Anonimo
Anonimo ha chiesto in Musica e intrattenimentoCinema · 1 decennio fa

lost!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! 10 punti?

mi fate 1 riassunto della puntata ke hanno trasmesso l'altro giorno?????????????

Aggiornamento:

la prima della quarta stagione

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    4.01 - Episodio 71

    Titolo USA: It’s the beginning of the end

    Titolo italiano: L’inizio della fine

    Una pila di mango viene improvvisamente travolta da una Camaro, mentre quest’ultima è inseguita a breve distanza da alcune pattuglie della polizia: si tratta di una caccia all’uomo per le vie di Los Angeles! L’auto si infila in una strada senza uscita, e i poliziotti la bloccano obbligando il conducente ad uscire con le mani alzate. Questi altri non è che Hurley, sudato, nervoso e molto agitato… Mentre gli agenti lo ammanettano, il ragazzo continua a chiedere loro se veramente non sanno chi è lui, uno dei “sei del volo Oceanic 815”.

    In una sala interrogatori il detective Walton pone alcune domande ad Hurley; gli mostra quindi un video della sicurezza, dove si nota il ragazzo in un negozio: Hurley reagisce in maniera molto strana alla visione di qualcuno, esce fuori di corsa, con l’auto scappa dal parcheggio a tutta velocità e viene quindi inseguito dalla polizia. L’agente vuole sapere chi abbia visto Hurley e come mai sia scappato in quel modo, ma il giovane replica di non aver visto nessuno, così il detective usa un’altra tattica per ottenere l’informazione affermando di conoscere un’altra persona che si trovava sul volo Oceanic 815: la sua vecchia partner, Ana Lucia Cortez. Hurley diventa stranamente nervoso e afferma che gli dispiace, ma non l’ha mai conosciuta: ma perché mente? L’agente lascia la stanza, e sullo specchio che in realtà permette ai poliziotti dalla stanza accanto di vedere cosa accade nella sala interrogatori Hurley scorge una sorta di oblò rettangolare, e qualcuno che nuota nel mare: è Charlie, che toccando il vetro lo manda in frantumi, facendo sì che ettolitri ed ettolitri d’acqua penetrino nella stanza! Hurley si agita, atterrito, e chiama aiuto; il detective rientra subito e gli chiede se sta forse cercando di farsi ricoverare in un ospedale psichiatrico... Il ragazzo sembra ispirato da questa idea, e ringrazia il poliziotto.

    Sull’isola Naomi è appena stata colpita alla schiena da un coltello; Ben, sanguinante a causa del pestaggio subito, è legato ad un albero; Jack ha chiamato i soccorsi della nave con il telefono satellitare. La voce di Hurley si diffonde dal walkie-talkie: il ragazzo si trova ancora sulla spiaggia con gli altri, e il chirurgo lo informa che i soccorsi stanno per arrivare, scatenando i festeggiamenti. Jack informa i compagni che si trovano con lui che ora dovranno tornare alla spiaggia.

    Kate raggiunge Jack, e gli riferisce che John è scomparso: non riesce nemmeno a ritrovare le sue tracce. Il medico ribatte che se tornasse sarebbero costretti ad ucciderlo, e la ragazza si rende conto che l’amico è serio, intende veramente farlo. Prima che il gruppo si rimetta in marcia, Ben chiede a Danielle un favore: non hanno molto tempo, vuole che lei porti Alex lontano da lì il prima possibile, perché è certo che oramai sono tutti spacciati. Danielle per tutta risposta gli dà un pugno, sottolineando che Alex non è sua figlia!

    Alla spiaggia Jin e Sayid terminano di raccogliere le armi dai cadaveri degli Altri quando Desmond li raggiunge, senza Charlie. Desmond informa tutti che è necessario avvertire Jack che Naomi mentiva, le persone sulla nave non sono chi dicono di essere. Hurley domanda dove si trova Charlie, e il viso di Desmond cambia espressione: mestamente l’uomo afferma che gli dispiace. Tutti reagiscono, rattristati dalla notizia, ma Hurley ne è veramente scioccato. I sopravvissuti discutono se avvertire Jack delle novità o meno, e Sawyer sta per usare il walkie-talkie quando Sayid lo blocca: probabilmente le persone sulla nave controllano le comunicazioni. Hurley afferra la radio e la getta nell’oceano, poi afferma che è ora di andare, non si può aspettare troppo con gli avvertimenti, li si fa e basta.

    Mentre il gruppo di Jack sta per lasciare la torre radio Minkowski, uno degli uomini della nave, chiama per parlare con Naomi. In quel momento il chirurgo si rende conto che la ragazza è scomparsa! Kate si allontana per cercarla, mentre Jack mente a Minkowski dicendo che Naomi è andata a cercare della legna per il fuoco. Danielle nel frattempo trova le tracce di Naomi, e Jack le segue per trovarla, ma Kate ne trova altre e suggerisce di seguirle entrambe. Il chirurgo replica di no e le chiede di condurre il resto del gruppo alla spiaggia: Kate lo abbraccia e si raccomanda che stia attento.

    Al centro di salute mentale Santa Rosa Hurley gioca con un altro paziente: è molto felice di essere lì, e di sottoporsi alla terapia medica. Un’infermiera lo informa che ha una visita, e Hurley incontra Matthew Abbadon, il quale si presenta come l’avvocato della Oceanic Airlines: vuole offrirgli una sistemazione migliore rispetto a quella clinica. Il ragazzo tuttavia percepisce una strana vibrazione da Abbadon, una sensazione che qualcosa non va, per cui decide di non volergli più parlare, ma l’avvocato lo blocca con una semplice domanda: “Ci sono altri sopravvissuti?”. Hurley dà di matto e chiede aiuto, ma quando gli infermieri lo raggiungono, Abbadon non c’è più.

    Mentre il gruppo cammina per la giungla di notte, Hurley resta indietro e si perde: è molto buio e il ragazzo, preoccupato, inizia a correre per recuperare i compagni. Si trova d’improvviso nella radura dove è posta la capanna di Jacob, attorno ad essa c’è un cerchio di cenere bianca: Hurley si avvicina e sbircia attraverso la finestra, notando nell’oscurità un uomo seduto su una sedia. Improvvisamente però un altro uomo si materializza alla finestra, proprio di fronte ad Hurley! Questi inizia ad urlare e scappa via attraverso gli alberi, raggiungendo un’altra radura: la capanna è di nuovo di fronte a lui… Hurley si gira nuovamente e scappa, mormorando che le sue sono solo visioni, ma si imbatte presto in John.

    Jack e Danielle seguono le tracce del sangue di Naomi, ma si rendono conto di essere finiti in un vicolo cieco. Danielle capisce che Naomi li ha ingannati, ma quando Jack cerca di prendere il satellitare per chiamare la nave si rende conto che è scomparso. Ben lo informa di aver visto Kate prenderglielo quando si sono abbracciati… Kate nel frattempo segue le altre tracce che aveva trovato, e riceve una chiamata da Minkowski: l’uomo sembra impaziente, e capisce che Kate gli sta mentendo. La ragazza allora riattacca, ma improvvisamente sente delle gocce di sangue caderle sul braccio: alzato lo sguardo si rende conto che Naomi le sta saltando addosso! In un lampo Naomi le punta il coltello alla gola, e chiede di riavere il telefono. Kate in breve le spiega cos’è avvenuto, loro non avrebbero mai fatto nulla per ferirla! Naomi non sembra convinta, tuttavia parla a Minkowski mentendo e coprendo i sopravvissuti: si limita a chiedere all’amico di ricordare alla sorella quanto le volesse bene, poi muore a seguito della grave emorragia.

    Hurley raggiunge il gruppo nella radura dove si trovano anche i resti dell’aereo. John è con lui, e Sawyer immediatamente si allarma: Locke però afferma che è lì per fare la stessa cosa che intendono fare loro, ossia mettere in guardia Jack. Di nuovo… Forse stavolta avrà maggior fortuna, con il loro appoggio! Finalmente anche il gruppo della torre radio li raggiunge, e tutti si ritrovano; Hurley informa Claire della disgrazia accaduta a Charlie, e la ragazza ne è sconvolta.

    Mentre si trova nel giardino del Santa Rosa, Hurley ha un’altra visita: Charlie. Questi gli chiede di non scappare via come ha fatto nel negozio, e gli dice che deve fare qualcosa, lo sa bene anche lui: hanno bisogno di Hurley, hanno bisogno proprio di lui. Hurley non vuole ascoltare, chiude gli occhi e spera che Charlie sparisca. Quando li riapre effettivamente l’amico non c’è più.

    Danielle, Ben e Jack raggiungono anch’essi gli altri, e improvvisamente il chirurgo attacca John. Mentre quest’ultimo tenta di prendere la pistola Jack gliela toglie e preme il grilletto: tutti sono sconvolti dall’accaduto, il medico è pronto ad uccidere il compagno… Ma la pistola non è carica! Locke si difende, quello che ha fatto era nell’interesse di tutti. Kate raggiunge gli altri e li informa che Naomi è morta, le persone della nave stanno per andare a prenderli. John li mette in guardia, quando quelle persone arriveranno, loro faranno meglio ad essere lontani.

    Locke dà a tutti la possibilità di scegliere: se vogliono sopravvivere, dovranno andare con lui al campo degli Altri, altrimenti possono restare con Jack. Quest’ultimo afferma che nessuno lo seguirà, ma Hurley si intromette ricordando a tutti di Charlie: l’ultima cosa che ha detto prima di morire è stata che gli uomini della nave non sono chi dicono di essere. Hurley aggiunge che ascolterà il suo amico, e decide di seguire John.

    Pian piano tutti prendono una decisione: Claire segue Locke, e così fanno Danielle, Alex, Karl e Ben. Rose decide invece di restare con Jack: anche se non vuole lasciare l’isola, non seguirà l’uomo che ha lanciato un coltello nella schiena di Naomi e l’ha uccisa! Anche Sayid resta con Jack, e ovviamente Juliet fa lo stesso; Sawyer invece si schiera con John. Kate chiede il perché, e l’uomo spiega che sta facendo la stessa cosa che ha sempre fatto, tentare di sopravvivere. Kate sceglie di stare con Jack, e John avverte gli altri che se cambieranno idea sanno dove trovarli, poi parte.

    Nella palestra del Santa Rosa Hurley gioca a basket, e riceve la visita di Jack: quest’ultimo lo ha visto al notiziario, e ha deciso di andare a vedere se tutto va bene. Dopo aver fatto qualche tiro Hurley riferisce di sapere che in realtà l’amico è andato a verificare se lui è uscito di testa e magari intende raccontare la verità… Jack chiede se l’ha fatto, e Hurley aggira la domanda scusandosi per non aver scelto di stare dalla sua parte quando decisero se seguire lui o John. Tuttavia non hann

  • 4 anni fa

    Quando sono andato a Los Angeles ho guardato prima un po’ di siti per l’hotel ed ho visto che quello con prezzi più convenienti è questo https://tr.im/1ryTC

    Los Angeles è una di quelle città in cui ci puoi andare in ogni periodo dell’anno perche ha il clima perfetto secondo me ,con temperature che oscillano tra i 17 e i 28 gradi è una città multiforme che vanta numerosi distretti pieni di ville e propone attrazioni tipiche delle grandi città,con ristoranti,vasta offerta culturale ed eventi sportivi .E’ una cita fantastica ,se hai la possibilità di andare te lo consiglio perche merita , ci sono un sacco di cose da fare e da vedere .

  • 1 decennio fa

    naomi muore per la coltellata che le ha rifilato Locke, ma prima di morire manda un messagio alla nave in cui gli avverte che dull'isola gli abitati sono ostili. Locke prende con sè una parte dei sopravvissuti del volo oceanico 815 e li porta nel rifgio degli altri, oramai disabitato, perchè non si fida dei soccorritori. La squadra di quattro uomini che si paracaduta sull'isola rivela che il loro vero scopo è quello di catturare Ben, e Ben dimostra di sapere tutto su di loro perchè ha un suo uomo sulla loro nave.

  • 1 decennio fa

    ehm.....io l'ho gia vista in inglese....se mi dici che puntata era cioè che numero te lo dico.....

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.