Erik V ha chiesto in Affari e finanzaAssicurazioni · 1 decennio fa

riparazione televisore!!!!!!!!!?

avevo un vecchio televisore che in seguito ad un temporale non funzionava bene. sono andato da un "riparatore" per vedere se si poteva riparare, sennò ne avrei comprato uno nuovo. Fatto sta che lui il televisore se l'è tenuto per due giorni e alla fine mi ha detto che non si poteva riparare. e mi ha anche chiesto 40 euro!!!!!!! Vi sembra giusto? e sopratutto legale? insomma io al professionista ho chiesto una prestazione per la quale lo avrei retribuito. non mi ha riparato il televisore quindi non gli dovrei niente. o sbaglio? il bello è che non mi ha nemmeno fatto lo scontrino!!!!!!!! e ora che faccio con l'assicurazione???????

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    se era un vecchio televisore potevi fare come ti ha consigliato l'amico qui sù..non lo pagavi e glielo lasciavi perche tanto con 40 euro gia cominci a comprartelo un nuovo televisore..ascolta,in passato ho fatto un lavoro simile e adesso lavoro nel commercio,quindi ti dico che il tale poteva chiederti il pagamento del disturbo ma non cosi tanto!!mi sembra non debba superare le15 euro in caso di preventivo.nel tuo caso non ha risolto ilproblema per incapacita professionale quindi non gli dovevi nulla.purtroppo hai gia pagato..puoi far poco senza fattura..prova ad andarci e minaccialo di chiamare la finanza se non ti restituisce i soldi o non ti rilascia una fattura almeno,con la descrizione e la giustificazione di un prezzo cosi alto!!l'hai preso in tasca se non ti fai coraggio e fai cosi..dai retta..appena parli di finanza cambiano tutti faccia!!con me ha funzionato sempre questa parolina magica!!prova a mettere il televisore su ebay scrivendo che è fulminato.a volte ci sono persone che ricercano cmq pezzi di ricambio..almeno 20 euro le riprendi..un bacio,fatti + furbo!!

  • 1 decennio fa

    Con l'assicurazione hai poco da fare. Però ti consiglio di procedere in questo modo: torna dal tizio che ti ha fregato e chiedigli di farti due righe dicendo che la sua consulenza ti è costata 40€ e soprattutto che ti scriva che il televisore è irreparabile, le cause, e quanto costerebbe rimpiazzarlo con uno nuovo di caratteristiche simili. Se non accetta chiedigli la fattura dei soli 40€ e cerca un onesto riparatore che ti faccia gratuitamente il foglio che ti ho detto. Se non ti fa nemmeno la fattura segnalalo alla guardia di finanza. Gli costerà molto più caro il non averti dato la fattura e imparerà come si sta al mondo!In bocca al lupo!

  • 1 decennio fa

    e l' assicurazione che c'entra... eri forse assicurato per l' abitazione ed avevi una garanzia fenomeni elettrici? Quel televisore "vecchio" può valere quasi zero e comunque la garanzia "fenomeni elettrici (sempre che ci sia) ha una franchigia non inferiore a 100 euro. Al valore cioè di qualunque normale televisore usato.

    Quanto al comportamento del riparatore avrebbe dovuto informarti prima e farti firmare per accettazione. A questo punto ti conviene lasciargli il televisore e dimenticarti del riparatore e dell'apparecchio.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    inanzitutto se il riparatore non aveva nessun cartello esposto del pagamento comunque del bene anche se non riparato...NON DOVEVI PAGARLO! Per l'assicurazione ti deve almeno fare un documento in carta intestata che il bene non è riparabile e metterci magari l'importo del bene usato ( è il suo mestiere) sperando che la tua assicurazione abbia una franchigia bassa da poterti almeno prender qualcosa...in bocca al lupo

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.