Anonimo
Anonimo ha chiesto in Bellezza e stileMakeup · 1 decennio fa

Aiuto mascara!!!!!!?

ciao.. io uso un mascara della chanel.. vi volevo chiederexke su occhio faccio sempre le ciglia tutte appiccicate e stanno malissimo mentre l'altro okkio che dovrebbe essere piu difficile truccare mi viene sempre bene e le ciglia sono bel delineate.. come posso metterlo meglio in modo che non mi faccia tutte le ciglia tutte appiccicate?

grazie in anticipo ciao

8 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Eccoti le 3 regole per mettere bene il mascara:

    Regola n.1

    Applicare il mascara sull'occhio già truccato. Non esiste partire dal mascara e poi aggiungere l'ombretto e magari la matita. Il mascara, come tutti i personaggi importanti, arriva per ultimo, quando gli altri sono già disposti con cura e lui apporta il tocco da maestro, la nota in più che rende speciale l'insieme.

    Regola n.2

    Applicare sull'estremità delle ciglia asciutte la prima passata e, dopo qualche secondo di attesa, ripassare partendo dalla radice in direzione delle punte. Un piccolo trucco per stenderlo al meglio è piegare la testa indietro e guardare verso il basso. Per un effetto naturale, fermarsi qui. Per chi invece vuole puntare sulle ciglia come arma di seduzione o come elemento di spicco sul viso o come unica traccia di trucco sull'occhio, è bene procedere ad altri 'ripassi'.

    Quanti? Non esiste una regola, l'unica indicazione è dettata dal buon senso e da una analisi critica legata a criteri soggettivi. Ma attenzione, il ripasso va effettuato subito, non a ciglia asciutte, altrimenti le ciglia rischiano di incollarsi tra loro; truccare un occhio alla volta, in modo definitivo.

    Chi ha gli occhi piccoli può trarre giovamento da un carico forte, che allarga l'occhio e lo modifica in direzione si un'evidenza altrimenti negata dalla natura; chi ha ricevuto in dono dalla natura una forma allungata, a mandorla, o due grandi occhioni alla CandyCandy, è esonerato da un'accentuazione della ciglia. Anzi, è caldamente invitato a non eccedere.

    Regola n.3

    Applicato sulle ciglia superiori, il mascara dona profondità allo sguardo, mentre sulle ciglia inferiori allarga l'occhio. L'applicazione su entrambe le ciglia - superiori e inferiori - è opinabile. In alcuni casi richiama l'immagine di un triste Pierrot, mentre in altri casi dona, ma sempre impiegato in modalità leggera.

    Assolutamente vietato se le ciglia inferiori non sono molte, perché non c'è motivo di metterle in evidenza. Idem per chi ha il problema delle occhiaie: meglio nasconderle che attirare l'attenzione su quella zona incurvando le ciglia verso il basso. Sarebbe un po' come indicarle, il che non è esattamente auspicabile.

    Inoltre la scelta del mascara và fatta in base ai propri occhi:

    Tipicamente le ciglia SOTTILI sembrano poche e fragili, quindi è indicato un mascara volumizzante, che le infoltisca piuttosto di uno allungante che contribuirebbe a renderle ancora più misere e sparute. Per il colore, è bene orientarsi sulla gamma del marrone e del grigio, mentre il nero va limitato perché troppo netto.

    Al contrario, le ciglia FOLTE danno l'impressione di essere corte e compresse, ravvicinate, per cui è il caso di puntare verso l'infinito con un mascara allungante. Grazie ad esso, sarà possibile separarle in modo netto e arrivare in prossimità della perfezione, perché più che di un artificio si tratta di una aggiunta.

    A chi non ha particolari difetti da correggere,e quindi ciglia NORMALI si consiglia un mascara incurvante, perché le ciglia ricurve sono indice di femminilità e conferiscono allo sguardo una luce maliziosa e invitante.

    Ps:oltre all'attenzione al momento dell'acquisto, è necessaria anche una corretta conservazione del prodotto. Nocivo conservare il tubetto quando il mascara è evidentemente esaurito; nocivo cercare di allungargli la vita attraverso rimedi casalinghi di vecchio stampo, come l'allungamento con l'acqua.

    E' invece sensato indirizzarsi verso prodotti ipoallergenici, che vengono ormai proposti da tutti gli operatori del settore make up, non solo dai marchi più costosi come accadeva in passato; l'occhio ci guadagna in salute ed estetica, perché comunque gli occhi gonfi, lacrimosi e impastati non sono belli da mostrare.

    Spero di esserti stata d'aiuto con questi consigli pratici!

    Un bacio.

    ***Marylena***

  • 1 decennio fa

    Il metodo migliore è usare un piegaciglia, poi passare uno strato di mascara con dei movimenti stile zig zag e pettinare le ciglia con l'apposito pettinino in modo da eliminare i grumi e staccarle se si sono eventualmente appiccicate. Può sembrare lungo, ma è l'unico metodo per riuscirci veramente bene. comunque può essere che un occhio venga meglio dell'altro perchè usi movimenti più leggeri, non essendo abituata a usare quella mano(la sinistra se sei destra, se no il contrario) e quindi ci poni più attenzione.

    ciao

  • Anonimo
    1 decennio fa

    compra quelli con il pettinino per le ciglia e poi ne metterai troppo quando lo usi , fallo scolare un pò

  • 1 decennio fa

    io ti consiglierei il mascara telescopic della l'oreal!xkè il suo spazzolino dristica meglio le ciglia senza far pervenire grumi!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    il problema e che forse ne metti troppo quando lo apri strofinalo un po sul bordo e poi mettitelo se succ ancora allora pettinali con i pettinini apposta!!!

  • 1 decennio fa

    ti consiglio di applicare un velo di cipria sopra la ciglia prima d applicare il mascare

  • 1 decennio fa

    usa una di quelle spazoline che da un lato hanno dei denti di plastica e dall'altro delle setole morbide, sono fatti apposta per pettinare ciglia e sopraciglia

  • 1 decennio fa

    non devi solo passarlo ma devi ben distaccare le ciglia anke x nn formare grumi poi passarci con la spazzolina apposta per togliere i grumi...ciauuuu!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.