mi rivolgo agli idraulici in linea: perché quando apro i rubinetti della mia casa va via l'energia elettrica?

quando apro l'acqua calda scatta il salvavita

11 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Se hai una caldaietta autonoma e ti succede ciò, é probabile che il flussostato o flussometro, in essa incorporato, se va in cortocircuito, ti salta il magnetotermico differenziale, (il salvavita dell'appartamento o villa che sia):puoi fare una prova,...Metti la caldaietta in posizione riscaldamento, posiziona il termostato d'ambiente alla massima temperatura e osserva che i radiatori funzionino, se è positivo che i radiatori si scaldano, fai ancora una altra prova ,...Scollega elettricamente la caldaietta e spilla acqua calda, se non scatta il differenziale,...Vuol dire che devi chiamare un Tecnico che ti sostiurà, quanto innanzi detto. Ciao

  • 1 decennio fa

    invece credo che tu abbia un autoclave,, infatti se cosi fosse,,si spiega il perchè ti va in corto l'impianto solo quando apri i rubinetti,,,,ma se non hai l'autoclave,,,prova a staccare tutte le spine collegate ad apparecchi che hanno a che fare con acqua,,tipo condizionatori,,frigo,,caldaia scaldabagno,,ecc,,solo cosi puoi risalire alla causa,,

    Fonte/i: premetto che sono un idraulico,,,anche se le informazioni che hai dato sono francamente pochine,,,,per esempio se ti succede solo quando apri la calda o la fredda?,,ecc,,,, cmq,,,fammi sapere ciao,,
  • Anonimo
    1 decennio fa

    vuol dire che hai qualche dispersione ,di corrente verso i tubi dell'acqua cioe verso terra,devi far controllare l'impianto elettrico ,l'impianto di terra ,pero' da un elettricista

  • 1 decennio fa

    Se hai uno scaldabagno elettrico hai sicuramente la resistenza in corto. (ovviamente ti deve scattare la corrente quando attacchi lo scaldabagno).

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    bè nn saprei....forse scatta il salvavita se è qlcs legato a fili o roba del genere....

  • 1 decennio fa

    sicuramente avrai la caldaia peche lo scaldabagno rimarrebbe sempre in corto in quanto l'acqua al suo interno a quest'ora è gia fredda da un bel pò. Se il salvavite ti scatta quando apre l'acqua calda la caldaia è in corto. se non interviene il blocco della caldaia allora è prorio un corto circuito di qualche componente. stai attento e controllala subito perchè acqua, gas ed elettricità stanno insieme solo se ci sono degli equilibri rispettati.

    Fonte/i: esperienze lavorative
  • 1 decennio fa

    semplice... hai la caldaia in corto circuito :-)))

  • Anonimo
    1 decennio fa

    potrebbe anche essere solo che hai altri elettrodomestici forti mangiatori in funzione contemporaneamente (scalda-acqua, ferri da stiro, condizionatori, ecc.), salta il limitatore.

  • 1 decennio fa

    più che agli idraulici ti dovresti rivolgere ad un elettricista, comunque succede perchè c'è qualche filo in dispersione, chiama un elettricista e ti risolverà il guasto

  • ibi
    Lv 4
    1 decennio fa

    che mi piacciono queste domande.. sara' perche' ho nostalgia di casa.. stellina per te!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.