Cosa ne pensate dello sport per bambini molto piccoli?

Volevo sapere le vostre opinioni ed anche sarebbero apprezzare esperienze personali. Quali sport sono i più adatti secondo voi,e a che età iniziare? Io mi sono fatta l'idea che il primo sport da praticare sia il nuoto perchè più completo (chiaramente come vero e proprio sport più in là,ho una bimba di soli 20 mesi) io da piccola l'ho fatto e ho imparato a nuotare bene e secondo me mi ha aiutato a formare una struttura fisica che mi ritrovo ancor oggi. Però non so se troppo da piccoli è più uno stress,e preferiscono giocare e fantasticare...

10 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    ho appena letto un articolo su una rivista scientifica sullo sport e i bambini.

    secondo gli autori non si dovrebbe cominciare prima dei sette anni, per lo sport vero e proprio, perchè prima i bambini non sono ancora coordinati e lo sviluppo psicomotore non è completo.

    ma a partire da 2 anni possono svolgere delle attività come il risveglio corporale o il baby sport, sempre sottoforma di gioco per stimolare le capacità psicomotorie.

    si tratta di attività adatte alla loro età e alla loro altezza, in spazi protetti e sicuri dove possono correre, saltare, cadere, nuotare, scalare, stare in equilibrio su una trave o fare dei percorsi a ostacoli rincorrendo una palla etc.

    a partire da sette anni, invece, il bambino ha acquisito la coordinazione, la postura, la lateralità e gli spostamenti ed è capace di orientarsi nello spazio e nel tempo.

    può quindi cominciare degli sport simmetrici individuali, come la ginnastica artistica, il nuoto, la danza, lo sci, il pattinaggio, l'equitazione etc.

    a 8 anni può cominciare delle discipline d'opposizione, come il tennis, la scherma, il judo, il basket o il calcio.

    durante l'adolescenza potrà praticare sport di resistenza come la corsa, il ciclismo o lo sci di fondo.

    inoltre non bisogna esagerare col tempo dedicato allo sport alla settimana:

    4/6 ore a 8 anni, 6/8 ore a 12 e 14 anni e 8/10 a partire da 14 anni.

    l'attività fisica troppo intensa rallenta la crescita.

  • ver@
    Lv 6
    1 decennio fa

    La penso come te, il nuoto è un ottimo sport!

    Le mie figlie hanno incominciato intorno all'anno, ma i corsi iniziano dai 3 mesi...

    Non è un vero e proprio corso di nuoto, per i più piccoli si fanno giochi in acqua cercando di farli divertire e allo stesso tempo prendere confidenza..

    Ora la grande che ha 5 anni, si tuffa senza paura, ha buone capacità di respirazione e nuota a cagnolino, abbozza anche lo stile dorso, la seconda che ha 2 anni e mezzo, si tuffa andando anche lei sott'acqua con la testa, non sa nuotare da sola, ma attaccata a me o con i braccioli è uno spasso vederla sguazzare nell'acqua..

    Se fossi in te comincerei subito, è molto divertente sia per te che per la bimba e poi è un ottimo momento per affiatarsi e stare insieme...

    Ciao

  • 1 decennio fa

    io ho iniziato che nicola aveva 8 mesi a portarlo a nuoto, fini ai 3 anni lo faceva in un gruppo di 4 bambini con noi mamme e 2 istruttori, a 3 anni ha iniziato a fare i corsi con i bambini e le istruttrici, la pediatra mi ha detto di aspettare i 6 anni per altri sport..

  • ?
    Lv 4
    1 decennio fa

    io ho fatto un corso di acquaticità insieme alla mia bimba che aveva 20 mesi, lei si è divertita tantissimo, ha imparato ad andare sott'acqua ed era la migliore del gruppo, l' anno successivo è andata da sola nella piscina piccola, ma aveva la stessa insegnante, ed anche se era la più piccola, non aveva ancora compiuto i 3 anni era veramente brava, lo ha fatto per 2 anni, poi l'ho iscritta a pattinaggio su ghiaccio, secondo me fai bene a mandarlo a fare sport, ti consiglio di iniziare col nuoto, poi tra un paio d'anni vedi se continuare o cambiare, comunque mandalo tranquillamente, informati alle piscine della tua zona, soprattutto la temperatura dell'acqua, mi sa che il primo anno tocca anche a te andare con lui

    ciao

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • io sono nadata in piscina per un anno col mio piccolo, dai 5 mesi..naturalmente era un corso apposta per loro...è stata un'esperienza bellissima per entrambi...poi devi seguire la tua bimba, gli sport indipendenti dalla mamma si iniziano dai 3 anni, i corsi devono essere apposta per loro e impostati sul gioco e sulla fantasia, se cercano di forzare i bimbi cambia corso...

    e vedi cosa vuol fare la tua bimba, magari dell'acqua non gli interezza nulla e preferisce danza classica per dirne una....

  • 1 decennio fa

    un corso di aviamento allo sport per bambini piccoli deve essere organizzato sotto forma di gioco e seguire comunque i desideri e le inclinazioni del bambino.

    Non deve essere troppo specialistico (es se fa nuoto ok imparare un po' gli stili ma anche fare giochi in acqua)

  • Anonimo
    1 decennio fa

    io ho iniziato nuoto da veramente piccolissima, circa sui 2 anni, ed ho continuato fino ai 6.

    non è stato per niente stressante, anzi, mi divertivo!

    poi anche ginnastica artistica o danza classica, io li ho fatti, e mi hanno aiutata un sacco nella formazione..

    poi bo fai come preferisci..

    io se fossi in te, porterei tua figlia a fare nuoto..poi fai come ti pare, ciao ciao!

  • 1 decennio fa

    ciao angela, io credo che il periodo migliore per cominciare uno sport sia verso i 7/8 anni, ovviamente alcuni sport sono più impegnativi e altri meno, alcuni più pericolosi e altri no.

    io ho cominciato a fare nuoto a 11 anni e ho sviluppato una gran muscolatura, purtroppo il nuoto ha un lato positivo e uno negativo che se si è di sesso maschile si potrebbe rischiare che diventi un grosso problema, ti spiego, a me si sono ingrossate molto le spalle e di conseguenza ho una corporatura robusta, quindi ho problemi a trovare giacche per via delle spalle e camice ecc ecc

    potresti farlo cominciare col calcio, è uno sport che allena tanto, sviluppa ma anche questo ha i suoi contro, se il bambino è cagionevole potrebbe rischiare polmoniti, bronchiti ecc.. poichè si gioca con qualsiasi tempo.. pioggia, neve grandine sole ecc

    un altro sport consigliabile potrebbe essere il basket oppure il tennis, che sono sport che generalmente d'inverno si fanno al chiuso, non richiedono molto affaticamento e nemmeno un impegno particolare, possono essere praticati da tutti e non necessitano di particolari requisiti

  • 1 decennio fa

    ciaooo...cmq forse fin da piccoli il nuoto è un po difficile..ma se il bambino apprezza stare in acqua nn la trovera un attivita stressante...;) cmq in altro caso uoi fare praticare danza(te la consiglio)..pallavolo..ginnastica artistica...nn so che dirti piu...ciauuu bacettiiii

  • 1 decennio fa

    bè lo sport nn fa mai male...xo a una certa età nn bisogna massacrarli...devono avere anke il tempo x divertirsi e fantasticare...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.