Anonimo
Anonimo ha chiesto in Relazioni e famigliaFidanzamento e matrimonio · 1 decennio fa

AIUTATEMI!!!non so cosa fare... il mio compagno ogni volta che ha un problema sbatte la porta di casa e ...?

lo affoga al bar.quando poi torna sobrio mi promette che non lo fa più ma tanto prima poi il problema lo trova o se lo crea anche perche la vita è piena di problemi.anche se si tratta di una volta al mese a me da fastidio comunque.io non so più che fare sono giovane ho una vita davanti, ma lui non ha famiglia non saprebbe dove andare(visto che casa è mia) e io non ho il coraggio di abbandonarlo come ha fatto la sua famiglia.COME FACCIO NON POSSO LASCIARLO!Anche perchè lui dice chemi ama e che lui è cosìe non mi ha mai fatto mancare niente in 6 anni.posso sopportare un difetto cosi grande per tutta la vita visto che ho 24 anni?

10 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    io penso che nn si possa vivere con una persona per tutta la vita solo perchènn gli si vuole fare del male!

    sei giovanissima e hai tutto il diritto di pretendere il meglio per te.

    capisco che ti dispiaci per lui ma rifletti sul fatto che quando si hanno certi brutti vizi si tende sempre a darsi delle giustificazioni che il più delle volte fanno ricadere la colpa sugli altri.....quindi nn si assumerà mai certe responsabilità.

    se ha avuto una famiglia assente è questa l'occasione giusta per riscattarsi........mi dispiace per te ma credo che lasciandolo fare le cose per voi si complichino...prova a parlargli seriamente manifestamdogli il tuo malessere nello stare con lui così lui sapra cosa sta accadendo e potrà, se vuole, dimostrarti che per te può ambiare.....ovviamente l'ultima parola è sempre la tua.

    ti consiglio vivamente di nn rinunciare alla tua serenità per nessuna ragione al mondo e poi pensa a quanto utile lui possa essere per te, se continua a comportarsi in questo modo, quando nn sarete solo voi due e baste, ma ci saranno figli da crescere ed educare e anche per loro, virtualmente, nn puoi permetterti di fare delle scelte così sbagliate.

    ti faccio tanti auguri e spero che riuscirai a prendere la decisone più giusta PER TE!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    purtoppo il problema è bello grosso!!!!!sei giovanissima non è giusto metteri sulle spalle un fardello del genere!....prova a parlargli a cuore aperto dicedogli che se lo fa ancora una volta forse è il caso di lasciare perdere!lo posso immaginare che è difficile... ma la tua vita è più importante.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    ascola claia non puoi vivere la tua vita così sopratutto se non ami l'uomo con cui stai, perchè dalle tue parole traspare il fatto che stai con lui per non ferirlo, ma non perchè c'è amore....mi ha colpito la frase "lui non mi ha mai fatto mancare niente ", CLAIA APRI GLI OCCHI , un uomo con questo difetto di fa mancare molte cose ..la sicurezza, la fiduci, la serenità......affronta il problema e se non lo ami lascialo...sarà dura per lui...ma alla fine si adatterà.....PENSA A TE PER UNA VOLTA........

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Purtroppo anche il mio compagno ha lo stesso difetto...cosi facendo si crede di scappare dal problema ma lo si rimanda solamente..ha bisogno di un aiuto concreto e se lo ami lo aiuti...ma tu perche non lo butti fuori di casa....perche lo ami o perche non saprebbe dove andare?hai bonta d'animo o sei innamorata?cio che capisco dalle tue parole e che hai pieta....lui dice che ti ama...o ti senti amata?fatti un esame...prima pensa se vi amate e comunque aiutalo con terapie di gruppo etc...

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    No!! Assolutamente no!! Non puoi buttarti via la vita così!!! Sei giovanissima!!! Parlagli a quatr'occhi e digli sinceramente come sta la situazione:

    Sei tu che lo ospiti a casa tua... Non può fare quel cavolo che vuole!!! Nemmeno tu a quanto pare gli hai mai fatto mancare niente in 6 anni... Gli hai dato un tetto sulla testa, e scusa se è poco... Affogare i propri problemi nell'alcool non serve a niente... Io gli farei una bella sorpresa... La prossima volta che torna a casa sobrio fagli trovare la casa vuota per un paio di giorni... Vai a casa di una tua amica o di qualcun'altro... Vedrai che gli verranno i rimorsi di coscienza e verrà a cercarti... (non rispondere subito al telefono... Lascialo penare per un po' così capirà cosa sta perdendo...) e se per questo motivo tornerà al bar ad affogare la sua tristezza nell'alcool tranquilla che quando tornerà ci pensarà 2 volte prima di tornarci.... Non sei mica il suo zerbino che quando gli servi sei li pronta al suo servizio e quando non gli servi + ti butta via!!!

    In bocca al lupo!! Non lasciarti mai trattare così!!!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    mmm... bel casino...

    prova con aiutarlo a risolverre i suoi problemi...

    tipo: ascoltandolo parlando con lui di quelle cose che lo fanno stare male...

    prova con cercare di distrarlo di modo che dimientichi quello stupido vizio...

    oppure se proprio non cambiano le cose... rivolgiti ai classici alcolisti anonimi!!!

    poi in giro c'è sempre gente k da 1 mano in questo tipo di siutazioni...

    LASCIARLO?? può essere sicuramente la cosa peggiore kpuoi fare! xk se le persone vengono abbandonate con i propri problemi poi ci annegano praticamente dentro e finiscono x nnon uscirne mai oiù...

    cmq... se lui va ad ubriacarsi sl 1 volta al mese vuol dire k il problema nn è così grave... e non è sicuramente 1 caso disperato!!!

    auguri... cerca di fare il possibile!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • silvia
    Lv 5
    1 decennio fa

    la prossima volta, quando lui ti dice che ha un problema, portalo a letto e fallo rilassare come sai tu.

    No, a parte gli scherzi, dovresti parlare seriamente con lui, spiegagli che il suo comportamento non ti piace e cerca di trovare insieme una soluzione diversa ai problemi, che non andare a bere.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Scherzi?

    Le persone con questo problema risultano essere pericolose con il passare del tempo...in più mutila la tua serenita e felicità!

    Non credi di meritarti una vita normale?

    Fonte/i: Io di anni ne ho 25 e non permetterei mai che mi si facesse del male!
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Io ho 13 anni e veramente nn saprei ke dirti ....aiutalo a risolvere i problemi in un altro modo senza alcool ....se non ci riesci kiedigli di scegliere o te o l'alcool !!.....

    Se fa così ora tra qualke anno potrebbe peggiorare ..credo....in bocca al lupo ciaoo

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    se lo ami ...capirai..poi piano piano diventerà + maturo te lo asicuro..siete entrambi giovani e lui cambierà...almeno si modererà questo suo difetto..ora metti ke magari sta anke nervoso...dai se lo ami questo ed altro per lui...

    in bocca al lupo ...baci

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.