Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiSociologia · 1 decennio fa

Per i nati negli anni '80...li rivendichiamo??

Lo scopo di questo testo é quello di rendere giustizia ad una generazione,quella di noi nati negli anni '80 (anno più, anno meno) e cresciuti negli anni '90, Babbo Natale non sempre ci portava ciò che chiedevamo, però, ci sentivamo dire, e lo sentiamo ancora, che abbiamo avuto tutto, nonostante quelli che sono venuti dopo di noi sì che hanno avuto tutto, e nessuno glielo dice.

Siamo l'ultima generazione che ha imparato a giocare con le biglie, a saltare la corda, a giocare a nascondino, a un-due-tre-stella, e allo stesso tempo i primi ad aver giocato coi videogiochi, ad essere andati ai parchi di divertimento o aver visto i cartoni animati a colori. Abbiamo indossato pantaloni a campana, a sigaretta, a zampa di elefante e con la cucitura storta; la nostra prima tuta è stata blu con bande bianche sulle maniche e le nostre prime scarpe da ginnastica di marca le abbiamo avute dopo i 10anni.

Andavamo a scuola quando il 1 novembre era il giorno dei Santi e non Halloween, siamo stai gli ultimi a fare laMaturità e i pionieri del 3 2...

Abbiamo pianto per Candy-Candy, noi donne ci siamo innamorate dei fratelli di Georgie,abbiamo riso con Spank, ballato con Heather Parisi, cantato con Cristina D'Avena e imparato la mitologia greca con Pollon..abbiamo giocato a Pac-Man e ai videogiochi nei bar.

Siamo la generazione di Bim Bum Bam, di Clementina-e-il-Piccolo-Mugnaio-Bianco e del Drive-in...e gli ultimi ad usare i gettoni del telefono...

Siamo la generazione delle sorprese del Mulino Bianco, di Magnum P.I., di HollyeBenji, di MacGyver, dell'Incredibile Hulk, di He-Man, di Lamù, di Creamy, di Kiss Me Licia, dei Barbapapà, di Tigerman, diSailor Moon, di Mila e Shiro (e ci chiediamo ancora se alla fine vannoinsieme...) ...I maschi giocavano con le Micro-Machine, Big Jim e le femmine con la casa di Barbie di cartone ma con l'ascensore.

Guardandoci indietro è difficile credere che siamo ancora vivi: viaggiavamoin macchina senza cinture, senza seggiolini speciali e senza air-bag;facevamo viaggi di 10-12 ore e non soffrivamo di sindrome da classe turista.Non avevamo porte con protezioni, armadi o flaconi di medicinali conchiusure a prova di bambino.

Andavamo in bicicletta senza casco né protezioni per le ginocchia o i gomiti.

Le altalene erano di ferro con gli spigoli vivi e il gioco delle penitenze era bestiale.

Non c'erano i cellulari.

Andavamo a scuola carichi di libri e quaderni, tutti infilati in una cartella che raramente aveva gli spallacci imbottiti, e tanto meno le rotelle!

Mangiavamo dolci e bevevamo bibite, ma non eravamo obesi. Al limite uno era grasso e fine.

Ci attaccavamo alla stessa bottiglia per bere e nessuno si è mai infettato.Ci trasmettevamo solo i pidocchi a scuola, cosa che le nostre madri sistemavamo lavandoci la testa con l'aceto.

Non avevamo Playstation, 99 canali televisivi, dolby-surround, computer e Internet, però ce la spassavamo tirandoci gavettoni e rotolandoci per terra tirando su di tutto; bevevamo l'acqua direttamente dalle fontane dei parchi,acqua non imbottigliata, che bevono anche i cani!

Abbiamo avuto libertà, fallimenti, successi e responsabilità e abbiamo imparato a crescere con tutto ciò.

E voi, answerini dei mitici '80..non sentite un po' di nostalgia?

Aggiornamento:

@ Sara...se noti ho saltato anche i mitici ragazzi di Beverly Hills 90210..

però avevo paura venisse troppo lungo il tutto :(

Aggiornamento 2:

@ Puchu: anch'io sono dell'87...

e se devo dire la verità la Playstation l'ho avuto anch'io..però mooolto avanti (cioè ero già a inizio adolescenza..appunto fine anni '90..)

Aggiornamento 3:

@ Pasquino: il mio non è certo un tentativo di fermare i tempi..ovvio che il progresso e l'evoluzione sono ben accetti!! è solo un po' di nostalgia e voglia di rievocare un po' di ricordi :)

12 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    Io son dell'87, spero che valga.

    Hai ragione, molte cose della mia infanzia mi mancano. Tempo fa ho ritrovato una carrozza di Barbie, un piccolo gioiello dei giocattoli! Bianca perlata, con le ruote dorate e dei cuori sempre di plastica che emulavano gemme preziose.

    Mi venivano in mente i pomeriggi passati a giocarci.

    Ora a Natale non se ne vedono più, le Barbie ora hanno gli accessori all'ultima moda. Ipod, cellulari. Le carrozze fatate son sparite, non c'è tempo per la fantasia di principesse e principi perchè è obsoleta. Le principesse si chiamano girlz e i principi boyz.

    Anche le sorprese nelle merendine son sparite, io fremevo di trovare quella più bella ogni volta che mia madre mi comprava una confezione di merendine. Ed anche quelle son sparite.

    E' il progresso, i bambini cambiano negli anni è inutile bisognerà adeguarsi. Sicuramente quando sarò mamma, non mi piaceranno i giocattoli dei miei figli e ripenso a quanto erano belli invece gli animaletti di Cucciolandia oppure la vecchia Pollypocket! Dove lei aveva il corpo abbozzato, con una testa riccioluta e vestita anche male, però con delle ambientazioni da sogno!

    Non critico, come faranno altri, i cartoni di oggi. Io son una che apprezza i cartoni di ogni generazione è stupido dire che son brutti, perchè quelli che avevano 20 anni quando noi ne avevamo 8 pensavano che Sailor Moon o Action-man erano cartoni per celebrolesi.

    Mi permetto però di dissentire sulla Playstation :D

    Io ce l'avevo e me l'avevano comprata quando era appena uscita (ripensandoci, costava un niente rispetto alle console di oggi!) Era il '97, se non erro, eppure ho sempre ben dosato i pomeriggi dietro ad essa e quelli passati fuori a giocare coi miei amici.

    Non voglio fare la polemica, perchè anche chi è nato negli anni '90 si ritroverà ad avere nostalgia della sua infanzia dicendo che la generazione dopo di loro è fatta di sfaticati.

    Ora la comunicazione è raddoppiata! Ricordiamoci questo.

    E' un circolo vizioso, che si ripeterà finchè l'umanità non sparirà.

    Quindi, non polemizziamo. Ringraziamo solo mela della domanda, di averci fatto tornare indietro nel tempo. Così, per dimenticare la fatica dell'essere adulti.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    E le big babol??? E il cristal ball??? E quando la mamma il papà o i nonni ci davano le sberle e non pensavamo a denunciarli??? Oppure che se ci facevamo male ce le davano ancora perchè avevamo rotto i pantaloni...mica correvano in pronto soccorso

    ahahah che tempi!!!!

    e i billy all'arancia??? oh che ricordi, grazie di questa domanda un po' nostalgica..ti ho messo una stellina!!!

    PS peccato che quelli del 2000 non capiscono... XD

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • hai già detto tutto te...... hai scritto parole stupende.....

    dove sono finiti quei divertimenti innocenti, senza malizia che non facevano male a nessuno? I cartoni animati che non erano Griffin o Simpson che tutto sono meno che per bambini?

    Nostalgia si..tanta.. Ma più per i ragazzi di oggi che per me...

    io le porto nel cuore quelle cose, però mi chiedo continuamente "Quando avrò dei figli, come cresceranno?!" Avranno in testa il ses*o a 12 anni le femmine, e i ragazzi il primo spinello a 11?

    Perchè non si gioca più con le bambole e con le macchinette.....?

    complimenti....

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    hai saltato i mitici telefilm: college, i ragazzi della terza c, i ragazzi del muretto.

    w la canzone di raf.

    ribelliamoci.

    mi sei simpatica, ti accendo una stellina

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • io sono classe '90!però guarda alcune cose che hai vissuto tu le ho vissute anche io, certi aspetti della mia infanzia li rimpiango, mi mancano i cartoni, guardavo anche io Candy Candy, Hello Spank, Pollon, il mio cartone preferito...è vero, che bei ricordi, saltare la corda, 1-2-3 stella...ma lo sai che ora che sono in 4' liceo, quando non ci sono prof in classe ci mettiamo a giocare a 1-2-3 stella, sembriamo dei bambini...Invece ora, questi ragazzini non si accontentano più di nulla, gli dai una mano e ti prendono il braccio...Sinceramente li voglio anche io gli anni '80 cn i ricordi, soprattutto con la musica, quello era il miglior decennio musicale!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Quanto hai ragione....bellissimi tempi.....però ti sei dimenticata le all star! e la vecchia invicta....! erano belle anche le pubbilicità..cito anche "il pranzo è servito" di Corrado.....Happy Days...., i vecchi gelati dell'algida....di cui non ricordo più i nomi , ma erano belli anche solo a vedere.....quando un pacchetto di big babol costava 500 lire...!

    Bellissimi anche i cartoni animati, che veramente ci trasmettevano qualcosa....quelli che ci sono ora fanno pena e la maggior parte trasmettono solo violenza....! io guardo solo i simpson, adesso!!!

    Bei tempi......che nostalgia....

    baci

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    io non sono dell'80 ma di qualche anno prima percui conosco bene quello che hai menzionato e in parte lo condivido,cio che non mi sta, bene e, quello di voler fermare il tempo per qualcun'altro cercando di far capire che il proprio sia stato il migliore. le persone i fatti che accadono nel tempo ,sono in evoluzione a volte meglio a volte peggio del tempo precedente.ognuno ricordera' maggiormente quei periodi che pensa di aver vissuto piu' intensamente.tutto cio' per dirti che ogniuno vive il proprio tempo come il migliore. by PASQUINO

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Si hai ragione ;)) anke io ne faccio parte!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • LUMI
    Lv 4
    1 decennio fa

    aahhhhhh....poter tornare indietro...!!!!!!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    AIVOGLIA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.