in relazione a una mielopatia di tipo compressivo. Le lesioni pagetiche sono metabolicamente attive e altamente vascolarizzate e possono portare a un'insufficienza cardiaca ad alta gittata. Possono comparire deformazioni, in relazione all'incurvamento delle ossa lunghe o all'osteoartrosi delle articolazioni adiacenti. La malattia può esordire con una frattura patologica. Circa l'1% dei pazienti sviluppa una degenerazione sarcomatosa che può essere sospettata per la comparsa di dolore intenso.

    La malattia di Paget può essere confusa con l'iperparatiroidismo, le metastasi ossee (in particolare di carcinoma della prostata o della mammella), il mieloma multiplo e la displasia fibrosa.

    Il morbo di Paget viene spesso scoperto incidentalmente sulla base di esami rx o di laboratorio eseguiti per altre ragioni. Gli aspetti radiologici caratteristici sono l'aumentata densità ossea, l'architettura alterata, l'ispessimento della corticale, l'incurvamento e l'accrescimento esagerato. Nella tibia o nel femore possono essere evidenziate microfratture. I dati di laboratorio caratteristici sono l'elevazione della fosfatasi alcalina sierica (o della fosfatasi alcalina ossea)e l'aumento dell'escrezione urinaria di piridinolina cross-link. I livelli sierici del Ca e del fosforo sono generalmente normali, ma il calcio sierico può aumentare durante il riposo notturno. La scintigrafia ossea con radionuclide, effettuata con tecnezio marcato evidenzia un incremento della localizzazione del nuclide a livello dei foci pagetici e può essere utile per valutare l'estensione della malattia.

    La malattia localizzata o asintomatica non richiede alcun trattamento. I salicilati e gli altri FANS possono ridurre il dolore. Gli apparecchi ortopedici risultano utili per correggere l'andatura patologica causata dall'incurvamento degli arti inferiori. Alcuni pazienti necessitano di chirurgia ortopedica (p. es., protesi di anca o di ginocchio, decompressione di un canale vertebrale stenotico o sbrigliamento di altre strutture nervose).

    La terapia farmacologica influenza il flusso di ioni minerali e sopprime l'attività delle cellule ossee. È indicata: (1) quando il dolore è chiaramente correlato alla malattia e non a un altro processo patologico (p. es., l'osteoartrosi); (2) per prevenire o ridurre il sanguinamento intraoperatorio, in previsione di un intervento di chirurgia ortopedica; (3) per prevenire o ritardare la progressione delle complicanze (p. es., una paraparesi o una paraplegia in un soggetto con malattia di Paget della colonna vertebrale, con scarsa indicazione alla terapia chirurgica o altri deficit neurologici).

    Diversi difosfonati sono disponibili: la terapia in unica somministrazione per 6 mesi, può essere ripetuta dopo 3-6 mesi, se necessario. (alendronato,tirudronato,etidronato e e affini come nerixia, associati anche a calcitonina)!!

    Fonte/i: RE: ho notato che hai spolliciato...cosa vorresti sapere in piu? Chiedi e cerchero di risponderti!!
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Ciao, tutto quello che vuoi sapere e che in parte ti è già stato detto, lo puoi leggere direttamente dal sito:

    http://www.msd-italia.it/altre/manuale/sez05/05805...

    E' comprensibile la tua accorata richiesta, il medico che ha in cura la tua ragazza, sulla base della documentazione clinica potrà dirvi tutto quello che volete sapere, è un diritto della persona malata, L'Associazione Italiana Malati Osteodistrofia di Paget (A.I.P.) è un'associazione non a scopo di lucro (ONLUS) che è stata fondata a Siena, il 04/05/2004 per promuovere la ricerca clinica sull'osteopatia di Paget e per offrire assistenza e informazioni a chi è affetto da tale malattia. La presentazione ufficiale si è svolta nell'ambito del Primo Congresso Europeo sulla Malattia Ossea di Paget che si è tenuto a Siena nel Giugno 2004, potresti rivolgerti all'associazione ciao a un caro augurio.

    http://www.pagetitalia.com/assistenza_malati_osteo...

  • 1 decennio fa

    ma perche' per ste cose serie nn vi rivolgete ad un medico?

    ma come si fa ad esser cosi scemi da cercare una soluzione alla vita umana su internet?

    raga, ma il medico di faliglia l'abbiamo tutti e non lo paghiamo.......utilizziamolo!

    non si scherza con la vita, vi siete domandati come mai con l'avvento di internet non siano spariti i medici????

    evidentemente perche' sul web ci sono solo ca**ate e basta! voi siete matti!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.