Thalasse ha chiesto in Mangiare e bereCucina e ricette · 1 decennio fa

Ricette cena etnica?

Vorrei organizzare una cena con piatti di diversi paesi , mi suggerite qualche ricetta interessante oltre al solito cous cous o paella ...!?

Grazie

7 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    ciao, l'ho fatta io poche settimane fa!!! :-)

    Mi sono sbizzarrita con tanti stuzzichini...

    Aperitivo:

    Cocktel leggermente alcolico con, succo ai frutti tropicali, un goccio di rum e ghiaccio leggermente tritato, e decori il bicchiere con una fetta di lime o pompelmo e della menta fresca; Salsa di pomodoro piccante, puoi sia prepararlo che comprarlo nei supermecati,se vuoi prepararlo (taglia dei pomodori maturi a cubetti piccoli, metti del basilico tagliato fino, olio,sale e tabasco,se vuoi invece del tabasco puoi mettere del peperoncino) questa salsa la servirai con le patatine di mais.

    Antipasto:

    quesedilla con salsa piccante (tortillas, salsa di pomodoro piccante come prima, formaggio, puoi usare fontina o bel paese) prendi una tortilla e ci metti una fetta di formaggio,la forma la puoi sceglire tra queste "a triangoli ossia tortilla formaggio tortilla e poi dividi in 4 spicchi; una tortilla piegata a metà tipo crepes, o la tortilla arrotolata tipo cannellone" inforni tutto, il tempo che si scioglie il formaggio, togli dal forno e le servi con la salsa sopra.

    Piatto unico:

    - riso (quello usato per le insalate di riso, che non scuoce) 70gr a persona;

    - 2 cipolle;

    - 5/6 carote;

    - sedano;

    - 2 pomodori maturi;

    - 1 kg di carne di vitello a spezzatino (la quantità dipende dalle persone questo basta per un 4/5 persone);

    - 1 o 2 scatole di fagioli neri;

    - 1 o 2 peperoncini.

    Prendi lo spezzatino e aggiungi sale e pepe a tuo piacimento, in una padella metti dell'olio fino a che tutto il fondo e coperto, poi metti a pezzi non troppo piccoli le carote il sedano e una cipolla,un pizzico di sale, appena l'olio inizia a soffriggere, aspetti 2 minuti e poi aggiungi la carne, e i pomodori maturi tagliati a cubetti, fai cuocere, fino a quando la forchetta entra nella carne senza fare forza, aggiungi o acqua o vino nero se vedi che si asciuga troppo, di regola basta una mezz'oretta per la cottura, ma dipende dalla carne, se è tenera o meno. Quando è tutto cotto cerca di raccogliere tutti i pezzi di verdura e rendili salsa o frullandoli o con un passaverdure e metti da parte.Poi prendi una padella bella grande e antiaderente, calcola 70 gr di riso per ogni persona e per ogni 70 gr calcola un bicchiere e mezzo d'acqua, metti nella padella prima l'acqua aggiungi dell'olio abbondante sale e mezza cipolla tritata, appena inizia a bollire un po metti il riso, mi raccomando resta l' vicino devi mescolare continuamente, soprattutto quando non c'è più l'acqua, devi girare spesso il riso e farlo ripo tostare, poi spegni. in un altra padella metti i fagioli neri, se sono quelli in scatola metti nella padella tutto il contenuto della scatola, aggiungi un altro po di acqua, mezza cipolla, e spezie a tuo piacimento tipo rosmarino. fai cuocere senza far seccare troppo deve restare piutosto denso quasi a fine cottura metti il peperoncino. Alla fine prendi un piatto piano grande per ogni persona e metti il riso da una parte,i fagioli in un altro angolo del piatto e infine la carne , che condirai con la salsa di verdure sopra.

    Frutta:

    frutta mista esotica (mango, ananas, papaya, frutto della passione, lychees,cocco) e servi tutto in un vassoio o in piattini che comunque decori con menta fresca e se vuoi ghiaccio per dare senso di freschezza.

    Dolce:

    Torta all'ananas:

    - 6 uova intere

    - 300 g. di farina

    - 300 g. di zucchero

    - 250 g. di margarina

    - 1 bustina di lievito

    - 1 confezione di ananas

    - 5 cucchiai di zucchero per il caramello

    - togliere l'ananas dal barattolo e mettere a sgocciolare le fette, non buttando lo sciroppo dello stesso ananas

    - nella teglia dove si intende cuocere la torta mettere circa 5 cucchiai di zucchero e metterla sul fuoco per far sciogliere lo zucchero.

    Quando lo zucchero si è caramellato spargerlo per l'intera teglia (anche i bordi) con un cucchiaio

    -Una volta che il caramello si è raffreddato poggiarci le fette di ananas.

    sbattere le uova intere con lo zucchero, aggiungerci uno alla volta la farina, il lievito, la margarina sciolta a bagno maria, circa mezzo bicchiere dello sciroppo d'ananas e le restanti fette di ananas tagliate sottilmente.

    Dopo aver preparato il composto versarlo nella teglia.

    Consiglio di far cuocere la torta per circa una mezz'ora in forno a 150° g.

    A cottura ultimata togliere la torta dalla teglia su un piatto lasciandola girata, in questo modo la parte alta della torta sarà quella con le fette di ananas intere ricoperte da uno strato di caramello.

    Puoi accompagnare il dolce con un bicchiere di rum e dei pezzetti di cioccolato o magari del mojito.

    BUONA SERATA...mi raccomando metti del sottofondo latino, candele... io ho trascorso un ottima serata!

  • 1 decennio fa

    ti consiglio questo ordine:

    antipasto: prosciutto in salsa agrodolce di miele (cina)

    500 gr. di prosciutto in pezzo intero

    Per la salsa: 2 cucchiai di zucchero - 2 cucchiai di miele - 2 cucchiai di sherry secco - 2 cucchiai di acquavite di ciliege - 2 cucchiai di farina 00.

    Mettere il prosciutto a bagno per una notte in acqua fredda.

    Cuocerlo a vapore, nella parte superiore dell'apposita pentola, per 2 h. Far raffreddare e tagliare a fetine di 1/2 cm.

    Per la salsa: porre tutti gli ingredienti in pentolino, aggiungere 1 bicchiere d'acqua e portare ad ebollizione, sempre mescolando.

    Quando la salsa sarà addensata, versare sulle fette di prosciutto e servire caldo.

    primo: maccheroni al gratin (grecia)

    350 gr. di maccheroni lunghi (tipo ziti) - 50 gr. di burro - 1/2 litro di besciamella - 50 gr. di emmenthal grattugiato - 3 uova - sale - noce moscata

    per la besciamella: 50 gr. di farina 00 - 50 gr. di burro - 1/2 litro di latte - 1 pizzico di noce moscata - sale - pepe

    Preparare una besciamella, facendo fondere il burro in una casseruola, versarvi la farina, mescolando fino ad ottenere un composto omogeneo; versare il latte, mescolando in continuazione per evitare che si formino grumi e portare ad ebollizione.

    Aggiungere, sale, pepe e noce moscata e continuare la cottura per 15' a fiamma bassa, spegnere e, sempre mescolando, incorporare l'emmenthal grattugiato.

    Spezzare i maccheroni e cuocerli in abbondante acqua bollente, salata, scolare e nella stessa pentola calda condirli con il burro e la besciamella.

    Versare metà della pasta in una pirofila, coprirla con metà delle uova battute con una forchetta e salare; versare il resto della pasta, coprire con il rimanente battuto di uova e cuocere in forno a calore moderato per 40'.

    secondo:pollo piccante tandoori (india del sud)

    1 pollo da 1 kg. - 1cucchiaino di peperoncino rosso - 2 cucchiai di succo di limone - 50 gr. di burro - sale e pepe

    Per la marinata: 4 cucchiai di yogurt, 2 spicchi d'aglio, 1 cucchiaio d'uva passa - 1 cucchiaino di polvere di zenzero (si può sostituire con lo zafferano o la curcuma) - 1 cucchiaino di semi di cumino nero - 1 cucchiaino di semi di coriandolo - 2 peperoncini rossi secchi.

    Spellare il pollo e fare dei tagli sulle cosce e sul petto. Mescolare il peperoncino in polvere, il sale, il pepe, il succo di limone, bagnare il pollo e spalmare la salsa sui tagli; lasciar riposare per 20'. Per la marinata: frullare tutti gli ingredienti e versarli sul pollo, posto in una terrina.

    Coprire e mettere in frigorifero per 24 h. Riscaldare il forno a calore medio e porvi il pollo sulla graticola, appoggiato sul dorso e con un recipiente per raccogliere il sugo: versarvi sopra la marinata, insieme al burro fuso. Cuocere per 1 h.,bagnando do tanto in tanto con il sugo. Servire caldo, accompagnato dal sugo raccolto nella teglia

    dolce:torta di limoni (francia)

    la pasta: 250 gr. di farina - 125 gr. di burro - 100 gr; di zucchero - 1 uovo - 2 cucchiai di latte - sale

    Per la crema: 1/4 di panna fresca - 250 gr.di zucchero - 6 tuorli d'uovo - 4 limoni - 30 gr di fecola di patate

    Per la guarnizione: 6 chiare d'uovo - zucchero di canna.

    Versare su un piano la farina a fontana, unire il burro, lo zucchero, l'uovo e lavorare la pasta, aggiungendo un pizzico di sale e stemperando con il latte freddo. Formare una palla e lasciarla riposare per 30'.

    Si può anche usare pasta frolla surgelata.

    Per la crema, versare in una ciotola i tuorli d'uovo e sbatterli con il succo e la buccia grattugiata dei limoni, lo zucchero e la fecola; aggiungere la panna e mescolare a fondo.

    Ungere lo stampo con del burro, stendere la pasta, schiacciare i bordi e versare la crema: cuocere per 30' - 35' in forno a 210'. Montare le chiare a neve, spolverare la superficie della torta con lo zucchero di canna, ricoprire con le chiare e porre in forno finché non si forma una crostina dorata. Servire tiepida

    spero ti vada bene, bacioni e buon appetito!!!!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    PASTA SALAD degli USA-non scrivo bene italiano scusa

    fusilli coti e raffreddati

    in un grande pentolone di vetro mescolare: cipolla quella piccola co la coda verde.il bianco ed la coda a pezzetti.di solito si vende un pugno cioè 5 0 6.

    2 peperoni rossi,6 bastoni di sedano a quadretti

    5 uova sode a rafredatte a cubetti

    3 scatole di tono tolto il olio oppure surimi

    se hai dei pickles-cetrioli in aceto,allora a cubetti

    olive verdi un po schiacciate

    1 tazza di maionese,se è troppo secco aggiunge pana,però non è una insalata diciamo con il sugo...è piu tosto seca.

    3 cucchiai di senape e di ketchup

    pepe

    suco di un limone.poi aggiunge la pasta.si fa la sera prima e si serve freddo,e non si lasci molto fuori il frigo visto k ha maionese,tono e uova.

  • 1 decennio fa

    che ne dici di una cena africana? precisamente una cena del sud africa!

    BOBOTIE:

    Ingredienti per 6 persone:

    350 ml di latte

    1 fetta di pane

    2 cipolle media affettate

    1 cucchiaio di olio d'oliva

    2 cucchiaini di curry

    1 kg di polpa di manzo

    sale e pepe

    2 cucchiai di gelatina di frutta

    1 cucchiaini di zucchero di canna

    100 g di mirtilli

    2 uova, da battere

    6 foglie di alloro

    Bagnare la fetta di pane in 150 ml di latte. In una padella antiaderente far dorare le cipolle nell'olio.

    Aggiungere il curry e la carne e farle perdere il rosso del crudo. Unire il pane e condire con il sale, il pepe la gelatina di frutta e i mirtilli. Versare in una teglia da forno, unta. Versare anche il restante latte, mescolato alle uova battute. Cuocere nel forno preriscaldato a 180 gradi per cirma 30 minuti. Servire con riso.

    BOERWORS (Maiale agli aromi)

    300 g di carne di maiale

    100 g di bacon (pancetta affumicata)

    pepe

    sale

    noce moscata

    coriandolo

    aceto

    Tritate la carne con la pancetta affumicata e condite, mescolando bene, con pepe, sale, noce moscata e coriandolo.

    Inumidite con l'aceto e fate riposare per due ore. Dividete l'impasto in hamburger che cuocerete sulla griglia. Potete condir con salsa piccante

    KOEKSISTERS (Frittelline)

    Ingredienti:

    270 g di zucchero di canna

    100 ml di acqua

    cannella

    una fetina di limone

    30 g di burro

    1 uovo

    180 g di farina

    1 bustina di lievito

    olio per friggere

    Fate sciogliere lo zucchero in acqua. Aggiungete un cucchiaino di cannella e la fettina di limone. Portate a ebollizione, poi fate raffreddare e togliete il limone. In una terrina, mettete il burro e l'uovo e battete fino a rendere cremoso il composto.

    Setacciate la farina nel composto di burro e uova e mescolate fino a rendere il tutto omogeneo. Tirate la pasta e tagliate circa 18 quadrati alti almeno 1 centimetro. in ogni pezzo fate due tagli, ma lasciate la base intera, come se avesse tre gambe.

    Piegate le tre "gambe" e unitele tra loro. Scaldate bene l'olio e friggete per 4 o 5 minuti. Ancora calde tuffatele nello sciroppo preparato in precedenza. Possono essere servite calde o fredde.

    ZUPPA FREDDA DI NOCCIOLINE

    Ingredienti per 6 persone:

    750 g di polpa di pollo

    150 g di noccioline tostate

    1 cucchiaino di peperoncino

    sale e pepe

    250 ml di latte

    fettine di cetriolo per guarnire

    In una terrina, scottare il pollo a pezzetti e le nocciline per 5 minuti. Sminuzzare in un robot da cucina, aggiungendo il peperoncino, il sale e il pepe. Mettere il tutto nella terrina e unire il latte. Cuocere per 5 minuti. Far raffreddare e servire con le fettine di cetriolo.

    Dopo puoi abbinare un dolce proveniente dall'algeria...si chiama "corna di gazzella" ma non sono le vere e proprie corna ^^

    Guarn ogh zal (Dolcetti 'Corna di gazzella)

    Ingredienti

    250 g di farina

    100 g di burro

    100 g di zucchero velo

    2 uova

    1 bustina di zucchero vanigliato

    200 g di pasta di mandorle

    acqua di fiori d'arancio

    Mescolare la farina al burro, aggiungete un pizzico di sale, lo zucchero, lo zucchero vanigliato e le uova.

    Versate a filo l'acqua dei fiori d'arancio sino a ottenere un impasto omogeneo. Stendete la pasta e tagliatela a quadretti di 10 cm. circa. Al centro mettete un cucchiaino di pasta di mandorle, arrotolare come se fosse un cannolo e deponetelo su una teglia ricoperta di carta da forno. Cuocete in forno preriscaldato a 200 gradi per circa mezz'ora. Ancora tiepidi, arrotolate i dolcetti nello zucchero a velo.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 6 anni fa

    Non dimenticarti che per una buona paella ci vuole anche la pentola adatta (bassa e molto larga). Ti serve soprattutto se vuoi prepararla a una cena con amici o parenti per fare un figurone. Non è facile da trovare nei negozi ma puoi ordinarla comodamente da Amazon.

    Ecco il link se ti interessa http://amzn.to/1GQdDXT

  • Anonimo
    1 decennio fa

    RICETTA AFRICANA.....

    SECONDO PIATTO

    > BOBOTIE

    Ingredienti per 6 persone:

    350 ml di latte

    1 fetta di pane

    2 cipolle media affettate

    1 cucchiaio di olio d'oliva

    2 cucchiaini di curry

    1 kg di polpa di manzo

    sale e pepe

    2 cucchiai di gelatina di frutta

    1 cucchiaini di zucchero di canna

    100 g di mirtilli

    2 uova, da battere

    6 foglie di alloro

    Bagnare la fetta di pane in 150 ml di latte. In una padella antiaderente far dorare le cipolle nell'olio.

    Aggiungere il curry e la carne e farle perdere il rosso del crudo. Unire il pane e condire con il sale, il pepe la gelatina di frutta e i mirtilli. Versare in una teglia da forno, unta. Versare anche il restante latte, mescolato alle uova battute. Cuocere nel forno preriscaldato a 180 gradi per cirma 30 minuti. Servire con riso.

    > CANJA DE GALINHA

    Ingredienti

    un pollo

    un cucchiaio di olio d'oliva

    una cipolla

    un aglio

    peperoncino a volontà

    dado o sale a volontà

    riso a seconda delle persone

    due pomodori maturi e pelati

    una foglia d'alloro

    un rametto di salvia

    Si taglia il pollo a pezzetti e lo si mette a macerare in una pentola per qualche ora con sale, aglio a pezzetti, cipolla, olio, alloro. Quindi si mette la pentola sul fuoco, si fa insaporire il tutto a fuoco lento e, quindi, si aggiunge l'acqua necessaria per fare un brodo denso di riso. Alla bollitura, aggiungere il pomodoro sbucciato a pezzetti e peperoncino. L'importante è che il brodo non sia troppo liquido, in tal caso lo si fa stringere alzando il fuoco. Si serve in una scodella con un rametto di salvia, aggiungendo altro peperoncino.

    > CARNE CON PRUGNA SECCA E MANDORLE

    Si mette la carne in una pentola, ci si aggiunge olio, cipolla tritata ,sale, pepe e zafferano.

    Si mescola il tutto, poi si lascia su fuoco fino a che la carne sia pronta.

    In un altra pentola, si mettono le prugne, con acqua (la quantità da coprire tutto) , zucchero granulato e si lascia cuocere.

    Si versa acqua bollente sulle mandorle e vanno lasciate per 5 o 10 mn, cosi, dopo si puo’ togliere facilmente la pelle.

    Ora tutto è pronto,quindi in un piatto, mettiamo prima la carne,con la salsa, sopra , mettiamo le prugne e ancora sopra le mandorle.

    NB : le prugne vanno anche servite da parte con grani di sesamo sopra

    1 tuo parere

    http://it.answers.yahoo.com/question/index;_ylt=Au...

  • 1 decennio fa

    ti lascio questo link..guardalo..

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.