ufficio risorse umane?

che mansione ha chi lavora in un ufficio risorse umane, che laurea serve,se si ha una laurea in scienze della comunicazione puo' andare? quali programmi è utile saper conoscere ed usare. grazie

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Io lavoro come addetto alla selezione del personale, questa mansione è una delle tante che lavora nell'uffico risorse umane.

    In poche parole in un ufficio risorse umane o Human Resources (HR) è un ufficio dove lavora generalmente il direttore del personale, il selezionatore (che può essere anche l'assistente del direttore HR e che viene comunemente chiamato HR Assitant), amministrazione del personale, addetto relazioni sindacali/industriali, ecc.

    Comunque dipende come è strutturata lazienda, più è strutturata e più in ufficio avrai diverse figure (teoricamente dovrebbe essere così), poi ci sono uffici dove il responsabile del personale si occupa di selezione e amministrazione, magari anche dei rapporti con i sindacati ecc.

    In alcuni casi ci sono solo selezionatori e senza amministrazione, e tutto quello che rigurda l'amministrazione, assunzione, cessazione, busta paga e altro si appoggia ad un consulente del lavoro esterno. In poche parole dipende dove capiti.

    Per esempio in un' Agenzia interinale esiste solo la figura del selezionatore, ufficio amministravo e commerciale. L'uffico selezione fa solo selezione e se capita anche amministrazione (inserimento ore lavorate, gestione contratti ecc), l'amministrazione fa sempre inserimento ore, buste paga, ecc, il commerciale si occupa delle aziende clienti ma non rientra proprio nella sfera HR anche se in pratica tratta sempre di risorse umane.

    Quindi per lavorare nell'ufficio ricorse umane devi prima decidere cosa vuoi fare nello specifico (selezione, amministrazione, relazioni industriali, valutazione personale, compensation, ecc) e per la laurea dipende da tanti fattori,

    ci sono aziende che vogliono laureati in psicologia del lavoro, alcuni vogliono laureati e giurisprudenza o economia o scienze politiche o ingegneria gestionale + master in risorse umane (meglio); alcuni nelle inserzioni mettono semplicemente laurea umanisitica.

    Io lavoro come selezionatore e sono laureato in Formazione e Svluppo Risorse Umane della Facoltà di scienze della formazione + vari titoli e master ed esperienza all'estero.

    Se vuoi un consiglio laureati in giurisprudenza con indirizzo diritto del lavoro o scienze politche o economia (sono buone) poi ti fai un master in selezione e gestione del personale così ti specializzi in un determinato settore.

    Va bene anche scienze della comunicazione (va bene anche sociologia o filosofia se è questo che ti preoccupa) ma se vuoi lavorare in buone aziende allora scolta il mio consiglio, perché chi è laureato in economia, giurisprudenza, ingegneria gestionale + master hanno più possiiblità di lavorare come respo.le relazioni sindacali/industriali e altro. Gli psicologi e laureati in materie umanistiche in generale lavorano spesso come selezionatori (ma non è detto). Dipende cosa vuoi fare.

    Spero di essere stato utile.

    ciao.

    Fonte/i: Selezionatore del personale
  • 1 decennio fa

    forse cercavi la facoltà di scienze della formazione.

    Vedi se va bene questo corso di laurea della facoltà

    http://www.uniroma3.it/schedaCds08.php?cds=129104&...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.