Perché la chiesa di s.Pietro (vaticano) non è stata sconsacrata?

Alcuni anni fa, un uomo entrò nella chiesa di s.Pietro e si sparò (suicidio).

Ora so che una chiesa viene sconsacrata quando avvengono fatti di sangue nel suo interno.

Perché s.Pietro non è stata sconsacrata?

Aggiornamento:

In S.Pietro ci sono stati parecchi sucidi. L'ultimo è quello del gendarme nel 2007.

Ma la tv non ne parla mai, come mai?

Aggiornamento 2:

Giovedì 26 agosto 1999, poco dopo le 14, un uomo di circa sessant’anni, Benedetto Mininni, originario di Bari, si è suicidato con un colpo di pistola all’interno della Basilica di San Pietro, a Roma.

Il vecchio Codice di Diritto Canonico (canone 1172) stabilisce che una chiesa è profanata (violatur):

- dal delitto di omicidio (delicto omicidii), [anche il suicidio],

- da uno spargimento di sangue ingiurioso e rilevante (iniuriosa et gravi sanguinis effusione),

- dall’essere stata adibita a usi empi e sordidi (impiis vel sordidis usibus),

Aggiornamento 3:

@Telsa. Mi sono incipriato il naso.

Aggiornamento 4:

@Luigi.

Caro, informati per bene!!!!

s.Pietro non è MAI stata sconsacrata e quindi non è MAI potuto avvenire la sua ri-consacrazione.

Aggiornamento 5:

@Gaspare D.

Non sto sparando a zero, ho fatto una domanda sulla sconsacrazione.

Per quanto riguarda me : NON POSSO ESSERE SCOMUNICATA VISTO CHE NON SONO MAI STATA COMUNICATA.

24 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    mia cara non é vero che una Chiesa venga sconsacrata per tali motivi, cosí come non avviene anche per l'omicidio.

    Usualmente sono celebrati momenti di preghiera "riparatori" quando viene commesso un peccato nella Chiesa, qualunque essa sia, San Pietro o una cappellina a Camerata Nuova.

    Un esempio chiaro é l'assassinio del Vescovo Romero:

    http://www.paxchristiroma.org/pdf/biografia%20rome...

    http://www.giovaniemissione.it/index.php?option=co...

    ciao e buona vita

    dal diritto canonico attuale (che sostituisce e quindi invalida tutti i precedenti)

    Can. 1172 - §1. Nessuno può proferire legittimamente esorcismi sugli ossessi, se non ne ha ottenuto dall'Ordinario del luogo peculiare ed espressa licenza.

    Can. 1222 - §1. Se una chiesa non può in alcun modo essere adibita al culto divino, né è possibile restaurarla, il Vescovo diocesano può ridurla a uso profano non indecoroso.

    §2. Quando altre gravi ragioni suggeriscono che una chiesa non sia più adibita al culto divino, il Vescovo diocesano, udito il consiglio presbiterale, può ridurla a uso profano non indecoroso, con il consenso di quanti rivendicano legittimamente diritti su di essa e purché non ne patisca alcun danno il bene delle anime.

    Can. 1210 - Nel luogo sacro sia consentito solo quanto serve all'esercizio e alla promozione del culto, della pietà, della religione, e vietato qualunque cosa sia aliena dalla santità del luogo. L'Ordinario, però, per modo d'atto può permettere altri usi, purché non contrari alla santità del luogo.

    Can. 1211 - I luoghi sacri sono profanati se in essi si compiono con scandalo azioni gravemente ingiuriose, che a giudizio dell'Ordinario del luogo sono tanto gravi e contrarie alla santità del luogo da non essere più lecito esercitare in essi il culto finché l'ingiuria non venga riparata con il rito penitenziale, a norma dei libri liturgici.

    Can. 1212 - I luoghi sacri perdono la dedicazione o la benedizione se sono stati distrutti in gran parte oppure destinati permanentemente a usi profani con decreto del competente Ordinario o di fatto.

    Can. 1213 - Nei luoghi sacri l'autorità ecclesiastica esercita liberamente i suoi poteri e i suoi uffici.

    don Gabriele non so il perchè ma non credo tu sia un sacerdote cattolico, già lo pensavo ma questa tua risposta me ne convince. triste.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Il canone 1172 del codice di diritto canonico tratta gli esorcismi e non la sconsacrazione delle chiese . Sei sicura ? A dire il vero nemmeno sapevo che una chiesa dovesse essere sconsacrata a determinate condizioni , pensavo che ciò avvenisse solo in caso di abbandono . ciao

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Davvero? Hai un link? Non me sapevo niente...

  • 1 decennio fa

    SE UNA CHIESA VIENE SCONSACRATA PUO' ESSERE RICONSACRATA.TI PARE CHE SCONSACREREBBERO S.PIETRO CON TUTTI GLI INTROITI DERIVANTI DAL TURISMO???NON NE PARLANO PERCHE' LO STATO VATICANO E' OMERTOSO.IL VATICANO E' TUTTO UN SOTTERFUGIO,UN IMBROGLIO,SEMBRA QUASI UNA MASSONERIA...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    che senso avrebbe sconsacrare il simbolo della cristianità?

    nonchè l'attrazione di maggior profitto per il vaticano

  • Anonimo
    1 decennio fa

    che cosa hai fatto a Maroni???

  • Anonimo
    1 decennio fa

    nn è che hanno aggiornato il codice?

    cmq che io sappia le ch9iese possono essere riconsacrete....però...cmq ql posto è andato oltre l'essere un edificio di culto, lì tt si trovano ad esssere uguali, nessuno è al di sopra degli altri e credo che qst abbia il suo peso....

  • 1 decennio fa

    le regole sono fatte per essere disattese no?soldi e potere ecco le risposte,

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Perchè produce molto denaro utile alla chiesa.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.