Anonimo
Anonimo ha chiesto in Mangiare e bereCucina e ricette · 1 decennio fa

torta salata???

Mi dareste la ricetta per una torta salata facile facile ma da acquolina in bocca?possibilmente non con sole verdure....

thank's :0)

14 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    prova la mia torta salata con ricotta e spinaci, è deliziosa!!!!

    Ecco gli ingredienti:

    Ingredienti

    1 rotolo di pasta sfoglia- 10 cubetti di spinaci surgelati -1 confezione piccola di wurstel di pollo- 250 g di ricotta 3 uova- 3 o 4 cucchiai di parmigiano 2 cucchiai di olio d'oliva

    Preparazione

    Fare scongelare gli spinaci in una pentola di acqua bollente salata, strizzarli e tritarli. In una padella antiaderente mettere l'olio e i wurstel tagliati a rondelle e fare saltare. Quando i wurstel si sono dorati aggiungere gli spinaci tritati, fare saltare per circa 10 minuti e lasciare raffreddare. Aggiungere la ricotta e amalgamare bene, poi le uova, amalgamare ancora e infine il parmigiano grattugiato. Adagiare la pasta sfoglia su di un tavolo e con un matterello rendere la pasta più sottile. Mettere la carta da forno sulla teglia e poi la pasta. Tagliare con un coltello la pasta che eccede e mettere il ripieno, coprire con la pasta avanzata. Bucherellare la torta con una forchetta e cuocere a 180° per circa 20 minuti o finchè la torta diventa dorata.

    Buon appetito!!!

  • 1 decennio fa

    io faccio una torta di patate buonissima...senza sfoglia o pasta...bolli le patate le peli e le schiacci aggiungi 1uovo formaggio grattuggiato....sale pepe...disponi del pan grattato sulla teglia e fai un primo strato di patate...poi disponi mozzarella e prosciutto cotto...e ricopri con le patate...una spolverata di pan grattato e di grana e fai gratinare in forno...220 gradi per 15 20 min....buonissima...altimenti puoi prendere la sfoglia riempirla con prosciutto cotto e fontina e poi a perte sbatti 2 uova con un po' di panna la vesri sopra il prosciutto e la fontina la copri con la sfoglia e la inforni...spettacolo!!!!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Facile facile? Più di questa non troverai niente.

    Compra la pasta sfoglia santa lucia e stendila in una teglia. Fai uno strato con la fontina e uno con lo speck. Altro strato di pasta e inforna... ti assicuro che sono ben contenta di averla mangiata prima di diventare vegetariana.

    Ai bambini piace molto, non è elaborata ma ti assicuro che è buona.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Prova questa:

    INGREDIENTI: una confezione di pasta sfoglia

    2 uova intere sbattute con la forchetta

    300 g di asparagi lessati fatti saltare in padella con burro

    300 g di gamberetti fatti saltare nella padella in cui è rimasto il sugo degli asparagi

    sale

    pepe

    3 cucchiai di grana

    mezza confezione di panna da cucina

    PROCEDIMENTO:

    stendere la sfoglia in una teglia circolare. Mescolare insieme tutti gli ingredienti. Stendere l’impasto sopra la sfoglia. Infornare per circa mezz’ora a 200 gradi.

  • Marla
    Lv 6
    1 decennio fa

    ripiena con:galbanino,salsiccia,wurstel e pomodorini

  • 1 decennio fa

    ti dò questaa ricetta spero ke ti piaccia:"casatiello napoletano"

    ingredienti:ingredienti per un casatiello grande;

    per la pasta:1 kg di farina,2 cubetti di lievito di birra 100 gr di strutto(sugna),100 gr pecorino grattuggiato,poco sale,molto pepe.Per il ripieno: 400 gr di pecorino (oppure formaggi misti;provolone piccante,grana,ementhal,fontina ecc.)300 gr di salame,sale,pepe.per la guarnizione:5 uova

    preparazione:

    La ricetta del casatiello, è uguale a quella del tortano,solo che le uova invece di essere sode e messe all'interno a pezzettini,vengono messe sopra crude e fermate da striscioline di pasta messe a croce sull'uovo.Stemperate il lievito in acqua tiepida(che non sia troppo calda),impasta telo con un pochino di farina,fatene un panetto e lasciatelo crescere per una mezz'ora,coperto.Disponete la farina a fontana,ponetevi al centro lo strutto ,i sale,il pepe,il panetto cresciuto,il parmigiano e,aiutandovi con acqua tiepida,mescolate tutto fino a ottenere una pasta morbida che lavorerete con forza per una decina di minuti battendola sul tavolo.Fatela poi crescere in una terrina coperta,in luogo tiepido,per un paio d'ore o fin quando la pasta avrà raddoppiato di volume.Tagliate tutti i formaggi e il salame a dadini e le uova in sei spicchi ognugno.Mescolate tutto meno le uova.Quando la pasta sarà cresciuta,staccatene una pagnotella e tenetela da parte. Battete tutto l'impasto rimanente con le mani e stendetela allo spessore di un centimetro .Disponetesu tutta la superficie ,unifornemente,il ripieno,e arrotolate con delicatezza la pasta,il più strettamente possibile .Ungete di strutto uno stampo largo con buco centrale;disponetevi il rotolo di pasta a ciambella,ungendonene bene le estremità e rimetettelo a crescere in luogo tiepido coprendolo con un panno.Quando il casatiello avrà lievitato (accorreranno almeno due ore),disponete le 5 uova su di esso a intervalli regolari,e fermatele con delle striscioline incrociate fatte con la pasta che avete tenuto da parte.Infine infornatelo a forno moderato per un'ora e sformatelo quando sarà freddo .Il casatiello ,è ottimo sia caldo che freddo .osservazioni:alle volte ,quando nella pasta ci sono grassi e ripieni ,la lievitatura tarda a verificarsi ;sarebbe quindi opportuno per non avere sorprese,fare la pasta il giorno prima a quello che verrà consumato

  • 1 decennio fa

    taglia a dadini melanzana zucchine e peperone, metti in padella con un pò d'olio e fai andare a fuoco lento per 10 min girando ogni tanto, aggiungi capperi olive e basilico e metti sopra la pasta sfoglia - puoi aggiungere mozzarella o grana grattuggiato

  • 1 decennio fa

    Torta Salata Vegetariana:

    Ingredienti per 4 persone

    1 rotolo di pasta per torta salata già pronta

    1 zucchina grossa

    6 pomodori ciliegia (facoltativi)

    1 confezione di ricotta

    2 hg di fontina

    Preparazione

    Lavare la zucchina cruda e tagliarla a cubetti

    Tagliare a cubetti la fontina

    Miscelare ricotta, zucchina e fontina, sale e pepe q.b.

    Disporre in una teglia rotonda o quadrata la pasta per la torta

    Trasferire il composto nella teglia

    Sistemare la pasta in modo che non ricopra completamente l'impasto

    Cuocere nel forno (secondo indicazione della confezione della pasta)

    gli ultimi 5 minuti di cottura decorare la parte della torta non ricoperta con i pomodorini a spicchi o a rotelle

    spero che ti piaccia...io ogni volta che la faccio è un successo! ^^ baci

  • 1 decennio fa

    La quiche è una torta francese e può essere sia dolce sia salata. La quiche salata viene tipicamente usata come antipasto. La base della quiche è fatta con la pasta brisée, mentre la farcitura varia a seconda della specifica ricetta. La più famosa è sicuramente la quiche lorraine.

    Gli ingredienti per la quiche lorraine sono:

    * 200 grammi di pancetta affumicata tagliata a dadini;

    * 100 grammi di formaggio (gruviera o emmentaler);

    * 200 ml di panna da cucina;

    * burro quanto basta;

    * 3 uova;

    * sale q.b.;

    * pepe q.b.;

    * noce moscata q.b..

    La preparazione della quiche lorraine è semplice: prendete la pasta brisée e stendetela velocemente in una teglia tonda (certo, che sia tonda non è requisito essenziale, ma se vogliamo dare alla quiche la sua forma tipica… ;) ) precedentemente imburrata (meglio ancora sarebbe che una teglia antiaderente oppure un foglio di carta da forno). La pasta in eccesso deve essere poi ritagliata, lasciando un paio di centimetri di margine in più rispetto alla teglia, in quanto verrà poi ripiegata all’interno, a mo’ di cordoncino.

    Assicuratevi di fare aderire per bene la pasta alla teglia e poi punzecchiatela con una forchetta.

    Passiamo alla farcitura: prendete la pancetta affumicata a dadini e scottatela per 2/3 minuti in acqua bollente prima di farla rosolare in una padella con un po’ di burro. A parte, sbattete le uova con la panna da cucina ed il formaggio (gruviera o emmental). Aggiustate poi con un po’ di noce moscata, un pizzico di pepe, sale quanto basta e mescolare fino ad ottenere una crema omogenea. A questo punto, distribuite la pancetta sulla pasta e versate la crema.

    A questo punto, mettete la teglia a cuocere in forno a 190° per 30 minuti.

    Alcune osservazioni sparse:

    * la ricetta tradizionale non prevede il formaggio, ma è pratica comune usarlo, gruviera o emmental (o emmentaler) che sia;

    * in alternativa a gruviera o emmental, si può usare anche un più italiano parmigiano; tanto, come abbiamo visto, la ricetta tradizionale della quiche lorraine non prevede affatto formaggio: tanto vale…

    * si possono fare molte varianti di questa quiche: se ad esempio non volete usare la pancetta ma preferite una variante vegetariana, potete usare zucchine, asparagi o quel che la fantasia vi suggerisce (assicuratevi però di cuocerli precedentemente il minimo necessario);

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.