Scrivere un libro viaggiando.

Sono una patita per i libri e da poco sto cercando di scriverne uno,lo sto scrivendo sul mio computer fisso in camera mia ma a breve partirò per un paio di settimane e so che l' ispirazione mi verrà maggiormente quando sarò in viaggio.

avevo pensato di comprare una macchina da scrivere, per il periodo in cui sarò in viaggio , ma ho letto che è difficile correggere gli errori,per quanto riguarda un portatile è escluso a priori perchè costa troppo e mi serve solamente per il viaggio.

voi cosa mi consigliate?

Aggiornamento:

mmm carta e penna anche,ma 1° sarò in macchina e mi è un pò scomodo,2° è troppo lento perchè nel momento in cui scrivo perdo le idee successive.

10 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    Portati la macchina per scrivere, gli appunti importanti li scrivi su un notes, poi quando ti fermi sleghi l'intreccio con la macchina (io avevo la magnifica Olivetti lettera 35). Magari quando ti fermi in albergo. Il ticchettio dei tasti è quel rumore che oggi - nel 2008 - ..non ti aspetti...Secondo me farai dei begli incontri grazie all'uso della macchina per scrivere e potrebbe servirti per lo sviluppo della tua storia.

  • LUMI
    Lv 4
    1 decennio fa

    esatto carta e penna!

    o un piccolo registratore in cui intanto parli e poi trascriverai..

  • 1 decennio fa

    un registratore...registri quello che pensi in quei momenti e tornata a casa metti tutto su carta!e costa al massimo una 30 di euro:)

  • 1 decennio fa

    carta e penna

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    blocco notes e penna ...

    l' ispirazione arriva in qualsiasi momento....ed in qualsiasi posto ....

    la macchina da scrivere è scomoda... meglio avere qualcosa da portarti dietro in qualsiasi momento....

  • 1 decennio fa

    registra tutto e poi trascrivi. Buone vacanze e buona scrittura....

  • 1 decennio fa

    anche a me piace scrivere,ed ho capito che più che viaggiando,le idee e le circostanze nascono "facendo qualcosa"...

    ti faccio un esempio...

    prova ad andare in un campo,la mattina presto,e prova a lavorare,prendi seriamente una zappa o comunque fai qualcosa,mentre lo fai,vedrai cosa ti frullerà per la testa..è incredibile,ma devi sudare,questo per cominciare..in questo modo non si scrivono i soliti libri.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    o scrivi in un quaderno..oppure puoi registrare e trascrivi tutto quado torni..

  • 1 decennio fa

    carta e penna..disponibili in ogni momento e non ingpmbranti..se l'ispirazione ti viene per strada con una makkina da scrivere è un po complicata la cosa..con carta e penna subito fai!

  • 1 decennio fa

    Un quadernino e una penna penso che siano sufficienti per scrivere,infondo prima dell'arrivo dei computer si scriveva anche così...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.