pietro ha chiesto in Mangiare e bereCucina e ricette · 1 decennio fa

ricette di conserva?

qualc1 sa come s prepara una sorta d conserva con zucchine trombetta, cipolle ecc ecc.

credo sia simile all' agrodolce....

ciao ciao... grazie in anticipo x le vstr risp....

2 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Zucchine sott'olio

    Ingredienti per 1 vaso medio: 3 zucchine medie, 1,5 dl di aceto di vino, 1 foglia di alloro, 1 spicchio d'aglio, 2 o 3 dl d'olio d'oliva extravergine, mezzo cucchiaino di sale.

    Lavate le zucchine, eliminate le estremità e tagliatele a fette sottili, tra 1 e 2 mm di spessore. Se non siete proprio abili con il coltello, meglio tagliarle a rondelle, eventualmente di sbieco per ottenere rondelle "allungate".

    Sistemate le zucchine in una piccola pirofila che le contenga il più esattamente possibile. Unite la foglia di alloro.

    Scaldate l'aceto con la stessa quantità di acqua e i sale. Quando bolle, versatelo subito sulle zucchine. Sistemate sulle zucchine un peso (alcune posate, ad esempio) in modo che rimangano perfettamente immerse.

    Lasciate raffreddare completamente il tutto, quindi scolate le zucchine e stendetele affiancate su uno strofinaccio. Coprite con un altro strofinaccio e premete per assorbire più liquido possibile.

    Sistemate ora le fette in un vaso nel modo che preferite e unite qua e là una fettina di aglio. Versate l'olio e eliminate le bolle d'aria passando un coltello tra la parete del vaso e le zucchine.

    E' più che mai importante che le zucchine siano completamente coperte d'olio. Potete usare quelle piccole griglie di plastica da inserire sotto il coperchio.

    Si conservano al buio e al fresco (in cantina, possibilmente) per alcuni mesi, a patto che siano ben coperte d'olio.

    ZUCCHINE IN AGRODOLCE

    Per 4 persone:

    400 gr di zucchine

    1 cucchiaio di uvetta

    1 cipolla rossa

    1 rametto di menta

    1 spicchio d’aglio

    olio extravergine di oliva

    1 bicchiere di aceto

    1 cucchiaio di zucchero

    sale e pepe

    Lavare le zucchine, spuntarle e affettarle. Disporle in una teglia foderata con carta da forno, salarle e passarle per 10 minuti sotto il grill. Mettere a bagno l’uva sultanina in un bicchiere d’acqua tiepida. Spellare e affettare la cipolla. Lavare e spezzettare la menta. Spellare e affettare l’aglio. Sgocciolare l’uvetta, strizzarla e asciugarla. Mescolarla in una ciotola con l’aglio, la menta e la cipolla. Irrorare con l’olio, l’aceto, lo zucchero, il sale e il pepe. Far riposare per circa 10 minuti e mescolare. Disporre metà fette di zucchina in un piatto da portata, irrorarle con metà marinata e unire le zucchine e la marinata rimasta. Far riposare altri 10 minuti e poi servire.

    Zucchine in carpione

    Ingredienti e dosi per 4 persone:

    6-8 zucchine medie, burro, cipolle, aceto, uova, farina bianca, olio

    Preparazione:

    Lava le zucchine e tagliale a fettine nel senso della lunghezza: tante fettine piatte.

    In una padella o in un tegame metti una bella noce di burro e fai rosolare delle cipolle. Quando vedi che sono appassite, aggiungi un bel bicchiere di acqua e aceto (metà acqua e metà aceto) o se lo vuoi un po' più forte fai un po' più di aceto. Lascia cuocere a fuoco basso.

    Nel frattempo passi nell'uovo sbattuto e infarini le tue zucchine e poi le metti nello scolapasta per eliminare la farina in eccesso.

    In una padella, olio a specchio e anche più e le fai friggere. Nel frattempo avrai spento sotto le cipolle che ora sono praticamente diventate in agrodolce.

    In una terrina versi un po' di cipolle e liquido (non tanto) e disponi uno strato di zucchine, vai avanti così alternando finchè non hai finito. Se le lasci lì un paio d'ore e poi te le pappi, saranno una cannonata. Anche meglio se riposano tutta una notte.

  • 1 decennio fa

    la marmellata di zucchine

    Ingredienti:

    Ingredienti per 4:600 g di zucchine, 30 g di olive, 1/2 cipolla rossa, 1 L di aceto, olio, pepe e sale.

    Mondate le zucchine, tagliatele, affettatele, salatele e lasciatele riposare. Dopo circa un'ora, quando avranno perso parte della loro acqua, sciacquatele e asciugatele schiacciandole leggermente con un panno da cucina. Portate a ebollizione l'aceto e sbollentate le zucchine per tre / quattro minuti, quindi sgocciolatele e lasciatele raffreddare. Tamponatele con la carta assorbente dacucina e disponetele in un vaso con olive, rondelle di cipolla e grani di pepe. Copritele con l'olio, non chiudete il barattolo e nei giorni successivi aggiungete altro olio d'oliva, a mano a mano che quello precedentemente versato viene assorbito. Tappate e servite dopo dieci giorni.-L'IDEA IN PIU-Con lo stesso procedimento potete conservare altreverdure, come i peperoni, dopo averli mondati di picciolo e semie tagliati a falde. Nei mesi più freddi potete scegliere i cavolfiori.

    Tempo di cottura: 5'

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.