Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaGatti · 1 decennio fa

Problema gatto in vacanza..

Ciao, avrei bisogno di qualche consiglio..martedì notte parto per andare in vacanza, il problema è che noi facciamo campeggio e abbiamo la roulotte. Quest'anno si è aggiunta alla famiglia la mia stupenda gattina, il problema è che riesce a togliersi la pettorina nonostante sia stretta ed io ho il terrore che mi scappi..non so come fare anche perchè non possiamo tenerla sempre in roulotte per il caldo e poi anche perchè ho paura che scappi se teniamo aperte le finestre con le zanzariere.. nn so proprio come fare..e assolutamente nn posso lasciarla a casa..

Aggiornamento:

nn posso lasciarla a nessuno è un ragdoll di razza se sta lontana dal padrone potrebbe ammalarsi..

7 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Se le zanzariere sono ben fissate alle finestre non ha molte possibilità di uscire.

    Te lo dico perchè ogni finestra della mia casa ha zanzariere ed i mici non hanno mai provato a "scassinarle"

    Se possibile tenete la roulotte sempre all'ombra e quando decidete di farla uscire tenetela d'occhio!

    In ogni caso non sapevo che i ragdoll potessero ammalarsi lontano dal padrone.

    Io sono stata fuori per una settimana ed ho lasciato entrambi i miei mici (due sacri di birmania) a casa da soli.

    Ho incaricato una persona di andarli a controllare, pulire le lettiere, e dare loro l'umido un giorno sì e uno no.

    Riguardo l'acqua ho risolto comprando una fontanella Cat-it che ricircola e con i filtri la tiene pulita e fresca.

    Non hanno subito traumi, anche perchè si fanno compagnia (ti consiglio infatti di fare il bis).

    Certo quando sono tornata non hanno fatto altro che seguirmi e starmi addosso, perciò è evidente che abbiano sentito la mancanza, ma nonostante ciò tutto è filato liscio!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    io ho 3 gatti e secondo me per non farla soffrire avresti dovuto lasciarla in un centro per animali come ho fatto io anche se durante la tua assenza lei avrebbe sofferto comuncue ma non come essere soffocata dal caldo pero- non preoccuparti l-anno prossimo che andrai in vacanza fai come ti ho detto e- ne rimarrai soddisfatta

    Fonte/i: libri
  • 1 decennio fa

    ...io ho fatto per ben 12 anni campeggio con la mia gatta e non l'ho mai tenuta rinchiusa. In poco tempo ha capito quale fosse il suo territorio e non s'è mai allontanata di lì. Come me, anche una mia amica e mia cognata hanno portato le loro gatte in campeggio (chi in roulotte, chi addirittura in tenda) e non si sono mai perse. Credimi, lasciala libera e stai tranquilla. La storia del "si affeziona al posto e non al padrone" è una tra le leggende più cretine che c'è sui gatti. Se sa che tu sei lì, anche se a volte ti allontani, non avrà nessuna ragione per scappare. Goditi la vacanza e vedrai che sarà contenta anche la tua micia.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Quando uno adotta un animale gatto o cane deve pensare prima a queste ipotesi.Beh io ho tre gatti e se andassi in vacanza cercherei di lasciarli nel loro ambiente e chiedendo alla madre del mio ragazzo che sta vicino a noi di venire tutti i giorni a dare il cibo ai micini e magari stare un pò con loro.I gatti sono animali abitudinari e preferiscono rimanere nel loro ambiente quindi la migliore soluzione sarebbe di lasciarli a casa con qualcuno che hanno già visto e quindi conoscono tipo un parente o una amico fidato che ogni giorno si prende lì impegno di stare un' oretta con loro e controllare che tutto sia apposto.Io farei così altrimenti lo lascerei a casa di un mio parente o amica fidatissima e direi di tenerli in casa e non farli mai uscire senza di me fino al mio ritorno.Non lasciarli a gente che non conosci è meglio.Cmq se vai via per ochi giorni puoi fare come ti ho detto io se inveve stessi via più di un mese io lo porterei via con me perchè mi mancherebbe troppo ma se andassi cmq in un' altra casa per esempio in una città di mare.

    Nel tuo caso,in una roulotte forse non è tanto sicuro perchè è facile che quando siete fermi se lasci la porta aperta esca e si perda perchè non conosce il posto.Dammi retta cerca qualcuno che venga a casa tua senza impegno e che veramente ne sia felice e non sia un peso per lei o lui.Ah potresti chiedere al veterinario se conosce qualcuno che appunto d' estate tiene gli animali,ho letto che ci sono delle persone che badano agli animali.Prova a sentire.Buona fortuna!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    radio collare che, superata una certa distanza, suona...

  • 1 decennio fa

    magari lasciala a casa e chiedi qualche vicino di casa per darli da mangiare. o se sei dalla parte mia (firenze) la poi lasciare da me. un posto gatto pensione ce lo. io ne ho 7 gatti e 5 cani. uno piu o meno non da fastidio. contattami se hai bisogno.

  • 1 decennio fa

    non hai una persona di fiducia a cui lasciarla? certo che è un bel problema....spero che risolverai presto.P.S nei negozi di animali trovi gli annunci delle cat-sitter che si prendono cura dei mici delle persone che vanno in ferie ...prova a farti un giro anche negli studi veterinari...altrimenti ti rimane la pensione,io personalmente ti sconsiglio di portarla potresti perderla e non trovarla più...pensaci bene e cerca la soluzione migliore per te e per lei,ciao

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.