Kunta
Lv 6

Thailandia, bagni per transgender, dove pensate sarebbero utili in Italia? li approvereste>?

3 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Dunque: i bagni per portatori di handicap sono legati a reali esigenze fisiche (hanno bisogno di spazio e appositi sostegni) ma non si fanno tutti i bagni attrezzati a quel modo in quanto occuperebbero tantissimo spazio.

    I bagni per uomini hanno in più gli orinatoi (comodi perchè richiedono pochissimo spazio, fanno risparmiare sui separatori e le infrastrutture e permettono agli addetti alle pulizie di passare più rapidamente da uno all'altro, senza aprire e chiudere porte), ma si immagina che le donne possano essere imbarazzate dal vedere tutti quei peni in mostra, per cui è stata fatta una divisione tra i due generi.

    Un transgender non dovrebbe essere imbarazzato da altri peni, visto che ne è (o ne è stato) portatore lui stesso. Per cui cosa gli impedisce di andare nelle toilettes per uomini?

  • 1 decennio fa

    Che male c'e' ..dopo che hanno approvato le leggi a favore di berlusconi,tutto e' concepito...Cosi ci saranno 3 bagni : Uomini - Donne - Emo e Transgender...il brutto e' quando sei ubriaco e ti trovi davanti a questo bivio ..

  • c.r76
    Lv 5
    1 decennio fa

    ahhhhhh ste sovrastrutture mentali.............

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.