Cos'è una pedana oscillante? E che differenza esiste con quella vibrante?

Ditemi tutto quello che sapete a riguardo.

Ciao!

Aggiornamento:

Ihihih...Tetty90 grazie per avermi spiegato il differente rumore che produce una pedana piuttosto che l'altra...ma la mia domanda vuole una risposta esaustiva. Cioè voglio sapere quale sia la differenza reale tra le due pedane sia come movimento, sia come efficacia, sia come risultati (positivi e/o negativi) che si possono ottenere da una o dall'altra.

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Vi sono due tipi di pedane:vibranti e basculanti. La prima produce delle vibrazioni verticali e la loro frequenza va dai 20 ai 60 Hz (quelle in commercio non scendono mai sotto i 20 siccome a 15 Hz il corpo entra in risonanza con la pedana e viene danneggiato tessuto muscolare e cartilagineo; si sviluppano dolori cervicali rilevanti). Le basculanti simulano le vibrazioni tipiche di un normale "camminare": la loro frequenza va dai 15 ai 60 Hz anche se credo che quelle in commercio si fermino ai 40-50. L'efficacia è simile gli effetti comprendono linfodrenaggio,miglioramento del tono muscolare e della forza massimale negli atleti.C'è un modello, la MAXUVIBE (http://www.maxuvibe.com/) che credo sia uno dei primi fra i migliori:mescola vari tipi di vibrazioni e posso confermarne, giacché mia madre perse qualcosa come 5-6 kilogrammi di liquidi in 10-12 giorni di uso, gli effetti di linfodrenaggio come minimo. Sono anche le pedane più costose d'altronde: 8.000 euro. Il meglio costa sempre purtroppo. Io dispongo a casa di una pedana vibrante simile a quella in figura in questo sito http://www.sportmedicina.com/pedane_vibranti.htm dove puoi informarti in modo più minuzioso. Il costo era all'incirca di 1.500 euro. Meno risultati, ma presenti comunque. Sulla pedane in funzione (20-50 Hz) esegui varie posizioni che prevedono sempre di mantenere una contrazione continua di un gruppo muscolare durante tutto l'esercizio. Consigliano 20 minuti ogni altro giorno. Termino qui:credo di essere stato moderatamente esaustivo.

    Fonte/i: Esperienza personale e testi informatici.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    è meglio quella vibrante!! quella oscillante fa male!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    quella vibr<ante vibra trrrrrrrr quella oscillante oscilla ulllllll meglio la 1

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.