promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in SportArti marziali · 1 decennio fa

Allenamento corretto?

non potendo + seguire corsi di AM durante l'estate sto facendo un allenamento "fai da te"molto semplice....sveglia maattina presto,mezz'ora di corsa e poi 5 min di salto cn la corda...ora vi chiedo...va bene x nn perdere la forma??dovrei aggiungere altro??è troppo poco 5 minuti cn la corda(e visto k ci siete mi spiegate anke quali sn gli effetti di questo esercizio)..thanks

Aggiornamento:

P.S ho 16 anni....e dp quello k faccio sn già abbastanza stanchetto...xk cmq sn stato un mese e mezzo abbondante fermo

Aggiornamento 2:

cozzalonero hai ragione:D

ma mi sembra stupido vanificare un anno di duro lavoro restando fermo x 3 mesi quando potrei far qualcosina

15 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ottima la partenza!!

    Sveglia mattino presto (6.30-6.45!), colazione giusta (yoghurt, miele, fette biscottate integrali, succo di frutta, caffè), 1 oretta per digerire tutto poi parti con 15 minuti salto con corda per riscaldarsi, corsa (1 ora può andare!!), addominali fanne 200-300, flessioni 2-3 serie da 30 fatte lentamente e senza correre per finire in fretta e devi sentire lavorare anke i tricipiti!!

    Lavora poi riscaldandoti con i guantini contro un sacco, un albero e lavora di agilità, leggerezza e precisione più ke di potenza! lavora molto con le gambe e col busto (le famose torsioni ke ti regalano agilità!!)

    Un allenamento ke si avvicina alla preparazione atletica dei boxeurs!

    Saltare la corda ti dà coordinazione, fiato, polpacci muscolosi, e agilità!! tutto qui, ciao!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Aggiungi flessioni e addominali.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    secondo me devi fare continuamente stretching oltre agli altri esercizi già menzionati, la forza è facile da riprendere, ma è lo stretching la base di qualsiasi sport da combattimento...

    ciao ciao

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Senza offesa ma e' un allenamento da dilettante, secondo me dovresti allenarti per circa un ora con flessioni,addominali e quantaltro insieme ad un ripasso delle tecniche di base.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    rifai a casa l'allenamento che facevi prima

    e tanto tanto tanto stretching

    aprofitta ora che è estate!

    poi stacca per 20 giorni però...completamente

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Fai lo stesso allenamento che svolgevi in palestra. NN tutti i giorni, se no ti stanchi e basta...alterna almeno un giorno si e un giorno no...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    oltre alla corda sono utili addominali e flessioni.... se fai Kick Boxing o Muay Thai ti consiglio anche un sacco da boxe

    continua a tenerti in forma!!!!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    io l'estate faccio quello che fai tu...ma aggiungici un bel po di stretching xkè è soprattutto quello che conta, non hai specificato che AM pratichi ma credo che l'allungamento dei muscoli e dei tendini sia fondamentale x una buona pratica marziale, l'effetto della corsa e del salto alla corda sono quelli di aumentare la resistenza delle gambe(in particolare i polpacci con la corda) e di allenare il fiato cioè x non sputare l'anima dopo 5 minuti di allenamento devi avere un po di resistenza di fiato, e i muscoli ben allungati così non perderai colpi...buona fortuna

    Fonte/i: vivo praticamente in palestra
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Dovresti aggiungere almeno un ripasso (se nn un allenamento) delle tecniche imparate!!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    secondo me a sedici anni d'estate dovresti pensare + alla fica, te lo dice un anziano di 30'anni :-)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    la corda non toglierla assolutamente dalla tua routine!serve soprattutto al fiato ed è una cosa importantissima

    io aggiungerei un po di stretching assieme a esercizi di potenziamento come flessioni e addominali e potenziamento per i muscoli delle gambe facendo stretching dinamico

    io farei anche 10 minuti con la corda

    fai tutto con calma e non sforzare perchè così facendo avresti non dei miglioramenti ma anzi dei peggioramenti

    ciao

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.