Tiago ha chiesto in SportSport acquatici · 1 decennio fa

Salve vorrei sapere il sistema di pesca più pratico per bolentino da barca e quello da scogliera

Salve ho una canna da pesca e siccome vorrei pescare (bolentino a fondo) senza galleggiante avete qualche consiglio o qualche tecnica per fare la lenza o altre cose??

La seconda domanda è legata alla prima e vorrei pescare da scoglio con la stessa canna però ovviamente dovrei mettere il galleggiante etc.. insomma dovrei cambiare lenza. cosa mi consigliate di fare??

tagliare la lenza da fondo e fare quella da galleggiante e poi la stessa cosa con il galleggiante... :( ???? oppure usare girelle o moschettoni e via dicendo e che all'occorenza sostituisco una lenza gia pronta???? avete qualche consiglio da darmi anche su questo??

Grazie mille

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    Solitamente par la pesca a bolentino dalla barca, si utilizzano terminali con tre ami (a bandiera) collegati alla lenza con un moschettone e con il piombo all'estremità, il filo con cui fare il terminale può essere di diversi diametri, dallo 020 allo 030 a seconda delle prede da insidiare, (questo tipo di terminali si trovano anche già pronti in negozi specializzati) come esca solitamente si usano coreano, saltarello, vermara e gambero. Utilizzando questo tipo di lenza hai anche la possibilità di scegliere se pescare a mezzacqua o a fondo.

    Per quanto riguarda la pesca dagli scogli la si può praticare in diversi modi a seconda del tipo di fondale (roccioso o sabbioso) e del tipo di pesce da insidiare. Per la pesca a fondo puoi utilizzare diversi tipi di montature con uno o più ami assemblati con fili più o meno sottili. Puoi anche provare ad utilizzare lo stesso tipo di terminale che utilizzi per il bolentino. Se invece vuoi pecare a galla, puoi utilizzare i classici galleggianti piombati montandoli alla lenza con un moscettone al quale collegare anche il terminale. Le tipologie di terminali sono innumerevoli, tutto dipende dalla pesca che si vuole fare e che tipo di pesce si vuole pescare. Se vuoi consigli più precisi, devi indicare dove vorresti pescare, il tipo di fondale e il tipo di pesce che vuoi insidiare.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.