Anonimo
Anonimo ha chiesto in ViaggiItaliaAbruzzo · 1 decennio fa

Campeggio in abruzzo?

Allora ho 19 anni , come posto vorrei andare in abruzzo / alba adriatica , vorrei una vacanza al risparmio ma abbastanza lunga e infatti ho visto che i costi dei campeggi non sono esagerati quindi mi vanno bene , oltre tutto mi piace stare in natura e aria aperta quindi non è un problema campeggiare magari anche 2 settimane , come mezzo di trasporto preferisco il treno che è molto comodo.Tutto sommato voglio una vacanza in qualche campeggio da quelle parti.Mi basta avere un posto dove dormire e servizi igienici.Vorrei sapere esattamente come devo procedere e cosa mi serve per passare una vacanza tranquilla con la tenda :D

4 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Allora se viaggi in treno ti devi portare:

    Oltre naturalmente alla tenda, un materassino e un sacco a pelo, di media pesantezza, e una stuoia. ( materassino tipo quelli da paelstra) poi se vuoi, ti porti il fornellino con quei tegami che si impilano e che contengono anche le posate ecc ecc. Vestiti comodi e sopratutto che si possano lavare facilmente ( potrai portarne meno e visto che i campeggi sono dotati di lavatrice o comunque di lavatoi puoi lavarli) una luce a gas e una a batterie. La bomboletta per quella a gas, la trovi anche in campeggio e non costano mai molto. Una bustina di plastica per metterci le cose che usi in bagno, preferibilmente che si appenda e che si lavi e asciughi con praticità. Praticissimi quei sachetti di plastica con la cordicina.

    Se vai in un posto abbastanza asciutto e poco umido portati dei teli da mare anzichè l'accapattoio, ti possono servire di notte se per caso è freddo. Nel caso di posto umido, tanto vale portarsi l'accappatoio, tanto non si asciuga mai. Poi in ultimo ricordati, un coltellino, della corda per stendere o per tirare la tenda, delle salviette umidificate se prevedi zanzare degli zampironi, ma di solito sono cose che si comprano sul luogo, perchè portare peso. Poi ricordati che sono comodi e pratici i parei, o comunque quei pezzettoni di stoffa, leggeri, grandi e colorati, ti possono servire per creare un pochino di privacy, per coprirti dopo la doccia mentre fai le tue cosette davanti alla tenda. Ricordati che in treno devi riuscire a muoverti per cui è molto sacrificata una vacanza in campeggio se il mezzo di locomozione è il treno. Scegliti un campeggio vicino al centro abitato, dove di solito si trovano negozi meno cari che il market all'interno. POI DAI SEI GIOVANE E SICURAMENTE TI DIVERTIRAI TANTISSIMO.

    OTTIMA SCELTA.

    PS: Procurati un carrellino con le ruote dove potrati caricare quello che ti porti, e non portartelo in spalla.

  • Anonimo
    6 anni fa

    Una novità fighissima è il coltellino fatto a forma di carta di credito che si può tenere senza rischi in tasca o nel portafoglio assieme alle altre schede e farlo diventare al momento del bisogno un vero coltellino affilato. Davvero ingegnoso. L'ho comprao su Amazon. Ecco il link http://amzn.to/1wYAh8y

  • 1 decennio fa

    I campeggi sono tutti molto validi, ci sono molte località per giovani, ad esempio sento sempre parlare bene del camping salinello (http://www.consigliamivacanza.it/ salinello)

    Se ti sposti in treno ti devi portare lo stretto indispensabile: tenda moderna pieghevole e attrezzi per fissarla, materassino e lenzuola, kit per cucinare (pentole ecc), telo in caso di pioggia.

    Per posate, piatti e la spesa ti converrà prendere tutto lì nei supermercati, così non hai cose da portare nella valigia.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.