promotion image of download ymail app
Promoted

chi mi spiega il funzionamento dettagliato dei freni sia dei pedali che del freno a mano di un automobile???

8 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ti spiegherò in maniera riassunta...allora esistono due tipi di freni, quello a ganascia (tamburo) e quello a disco...quello a ganascia era utilizzato sia al retrotreno che all'avantreno, però, dopo l'invenzione del freno a disco venne utilizzata solo al retrotreno e nella parte anteriore dell'auto venivano montati i freni a disco....cn il passare del tempo i freni a disco vennero modificati ancor di più, e così nacquerò i freni a disco ventilati...i freni a disco funzionano così: c'è un disco, che principalmente è costruito in ghisa, (ora esistono anche quelli in carboceramica, cioè una lega composta da ceramica e carbonio), questo disco in ghisa gira insieme alla ruota e quando si tocca il pedale del freno si azionano dei pistoncini, presenti dentro le pinze, che spingono le pastiglie, e bloccano il disco. L'attrito che le pastiglie hanno cn il disco fa si che il disco a volte diventi incandescente, raggiungendo temperature anche al di sopra dei 1000°...i freni ventilati usano lo stesso principio ma vengono chiamati così perchè sono due dischi che nel centro hanno un'intercapedine dove l'aria si inserisce e raffredda i freni

    http://i14.ebayimg.com/01/i/000/ea/e0/0ed1_1_b.JPG

    di questi ventilati esistono anche quelli forati

    http://i24.ebayimg.com/05/i/000/e8/c5/506d_1.JPG

    quelli baffati

    http://www.ricambituning.it/images/dischigt.jpg

    e infine quelli forati e baffati

    http://www.vwgolfclub.it/foto/albums/Soci/EugeR32/...

    Accessorio molto importante per i freni è la pinza che può essere a 2 pistoncini

    http://i15.ebayimg.com/07/i/000/e9/a9/fac2_1.JPG

    fino ad arrivare a 12 pistoncini

    http://www.evo-s.co.uk/shop/images/TAROX/taroxcolo...

    le pastiglie si adattano alla misura della pinza

    http://www.superrace.it/images/freni/tarox11.jpg

    questo è su per giù i funzionamento dei freni....e credimi è stato + difficile di cercare un sito e scrivere solo il link....

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Freno a pedale: il pedale , quando lo premi, tramite una pompa mette in pressione un liquido (volgarmente chiamato "olio dei freni") in un circuito alla fine del quale ci sono le cosiddette pastiglie, cioè una specie di "piastre", ricoperti di apposito materiale di attrito, che vengono spinte contro il disco, e con l'attrito lo frenano, rallentandolo o fermandolo, a seconda della pressione sul pedale. Siccome il disco ruota in maniera solidale (vuol dire "insieme a..") alla ruota, l'effetto finale sarà che la ruota rallenta o si ferma, e con lei.....l'auto.

    IL freno a mano, benchè ce ne siano di diversi tipi, agisce in base ad un principio molto semplice.: le pastiglie o le ganasce (sono qualcosa di diverso dalle pastiglie, ma la funzione è la stessa) vengono spinte contro il disco (o il tamburo, nel caso delle ganasce), e lì vengono bloccate, tirando una leva che agisce su di essi tramite tiranti metallici .

    Fonte/i: Tecnico, operatore del settore
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    i freni sono dei comandi attraverso i quali azionandoli..riesce a fermare il moto di un veicolo....i freni anteriori ovvero quelli che usi con il pedale quando vai in macchina.....premendoli...agirai su una spescie di pompa che con dei pistoncini comprimerà l'olio che a sua volta farà stringere le pinze con i ferodi che produrranno attrito sui dischi facendo frenare l'automobile....mentre per il freno di stazionamento (freno a mano) tirando la leva fari in modo di tirare un filo metallico collegato a delle ganasce che a loro volta stringeranno con dei ferodi il tamburo...facendo così non muovere l'automobile.....

    freni a disco e a tamburo

    http://www.eurorepar.it/NR/rdonlyres/660A8164-C8FB...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    allora, sotto lo sterzo ci sono 3 pedali: partendo da sinistra verso destra troviamo la frizione(serve per cambiare le marce, ossia qndo vuoi cambiare una marcia devi decelerare e contemporaneamente skiacciare la frizione e selezionare la marcia usando il cambio), poi c'è il freno e l'acceleratore. Il freno a meno serve a rendere più sicura la sosta(è meno probabile ke l'auto si muova mentre è pakeggiata).

    Spero di esserti stato utilre, ciao!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Minnie
    Lv 4
    1 decennio fa

    pedale a sinistra:frizione

    va tenuta sempre premuta altrimenti la macchina si spegne

    pedale al centro:freno

    ovvio il funzionamento!

    pedale a destra:accelleratore

    anche qui non c'è molto da dire

    x il freno a mano lo devi tirare una volta che hai spento la macchina.

    per accendere devi premere la frizione e mentre la lasci andare delicatamente giri la chiave: la macchina parte da sola(se c'è la prima)..poi il resto lo sai!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    il freno a mano funziona mediante un tirante che blocca le ganasce sui tamburi delle ruote posteriori.

    Per il servosterzo ti scrivo dopo..quando torna mio padre!!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.