brokenwings ha chiesto in ViaggiAltre destinazioni · 1 decennio fa

camperisti,mi date informazioni e consigli?

Mi piacerebbe acquistare un camper , ho fatto un giro in rete ma non sono riuscita a chiarirmi le idee. Ho visto che i prezzi sono altini ( almeno per le mie finanze) , mi dite secondo voi qual'è un prezzo giusto per un camper di buon livello ? scusate la goffaggine con cui scrivo ma non ho la più pallida idea di quali siano le caratteristiche da valutare prima dell'acquisto nè conosco le marche

quali sono le marche migliori? i costi di mantenimento? che caratteristiche deve avere il mezzo per essere confortevole e sicuro? conviene l'usato? e dove acquistare?

Piuttosto che continuare a confondermi le idee sul web preferirei che qualcuno mi raccontasse la sua esperienza diretta e mi desse qualche consiglio pratico per non sbagliare. ciao e grazie

Aggiornamento:

Tommaso, il mio problema non è dove andare, ne avrei a milioni di idee :)

90..100 mila euro, già, non cambia niente, basta che mi venda l'appartamento così poi mi accampo da settembre a giugno nella piazza tra la scuola di mia figlia e l'ufficio di mio marito ed i restanti due mesi andiamo a spasso :)

Aggiornamento 2:

Angelmod, grazie!!!!!

Allora, noi siamo in tre, 2 adulti ed una bambina..ah, più la gatta :)

diciamo che l'utilizzo sarebbe sicuramente anche all'estero in estate , in inverno solo in italia per ovvi problemi di lavoro e quindi di tempo disponibile.Secondo te conviene comprarlo se lo usi circa un mese d'estate e i we o le festività in inverno? e quanto costa tenerlo nelle rimesse? Ho girato tra mille siti, diciamo che vorrei spenderci sui 25.000 euro, quindi mi pare di potermi scordare un camper nuovo e forse anche un usato decente. intanto propongo al marito di andare a fare un giretto da un concessionario, poi magari ti disturbo per qualche informazione in più. grazie mille!

4 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    ok

    io sono un ex camperista ...ex perchè me lo hanno rubato...dopo 20 anni di camper:)

    facevo parte del "nocciolo" duro del coordinamento camperisti regione toscana ovvero dell'originario coordnamento camperisti.

    Fatte le presentazioni passo alle mie esperienze e al mio parere;

    Un camper è fatto essenzialmente per viaggiare e poterci stare comodi.il piu possibile.

    Per Viaggiare in camper è necesssario avere un certo spirito.

    Ma per dirti cosa ti convine e che caratteristiche dovrei sapere come intendi sfruttarlo,

    se in italia o all'estero.

    se MOLTO o poco , se a lungo raggio o a corto raggio.

    IO col mio sono stato sia al polo nord (caponord),che in turchia, che in spagna che nei paesi dell'est....e l'europa tutta (non mi manca un paese:))

    mi hanno impedito di andare a isdraele...c'ero li....

    quindi ci ho dormito e mangiato ed eravamo in 4 (2 adulti+2 bambini)

    In Portogallo sono stato circondato da le fiamme, e i vigili e la polizia non sapevano nemmeno loro cme fare a non rimanerci....sono uscito con l'aiuto di gente del posto che mi hanno aiutato a riportare il camper in carreggiata,ero finito in per metà in un prato fuori strada nella fuga tra il fumo buio, e metà camper sospesa/sollevata nella strada.

    POi ho deciso di tentare ad attraversare e fiamme con un disperato atto di coscienza che non potevo tentare altro...e mi è andata bene.

    Quindi anche nei posti piu "facili" necessita lo spirito e una attrezzatura di sopravvivenza che si chiama :

    ACQUA(quindi cassoni) FRIGO, BATTERIE e una buona coibentazione.

    FREGATENE di tutte le altre cazsate!!!

    per come deve essere grande

    se siete in 4 scegliete un 6 posti, Mansardato o a Motorhome, meglio a passo lungo che non vi fa venire il mar di mare e non scoda e è piu stabile..

    se siete in 2..va bene da 2....

    Il resto e gli accessori potete tranquillamente metterli voi...qualsiasi cosa..anche dopo.

    Per le bombole BUTANO (non ghiaccia)e scorta sufficente se andate a sciare o al freddo

    In questo caso, un fornellino tornerà utile (te o dico dopo a che serve hehe), olio speciale

    e aggiungete 1-2 litri di benzina al gasolio...

    per l'estate o avete il condizionatore o una finestra anteriore in mansarda e poi imparerete ad aprire le finestre che fanno molto piu freddo che a casa...e stare sotto l'ombra:)

    Frigorifero:

    o il classico trivalente (12v- gas- 220) o a compressore..con batterie di scorta e meglio se un piccolo generatore..utile ma non è indispensabile se viaggiate e ricaricate con alternatore.

    bagno basta un wc nautico a leva e un accomulatore istantaneo per l'acqua calda ..

    Per l'usato..va benisssimo, io ho cominciato cosi!!

    pagai 16 milioni di lire(7 euro) il mio primo camper e lo rivendetti 5 anni dopo a 24 milioni....(eravamo in 2 e diventammo 4 :D)

    Per altre cose..puoi sempre contattarmi e sarò felice di aiutare un camperista.....

    non ci vuole molto per cominciare...poi vedrai da te....e...non fate la gara al..mio è piu bello il suo è piu brutto hehe

    Il camper è una comodità e deve essere una cosa utile.Il superfluo lasciatelo a chi vuol spottare...(fare i pottini).

    RISPONDO:

    se la bimba è piccola va sempre bene in 2....anche se è grande..ina diciamo fino a 10 anni..poi cominciano a sentirsi signorine e tu lo sai bene che magari vorranno portare l'amichetto o l'amichetta... comunque son tutti minimo da 4 posti...vai tranquilla

    si senti un concessionario ..per il camper...io lo tenevo davanti a casa....dipende da come sei messa e da come te la senti....

    per me non conviene...ho fatto una ricerca e vedo....

    >> PARCHEGGIO CAMPER <<

    VIA DEL PROGRESSO N.8

    Z.I. CAMIN (PD)In locale chiuso e coperto

    con sistema di:

    VIDEO SORVEGLIANZA E ANTIFURTO

    ENTRATA AUTOMATICA CON TESSERA BAGE

    365 GIORNI ALL'ANNO

    PRESA DI CORRENTE DISPONIBILE SU OGNI PIAZZOLA

    PROSSIMA APERTURA DI PIAZZOLA PER LAVAGGIO

    PROSSIMA INSTALLAZIONE : SCARICO DELLE ACQUE NER

    PREZZO € 1.200,00 annuale

    in toscana costa un po meno...ma.. bhooo fai te..non metto lingua:)

    Io lo preparavo prima della partenza, facevo rifornimento con una canna, mi ricaricavo le batterie con un filo,... e .....via...:)

    per me era piu comodo così...

    PS: non me lo hanno rubato davanti a casa:D:D

  • 1 decennio fa

    Viaggio in camper da anni, cmq se non avete mai fatto campeggio vi consiglio di noleggiarlo x un week-end (se lo comprate e poi non vi piace) ?

    Inoltre, capisco le vacanze ma a fine estate e in inverno si trovano offerte interessanti.

    Ti consiglio di cercare siti dedicati al camper o acquistare periodici mio padre compra Plein Air e dopo anni ed anni ancora trova cose utili d sapere sia sui mezzi sia sulle mete.

  • 1 decennio fa

    Non hai specificato in quanti siete in famiglia.Comunque (a mio parere)Se siete in due preferite camper piuttosto che autocaravan.Sono meno ingombranti,più automobilistici e non ci sono pericoli di spandimenti.Un buon camper lo fa l'Adriatic,Io l'anno scorso me ne sono innamorata,perchè pur essendo contenuto,ha tutti i confort.Costava sui 32.000 Euro,lo so sono tanti ed è per questo che ci abbiamo rinunciato (anche perchè il nostro caravanè ancora buono)Se siete più numerosi potete fidarvi di marche come per esempio la RIMOR o Mobilvetta (è il mio) L'Adriatik fa prodotti affidabili.Una grande delusione di questi ultimi anni è il Laika,marca prestigiosa che però sui prodotti non proprio di massimo lusso ha molto risparmiato consegnando dei caravan con mille difetti.Se ti piace muovertipreferisci il caravan mansardato (mi raccomando) Tutti i nostri amici per essere alla moda hanno comprato "treni"di 7 metri e più,perchè naturalmente non essendo mansardati questi camper si sviluppano in lunghezza,e poi se vuoi metterti in un posteggio a pettine,con piffero che ci stai. Potrei spiegarti tante cose dal momento che viaggio in camper dal 90.Comunque se vuoi contattami e ti fornirò altre notizie interessanti.Per ora Auguri,Il camper è un'ottima scelta di vita:

  • Anonimo
    1 decennio fa

    AHHHH NON SAPER DOVE ANDARE

    E' L'ULTIMO DEI PROBLEMI SE HAI UN CAMPER..

    SE POI ADORI VIAGGIARE E' IL MASSIMO

    PORTARSI LA CASA APPRESSO

    E FERMARSI PER SETTIMANE NELLO STESSO POSTO

    APPOSITO PER CAMPERISTI.

    CHE POI COSTI 90 0 100 MILA EURI, COSA CAMBIA,

    IN FONDO, L'IDEA DI VIVERE A CONTATTO CON LA NATURA SELVAGGIA, TRA FONTANE E PRATI DI PLASTICA, OMBRELLONI E TANICHE DI BENZENE,

    TRA AUTOGRILL E MUTANDE SUDATE ....

    BELL'ESPERIENZA DI SICURO.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.