come posso raggiungere elevate temperature?

tipo 1000-1500 °C

10 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Cannello ossiacetilenico. Nella zona del "dardo" (che è la zona conica immediatamente adiacente all'uscita del cannello, bianco abbagliante) ti fornisce la fiamma più calda che si conosca (3000-3100°C). Trovi l'occorrente in qualunque magazzino di bricolage per un centinaio di euri.

    1000°C li raggiungi anche con un banale cannello a propano.

  • 1 decennio fa

    Se ti serve una temperatura ambientale costante ed uniforme su una zona ampia i forni da ceramica raggiungono temperature di 1000°

    Se ti serve una temperatura localizzata e diretta vai di cannello!

    per temperature superiori:

    Fiamma ossidrica i 2500°

    Fiamma acetilenica i 3000°

    Potresti spiegare meglio il campo di utilizzo?

  • 1 decennio fa

    Cosa devi fondere di così particolare?

    Scherzo. Per gestire quella temperatura ti serve un materiale refrattario che resista.

    In ogni caso alcuni combustibili raggiungono quella temperatura; consulta quello che viene chiamato il deltaT adiabatico di fiamma (deriva dal bilancio energetico multifase in regime aperto).

  • Anonimo
    1 decennio fa

    in un altoforno o con la fiamma ossiacetilenica per saldare o per attrito contro una mola, devi essere più specifico. Cioè cosa vuoi fare con l'alta temperatura e potro risponderti in modo dettagliato?

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    altoforno

  • Anonimo
    1 decennio fa

    magnesio e termite 2500°C-4000/5000°C

    napalm 1000-3000°C

    alcuni napalm 10000°C

    plasma termitico oltre 10000°C

    zucchero fuso 800-1200°C

    lava/magma (200-300/)600-2400°C

    centro del sole 14000000°C o 14000000000°C

    fosforo (bianco) 1000-4000°C se non 10000

    esplosione termonucleare 5000-10000000°C

    Fonte/i: è tutto pericoloso
  • 1 decennio fa

    con la fusione fredda! ma le alte temperature sono in una zona ristretta. allora, prendi un barattolo di vetro pyrex e lo riempi d'acqua. poi ci butti del bicarbonato per rendere la soluzione alcalina. prendi 2 sbarre di metallo (meglio acciaio o tungsteno) e applichi alle 2 barre una differenza di potenziale di circa 150-300volt. immergi quella a potenziale + basso nell'acqua fino a quasi toccare il fondo. appena tocchi con l'altra sbarra la superficie dell'acqua, si crea una nube di plasma sfrigolante intorno alla sbarra, dovuta alla fusione degli atomi di idrogeno liberati dall'acqua. quella nube raggionge alcune migliaia di gradi!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    in casa nn puoi...solo in posti adatti!!!

    cmq sei fuori!!!

  • 1 decennio fa

    datti fuoco

  • Anonimo
    1 decennio fa

    e impossibile!! almeno che ti butti in un vulcano in eruzione!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.