roberts ha chiesto in Gravidanza e genitoriGenitori · 1 decennio fa

mio figlio (3 anni e mezzo) è diventato dispettoso e terribile?

potrebbe dipendere dal fatto che tre mesi fa è arrivata una sorellina???

oppure è una fase normalissima della crescita????

non so come comportarmi, non amo sgridare troppo e "sculacciare" in quanto non sono metodi appropriati, ma delle volte faccio fatica a trattenermi....

qualche genitore ha esperienza in merito???

13 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    Quando è nata la mia Ele mio figlio aveva quasi 3 anni...avevo previsto gelosie e manifestazioni di regressione infatti non ho battuto ciglio quando ha rivoluto il ciuccio, l'ho coccolato oltremisura perchè la piccola non poteva notare la differenza mentre lui si. Ho cercato di tranquillizzarlo perchè quando nasce un fratello o una sorella si sentono defraudati dell'affetto dei genitori ed è normale che pensino che sono stati "sostituiti" -_- fai bene a non punirlo perchè è controproducente, cerca d'interessarlo alla sorellina e a lodarlo spesso...al mio "piccolo" dicevo sempre che senza di lui mi sarei sentita persa ^_^ cambiavamo insieme il pannolino e il suo ruolo di "capo" gli piaceva tanto.

    Lo sorprendevo spesso seduto davanti alla culla mentre la fissava dormire perchè era suo compito avvertirmi e "preparavamo" il biberon.

    Presto saranno il secchio e la corda ma anche il cane e il gatto ^_^ ma quanto sono belli!!

  • 1 decennio fa

    dunque 3 anni è un età critica in quanto il bambino comincia a rendersi conto di se stesso in quanto persona diversa dalla madre e quindi cerca di affermare in tutti i modi questo distacco (e qui parte la fatidica età del "no" che tutti temono in quanto difficile da gestire).

    il fatto che sia arrivata una sorellina proprio in quest'età può essere stato un ulteriore fattore scatenante di questi comportamenti,in quanto subentra anche un po' di gelosia visto che nella sua visione delle cose la sorellina "sottrae" delle attenzioni da parte tua verso di lui.

    cerca di essere comprensiva e siate presenti sia tu che tuo marito (il padre gioca un ruolo fondamentale per il primogenito nel momento in cui subentra un nuovo fratello/sorella) cercate di responsabilizzarlo nei confronti della sorellina..poi man mano le cose miglioreranno da sole.

  • 1 decennio fa

    L' unica cosa che puoi fare è stargli vicino e coccolarlo...se lui vede la mamma che sta attaccata alla sorellina lui diventa geloso e fa i dispetti...

    stagli vicino vedrai ke passerà..

  • gelosia normale, cerca di renderlo partecipe con la sorellina altrimenti diventerà una PICCOLA PESTEEEEEEEEEEE

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    non ti trattenere troppo , è geloso della sorellina , i più forti lo superano dopo qualche mese gli altri hannno bisogno di aiuto , attenzioni ma anche qualche sculacciata non fà male

  • 1 decennio fa

    credo sia un po' geloso, anke se la bambina deve avere + attenzioni di lui, cerca di nn trascurarlo troppo!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Non penso che sia dovuto solo al fatto dell'arrivo della sorellina.

    Mia nipote ha 2 anni (figlia unica) ed è una peste... anche se non ha nessuno/a di cui essere gelosa.

    Magari, vuole attirare l'attenzione... comunque qualche sculaccia a volte serve.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Un po' è una fase di crescita,anke io a quell'età ero insopportabile,...un po' è la sorellina ke nn lo fa + essere il 'cocco' della mamma...se stai con lui e con la sorellina insieme si abituerà meglio alla nuova arrivata e la accetterà.Buona Fortuna!

  • 1 decennio fa

    Tesoro e ti poni anche la domanda? è ovvio... il piccolo non trova le attenzioni che aveva prima... e con piccoli dispetti, finti disagi, sbattendo tutto... cerca di richiamare la tua attenzione... mio fratellino con la mia sorellina più piccola ha cercato di ''giocare con lei''...... Fai attenzione e cerca di spiegare che nulla è cambiato....

  • 1 decennio fa

    mia figlia con l'arrivo della sorellina e' diventata una peste,vuole fare sempre quello che le pare e se noi le diciamo "no" lei continua imperterrita guardandoti con aria di sfida,e questo lo fa sia a casa che fuori.

    spero che sia una cosa passeggera, che quando la sorella comincera' a giocare con lei le cose cambino

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.