Ma cosa vi spinge ad essere vegetariani????

Cioè io non ci riuscirei...

dovrei rinunciare a:

pasta al ragù

pasta all'amatriciana

pasta alla carbonara

pasticcio con la besciamella

roast beef

bistecche di tutti i tipi possibili immaginabili (alla pizzaiola, fritte, impanate, di carne bianca rossa verde o azzurra!)

cioè, già facendo sta lista corta mi è venuta un'acquolina in bocca che non so dirvi..

non capisco onestamente come uno possa decidere di non mangiare carne o addirittura nemmeno i derivati da animali..

insomma, anche noi siamo animali ed è normalissimo che mangiamo ed UCCIDIAMO gli animali (avete mai visto come si ammazza un coniglio??) per ottenere la carne!:..

non insultatemi, voglio solo capirci di più...

cmq mi è venuta fame davvero e mi mangio un bel panino con l'affettato!!!!..(che me lo sono dimenticato dalla lista di prima)

Aggiornamento:

x fragola f:

viva la bistecca!

ma quella di struzzo proprio non mi piace...mi dispiace!!

Aggiornamento 2:

per essenza:

no non è in stile polemico, anche se magari sembra...

l'uomo avrà pure i denti da cavallo e non da tigre dai denti a sciabola...

ma allora come mai l'uomo di neanderthal e sua nonna in carriola centinaia di migliaia di anni fa hanno detto: "oh, ma perchè non ci mangiamo quel mammut paffutello"??

te lo dico senza offesa, rispettando i tuoi ideali: secondo me tentate di stravolgere la natura...

Aggiornamento 3:

per essenza:

no non è in stile polemico, anche se magari sembra...

l'uomo avrà pure i denti da cavallo e non da tigre dai denti a sciabola...

ma allora come mai l'uomo di neanderthal e sua nonna in carriola centinaia di migliaia di anni fa hanno detto: "oh, ma perchè non ci mangiamo quel mammut paffutello"??

te lo dico senza offesa, rispettando i tuoi ideali: secondo me tentate di stravolgere la natura...

Aggiornamento 4:

guarda al massimo ho ucciso qualche mosca o qualche cimice....

l'"UCCIDIAMO" l'ho detto in senso più generale, cioè la società che provede a macellare gli animali per poi mangiarseli!

Aggiornamento 5:

x onehcrep

tutti gli animali che vedi in quel video sono NATI per MORIRE...

non è che sono nati per fare compagnia ai bambini e dopo uno ha detto "ammazziamoli"..

non sarebbero mai nati quegli animali se non venissero ammazzati e mangiati!

Aggiornamento 6:

x la nona persona che ha risposto di cui non mi sono letto il nome:

non dico che sia giusto, dico che è "NATURALE"

Aggiornamento 7:

x valigbr:

gli animali non hanno una coscienza..

sono esseri viventi ma non sono come gli uomini, sono animali e basta...

è natura perchè il ciclo della vita dice : il pesce grande mangia il pesce piccolo

così accade anche per l'uomo...

Aggiornamento 8:

per vegan dharma (6 un maschio o una femmina?):

se l'uomo non fosse il dominatore assoluto della terra tu, con i tuoi ragionamenti "amorevoli" verso gli animali saresti già bella squartata e mangiata...

cmq io ho citato l'uomo di neanderthal, non la lucy (in the sky with diamonds) che non sono informato bene...

14 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ti ribalto la domanda.

    Visto e considerato che:

    1 - con una dieta vegetariana e vegana bilanciate (e non immaginateci con la calcolatrice in mano... io mangio quello che mi capita e sono vegana) non si va incontro a carenze nutrizionali, anzi molto probabilmente in questo modo si conduce una dieta più salutare (fonte http://www.scienzavegetariana.it/nutrizione/ADA_it... )

    2 - esistono tantissime ricette senza carne in grado di soddisfare il mio palato

    3 - mangiare carne equivale ad uccidere un altro essere senziente, che prova dolore come me, che prova emozioni come me, un essere che ha il mio stesso diritto di vivere su questa terra...

    4 - mangiare carne e mantenere gli allevamenti intensivi equivale a distruggere il nostro pianeta (eh sì, purtroppo non ti sto raccontando bugie, leggi qui se vuoi http://www.lastampa.it/_web/cmstp/tmplRubriche/edi... o qui http://espresso.repubblica.it/dettaglio/Una-mucca-... , o ancora, fai una ricerca in Google... troverai molto altro)

    ... Allora cosa ti spinge ad essere onnivoro? Il gusto di una pietanza a base di carne??! Un capriccio del palato quindi?

    ------------------------

    Poi mi spiegheresti il significato che ha per te il termine "naturale"?

    - Naturale = anche noi siamo animali?!

    Certo, anche noi siamo animali... onnivori, ovvero possiamo scegliere ciò di cui cibarci, possiamo (attenzione, non "dobbiamo") cibarci di tutto;

    - Naturale = esiste una catena alimentare?!

    La catena alimentare è la sequenza dei rapporti alimentari esistente tra gli organismi di un ecosistema che si nutrono gli uni degli altri. Il suo presupposto fondamentale è l’equilibrio, nella catena alimentare infatti non esistono "allevamenti", ma solo un equilibrio naturale tra prede e predatori.

    Non ha più senso parlare di catena alimentare per l’uomo… perché l’uomo si è completamente tirato fuori dalla natura con l’invenzione dell’allevamento intensivo: senza di esso la maggior parte degli animali “da carne” si sarebbe già estinta.

    - Naturale = gli animali sono stati allevati apposta per essere macellati??!

    Noi non siamo padroni degli animali. Gli animali sono esseri sensibili, non “cose” che possiamo usare a nostro piacimento. Non abbiamo il diritto di farli nascere, allevarli in prigionia tra mille sofferenze, e alla fine ammazzarli. Ne abbiamo il potere. Ma ciò non significa averne il diritto. Se noi non li facessimo nascere, non esisterebbero, certo. Ma questo non ci dà il diritto di ucciderli. Meglio non farli nascere affatto. Se li facciamo nascere per torturarli e ucciderli, abbiamo una responsabilità e una colpa ancora maggiore sulle nostre spalle.

    - Naturale = si è sempre fatto così??!

    Sì, anche in Arabia Saudita (se non sbaglio stato) sono almeno 1400 anni che lo stupro non è reato... quindi bisogna continuare a perpetrare questo crimine??

    - se vuoi posso continuare... stasera non ho nulla da fare...^_^

    -----------------------

    @ emi -staffanculo days-

    > "ma chi te lo dice che l'essere onnivoro deve scegliere con cosa cibarsi??il ragionamento??bene!a me il ragionamento mi dice che devo mangiare entrambe le cose!!!sarò stupido?non ragiono?"

    L''uomo, in quanto onnivoro, PUO' nutrirsi di cibi animali, ma non per questo tali cibi devono necessariamente essere consumati. L'uomo, essere onnivoro ma anche essere dotato di INTELLIGENZA, può operare delle scelte per ottimizzare il proprio stato di salute, compiendo così nient'altro che un'elementare azione di prevenzione primaria di molte patologie.

    > "prendiamo gli antenati "primati":erano onnivori! "

    Mi dispiace ma qui hai preso un granch'io... i primati da cui deriva l'uomo sono/erano frugivori, non onnivori. Anche l'essere umano per millenni è stato frugivoro... è stato costretto a passare ad una alimentazione onnivora (introducendo la carne) durante l'era glaciale, per necessità di sopravvivenza.

    > "il nostro organismo per natura è fatto in questo modo,non per farci scegliere quale mangiare "perchè e la testa che sceglie"ma per poter mangiare entrambe le cose!!"

    Il nostro organismo si è evoluto così per necessità di sopravvivenza, tuttavia è indubbio che esistano cibi più adatti e cibi meno adatti all'uomo. Ti faccio un esempio (estremo se vogliamo) tu puoi digerire e mangiare anche patatine fritte in olio esausto o una

    bella fetta di pane con su 1cm di lardo... lo puoi fare, il tuo corpo è "progettato" per poterlo fare... ma quanto pensi che gli possa fare bene una dieta simile?

    > "poi gli animali da allevamento non sono in via di estinzione,se non mi sbaglio....se ne mangiamo 3,nascono 4..."

    Cosa c'entra il fatto che non siano in estinzione? Anche gli esseri umani, come noi, hanno minor diritto di vivere solo perchè non-in-estinzione? I panda quindi, secondo questo ragionamento, sarebbero gli animali eletti???

    Chi è veg non lo è per "non uccidere gli animali in estinzione", lo è per non sfruttare "tutti gli animali" (o quanti più possibile)... tutti gli animali, anche se non si stanno estinguendo, sono in grado di provare dolore... anche noi, eppure siamo in 6 miliardi (o sbaglio?!)

    > "riguarda l'articolo che una mucca salvera la terra:

    si lo salvera, (SE RACOLGONO IL GAS CHE EMANE)che poi lo vendono. ma piantiamola......."

    "Una mucca salverà la Terra" nel senso che adesso ce ne sono troppe, il loro numero è innaturale ed è stato l'uomo con l'allevamento intensivo a farle aumentare così tanto... c'entra poco o nulla quello che dici tu, ovvero la raccolta del gas. C'entra solo che il nostro pianeta non può riuscire a mantenere 6miliardi di essereumani più tot miliardi di animali da allevamento. Se vuoi saperne di più ti invito a leggere un breve opuscolo: http://www.scienzavegetariana.it/risorse/pieghevol...

    -----------------------------

    @ Clivense doc

    > "per vegan dharma (6 un maschio o una femmina?)"

    Sono una ragazza/donna, grazie

    > "se l'uomo non fosse il dominatore assoluto della terra tu, con i tuoi ragionamenti "amorevoli" verso gli animali saresti già bella squartata e mangiata..."

    Mi fai sorridere con questa espressione "dominatore assoluto"... cmq sia, visto che effettivamente ci siamo imposti su questo pianeta come "i dominatori assoluti"... non vedo il rischio reale di essere squartata o mangiata... non ho mai sostenuto che non ci potessimo difendere dagli attacchi e nemmeno mi farei maciullare passivamente da un animale affamato, lotterei per difendermi...

    > "cmq io ho citato l'uomo di neanderthal, non la lucy (in the sky with diamonds) che non sono informato bene..."

    Su questo punto avevo già risposto all'altro answerino... all'uomo di Neanderthal (non so se proprio a questo essere umano o a un ominide posteriore o precedente) è "venuto in mente" di mangiare carne perchè durante l'era glaciale non c'erano altre possibilità... tuttavia, oggi, l'era glaciale è finita da un pezzo.

    > "gli animali non hanno una coscienza..

    sono esseri viventi ma non sono come gli uomini, sono animali e basta..."

    Chi ti dice che gli esseri umani non abbiano una coscienza? Sei uno studioso del comportamento animale (etologo) forse?! Poi, gli animali, non sono solo "esseri viventi", ma sono "esseri senzienti", come noi sono in grado di provare emozioni, dolore e perfino sentimenti.

    > "è natura perchè il ciclo della vita dice : il pesce grande mangia il pesce piccolo

    così accade anche per l'uomo..."

    Tu pensi davvero che l'uomo abbia ancora a che fare con la natura?? Io non credo... se vuoi essere "naturale", puoi cmq iniziare a camminare invece di andare in auto, cacciare con un bell'arco, accendere il fuoco con 2 legnetti... ricordati infine di spegnere il computer!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    no, ma non ti preoccupare!

    il "pasticcio di besciamella" ce lo sorbiamo tutti i giorni !!

  • 1 decennio fa

    e chi se ne frega di quello che mangi tu, ti vengo a guardare nel piatto? :D

    certo se fossi nata nella preistoria probabilmente mio marito mi avrebbe portato un coniglio da mangiare perchè non c'era molto altro, ma siccome siamo nel 2008, siccome il nutrizionista mi ha dato ragione, siccome sono maggiorenne e vaccinata, siccome io amo e rispetto gli animali, non li uccido nè li mangio

    ma dicci se è proprio vero che tu mangi ed UCCIDI gli animali x ottenere la carne

    siamo curiosi

  • Irene
    Lv 5
    1 decennio fa

    Ciao, io sono diventata vegetariana 9 anni fa e ti dico che a me piaceva molto sia la carne (anche se non ho mai assaggiato il pasticcio alla besciamella...cmq) sia il pesce... perciò la mia non è stata una scelta dettata dal palato, ma semplicemente dal aver preso coscienza di quanta violenza ci sia nei confronti degli animali destinati al macello...

    Credo che la maggior parte di "noi" abbia intrapreso questo stile di vita per la molta sensibilità e il non voler essere la causa di tanta crudeltà... molti ci dicono "tanto non sarai tu a cambiare il mondo" o "se non la mangi tu quella bistecca la mangerà un'altra persona"... ok, lo sappiamo, ma almeno noi facciamo la nostra parte...

    All'inizio può essere dura, ma se si è conviti di quello che si fa... beh le difficoltà in poco tempo svaniscono!!

    Ciao...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    l'amore x la vita..io nn mangio la vita.....e cmq l'ultima parte della domanda te la potevi risparmiare visto ke stai in questa sezione......e poi sono io qll senza cuore???

    Fonte/i: p.s nn dire ke è NATURALE tu ke ne sai qual'è la vera natura???
  • 1 decennio fa

    rinunceresti a pasta con cadavere tritato, il ragù vegano t assicuro ke la fine del mondo(marca cèreal),e tutte le altre paste con pezzi d cadaveri ke hai elencato....

    non è normale come dici xkè TU nn uccidi e nn uccideresti MAI una mucca o un agnellino o un coniglio x mangiartelo!quindi nn è la tua natura!

    amo gli animali,ke hanno anima e sentimenti come noi.

    guardati qlke filmatino sui macelli poi ne riparliamo.anzi,visitane uno d xsona!!!

    TUTTI siamo NATI per MORIRE, ma preferisci morire di morte tua o sgozzato(come una gallina) o con una scossa elettrica alla testa x poi essere gettato nell'acqua bollente(come fanno ai maiali)ancora mezzo cosciente?!?! RISPONDI T PREGO!!!

  • 1 decennio fa

    anch'io prima di diventare vegetariana dicevo : come farò senza lasagne al ragù?

    ma poi non mi sono mai pentita,e ormai vedo la carne solo come un animale morto

    cosa vuoi che ti dica?io amo gli animali è trovo sbagliato mangiarli,vivo benissimo senza e non ho rimpianti

    non so come spiegartelo altrimenti!

    te vuoi continuare?bene,fallo pure,ma non puoi dire che è NORMALE ,perché cosa vuol dire "normale"?

    normale non vuol dire giusto,quindi se tre quarti degli abitanti della terra mangia animali non vuol dire che sia per forza giusto e che debba farlo anch'io se per me è sbagliato!!

    ---------

    naturale?cosa vuol dire per te naturale?come vedi torniamo allo stesso punto,cioè ciò che vale per te non è detto che valga per tutti

    ah sì,ho visto come si uccidono gli animali,e penso "grazie a Dio sono vegetariana"

    ciao!!

  • 1 decennio fa

    hanno semplicemente dei valori che vogliono rispettare,non pensano a quello k perdono ma a quello k guadagnano..

    come tutto del resto...

    e anke s sono onnivora gli rispetto molto

  • 1 decennio fa

    sono di fretta ma ti rispondo semplicemenete che basta avere rispetto per gli animali per decidere di non mangiarli più e di non farli più soffrire.

    Non è necessario tutto questo, quindi non lo trovo giusto.

    Fossi carnivora li ucciderei, ma non lo sono, posso scegliere.

    E il palato lo soddisfo comunque abbondantemente.

    _______

    @ besciamellone

    grazie per il tuo racconto di come erano incivili nel paese di tuo padre, potevi benissimo risparmiarcelo.

    Vorrei solo precisare una cosa:

    L'acqua bollente non arriva a 180° , ma a 100.

    Non è mica olio.

    Fonte/i: vegana
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.