l'astinenza sessuale è necessaria per arrivare all'illuminazione...?

o l'illuminazione arriva tramite l'attività sessuale? (mi riferisco alle pratiche tantriche ad esempio).

per illuminazione intendo ovviamente un "risveglio" spirituale, o estasi mistica come definita dai cristiani.

21 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Illuminazione?

    non credo, l'astinenza in questione, se mai, ... offusca ...

    L'istinto sessuale è fisiologico,

    negarlo, a mio parere, va in contraddizione con la nostra natura e dubito porti a benefici.

    Dubito anche che tale illuminazione possa arrivare tramite l'attività sessuale.

    Credo sia illuminante scoprire se stessi a prescindere, o riflettere sull'illuminazione di un buon neon a risparmio energetico ...

    Ciao

  • 1 decennio fa

    NO, BASTA PAGARE LA BOLLETTA DELLA LUCE...

  • 1 decennio fa

    Mah, secondo me, un'astinenza eccessiva avvicina all'esaurimento nervoso, altro che "illuminazione".

    Se, poi, pensi, al di là delle pratiche tantriche, anche solo al semplice momento dell'orgasmo, credo che l'intensità di quel piacere non sia riferita ad una sfera puramente fisica, ma coinvolga tutto il nostro Essere. Ritengo che il sesso sia veramente la cosa che maggiormente si avvicini all'"illuminazione".

  • gakkio
    Lv 4
    1 decennio fa

    Cristianamente parlando si.

    Umanamente parlando invece credo che per raggiungere la pace mentale bisogna esseri felici...e quì stà il vero gruccio...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Non trovare ste scuse ..

  • 1 decennio fa

    l'astinenza sessuale serve solo per farli arrivare ai piedi per l'uomo, e per sentirsi infinitamente triste per la donna

  • 1 decennio fa

    usi l LSD per caso

  • 1 decennio fa

    Agire sull'attività sessuale sia in un modo che nell'altro ha rilevanza se si conoscono i metodi, per quanto riguarda le attività mistiche o magiche.

    Discorso a parte per quanto riguarda la spiritualità (non religiosità).

    In questo caso il processo è tutt'altro, sintetizzabile nel "non agire", che non significa non fare.

    Makeda

  • Anonimo
    1 decennio fa

    è il contrario.

  • 1 decennio fa

    non trovo un logico legame tra astinenza sessuale ed una illuminazione.gigispina

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.