Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaCani · 1 decennio fa

sempre riguardo il maltese..ogni quanto e come si fa il bagnetto???uso la vasca o meglio una vaschetta ???

devo usare lo shampoo specifico o....posso usare quello che usiamo noi...grazie ...

5 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    il maltese va lavato ogni sei-otto settimane; se vuoi farlo in casa da sola, ti consiglio la vasca da bagno o il box doccia, che hanno il fondo dritto: prima di mettere dentro il cucciolo, metti sul fondo un asciugamano che gli impedirà di scivolare, e bagna il fondo con due dita d'acqua. Metti dentro il cucciolo e dagli una prima passata con il getto dell'acqua tiepida, non troppo forte, su tutto il corpo: lo shampoo deve essere adatto non solo per i cani in generale (il nostro è troppo aggressivo) ma soprattutto per mantelli bianchi e mantelli lunghi, ne esistono di specifici in commercio. Lavalo stando attenta a non far entrare acqua e sopratutto shampoo in naso, occhi e orecchie. E poi risciacqua bene tutto con acqua tiepida. Quando lo tiri fuori dalla vasca, 'strizza' delicatamente piedi, orecchie e coda, perchè il pelo assorbe molta acqua, così si asciugherà prima; prima asciugalo quanto più possibile con un vecchio asciugamano che sarà soltanto suo, o meglio ancora con un asciugamano in microfibra, molto più assorbente. Ti conviene asciugrlo sempre con il fon, per evitare future artrosi e problemi da raffreddamento, molto pericolosi nei cani, tenendo il fon alla velocità minima e cambiando spesso 'punto di asciugatura'. Nel frattempo usa anche la spazzola, il pelo asciugherà prima e nel frattempo snoderai eventuali nodi del mantello. Con uno straccetto bagnato,o una salviettina umida provvedi anche a pulire l'interno delle orecchie, senza andare in profondità e tenendo ben ferma la testa del cane.

    Ogni sei mesi circa però ti consiglio di portarlo da un veterinario o da un toelettatore professionista che provvederà anche al taglio delle unghie, è un'operazione delicata, che se fatta non correttamente può provocare sanguinamento e molto dolore al cane.

    A fine bagno, fagli i complimenti e dagli un biscotto, associetà il bagno a qualcosa di positivo, perchè per loro è comunque un notevole stress.

  • 1 decennio fa

    i veterinari dicono una volta al mese max, con lo shampoo per cani..

    io ti consiglio cmq di usare tutte le sere, o al bisogno, le salviettine detergenti per cani, che le trovi in negozio

  • 1 decennio fa

    aggiungo a quanto detto da michiechicca di usare anche dell'olio di visone (lo trovi nei negozi dove fanno tolettatura e ne bastano poche gocce diluite in acqua) a fine bagnetto, io lo metto sempre al mio shitzu , serve a rendere il pelo morbido e ad evitare nodini

  • 1 decennio fa

    Shampoo specifico, assolutamente!! Con il nostro shampoo c'è l'elevato rischio di allergie o irritazioni cutanee. Sarebbe meglio fare il bagno meno volte possibile. 2 volte all'anno è più che sufficiente. Io i miei chihuahua li metto nella vasca con due dita di acqua tiepida, li bagno con acqua tiepida corrente, li insapono bene dappertutto tranne che sul muso (evitare assolutamente occhi, bocca e orecchie) poi risciacquo. Li asciugo con l'asciugamano e basta d'estate e con asciugamano e phon d'inverno.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    la mia cagnolina la laviamo nel lavandino che abbastanza grande per lei poi lo shampoo ce l'abbiamo fatto consigliare dal venditore cmq noi usiamo quello apposito per i cani e per il pelo bianco

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.