Domanda da 10 punti!! Gruppo di continuità?!?!?

Ciao a tutti. Premetto di aver gia fatto questa domanda, e nn avendo avuto risposte concrete, perke tutte quelle che mi avevano dato erano in contrasto tra loro rifaccio la domanda.

Perke con il gruppo di continuità attaccato quando c'è bassa tensione o in altri casi quando mia mamma usa l'aspirapolvere il pc si spegne????

Dettagli:

-Allora il gruppo nn è un modello vecchio l'ho comprato l'anno scorso quindi nn credo che sia perche è vecchio.

-Poi il gruppo secondo me funziona perfettamente perke ho provato a staccare la presa della corrente e il pc continua a funzionare.

-Questa cosa mi capita solo quando c'è bassa tensione o quando mia mamma usa sta benedetta aspirapolvere-.-

-Mio padre mi ha detto che devo mettergli un interruttore di minimo. A cosa serve??????

Domande:

-Il pc si danneggia quando c'è bassa tensione? Perke? Che cosa si potrebbe danneggiare?

-Come posso fare a sistemare sto problema??

Vi prego nn datemi risposte del tipo (cambia l'alimentatore) Grazie!

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    la risposta non è liquidabile in queste poche righe permesse

    1° devi essere sicuro che sia perfettamente montato e sopratutto che sia pienamente carico

    ieri feci un intervento su uno che aveva il tuo problema ma poi scoprii che non ricricava ,anche se a prima vista sembrava di si

    2) e qui viene la parte ancor piu difficle

    perchè coinvolge differenziali magneto termici e contatore

    ma sopratutto quanti apparecchi oltre ad aspiratore c'è(frigo televisore eccetera)per fare il calcolo dell'amperaggio (o wattaggio-potenza) assorbito.

    MIA IPOTESI:

    posso ipotizzare che , abbassandosi la tensione in seguito all'assorbimento/uso di potenza,

    Il gruppo di continuità se collegato alla rete, usi la rete stessa

    ovvero la tensione che c'è in quel momento in casa che non è sufficente a alimentare il pc.

    la riprova se è vero, potresti averla se, vi mettete d'accordo e prima di attaccare tua madre l'aspirapolvere, stacchi da la corrente la spina . Se va è come dico io:

    tuo padre sembra che la pensi come me

    e credo si riferisca a una cosa del genere:

    Interruttori automatici di potenza

    Sganciatori di minima tensione U (Q1)

    Elettromagnete che aziona la meccanica di sgancio in mancanza di tensione. In presenza di corrente, il sistema si trova in posizione di riposo. Il comando avviene con un contatto NC. Gli sganciatori di minima tensione sono sempre dimensionati per un servizio continuativo. Sono gli elementi di sgancio ideali per interblocchi assolutamente sicuri (ad es. arresto d'emergenza).

    Gli sganciatori di minima tensione sganciano l'interruttore in mancanza di tensione, ad esempio per evitare il riavviamento automatico dei motori. Sono inoltre idonei per l'interblocco e la disinserzione a distanza ad altissimi livelli di sicurezza, poiché in caso di guasto (ad es. rottura del filo nel circuito di comando) si verifica sempre una disinserzione. Con gli sganciatori di minima tensione non sotto tensione, gli interruttori non possono essere inseriti.

    risolve eventuali danni a alimentatore e scheda madre dovuti a ...accendi/spengi frequenti.

    puoi provare a inserire uno stabilizzatore di corrente,o trasformatore/stabilizzatore, ma non so se , andando troppo in basso la tensione ce la fa anche lo stabilizzatore, dipende e andrebbe provato.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    mah, generalmente un ups dovrebbe intervenire sempre nei cali di tensione (particolarmente dannosi negli alimentatori switching).

    buona notizia: il tuo alimentatore funziona bene.

    pessima notizia: il tuo ups dovrebbe intervenire ma non interviene, probabilmente è stato tarato male in fabbrica, prova a vedere se riesci a farlo controllare...

    buona l'idea di un interruttore di minimo, ma qua non si parla di impianti industriali...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.