Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteDieta e fitness · 1 decennio fa

ma i carboidrati per quanto tempo rimangono a disposizione come fonte di energia?

il corpo umano prende l'energia dai carboidrati (prima gli zuccheri e poi quelli complessi), poi dai grassi e infine dalle proteine. ma vorrei sapere, se io rimango sempre a letto e non consumo energia (tranne quella per respirare)quanto tempo ci mettono i carboidrati a trasformarsi in grassi?

in poche parole se assumo carboidrati, quanto tempo ho per consumarli?

1 risposta

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    Non vengono prima i grassi, il corpo come hai detto te attinge energia così: zuccheri semplici, zuccheri complessi, proteine già associate, proteine semplici e poi grasso.

    Ma per fare in modo che le il corpo utilizzi i grassi, c'è bisogno di movimento aerobico. A quel punto entra in funzione la dieta; nel senso che se è equilibrata, ha tutti gli zuccheri necessari per costringere il corpo ad utilizzare il grasso.

    Però non dobbiamo mai privare il corpo dei carboidrati complessi o semplici, sennò il corpo passa direttamente alle proteine assemblate (parte magra o muscolare)

    Venendo a noi, alla tua domanda, il tempo che impiega è legato solo al tuo metabolismo. Potresti metterci 2 giorni come 20 ore, poi se sei un tipo attivo e ti sei infortunato, ci metti quanto ci metti se non sei a letto fermo.

    Proprio a me è successo in questi giorni, mi sono fatto 2 slogature: una al ginocchio e l'altra alla caviglia.

    Tutte alla stessa gamba, sicché ora sono bloccato e ti dirò che non sono ingrassato troppo. Magari appena puoi esci a passeggiare, in due giorni riprenderai la tua linea.

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.