Perché gli atleti africani sono i più forti nell'atletica leggera?

Segui
  • Segui pubblicamente
  • Segui privatamente
  • Smetti di seguire
Migliore risposta
nella velocità prevalgono atleti della Nigeria della Jamaica e gli americani di colore che costituzionalmente possiedono moltissime fibre bianche, nelle gare di mezzo fondo e fondo sono gli atleti del kenya dell'Etiopia abituati fin da piccoli a correre scalzi e per giunta negli altipiani. Pensa che molti campioni all'età di 12 anni andavano di corsa dal villaggio alla scuola( distante anche 7-8km)e ritorno ovviamente scalzi. Altro che mammine col tuareg parcheggiato in doppia fila e merendina farcita di grassi idrogenati nello zaino di marca...insomma altra cultura e sicuramente maggiore adattamento alla fatica ed al sacrificio.
  • 2
  • Commento

Altre risposte (5)

Valutata la migliore
  • Valutata la migliore
  • Meno recenti
  • Più recenti
  • gattone ha risposto 6 anni fa
    È una questione genetica.
    • Valuta
    • Commento
  • Linux ha risposto 6 anni fa
    L'ATLETICA legggera ha molte specialità;se parli degli atleti che corrono distanze che vanno dagli 800 ai 10.000 alla maratona! si può spiegare che:cultura=abitudine a percorrere distanze notevoli a piedi e..di corsa!
    DNA vivono in ambienti ove la fatica è una costante tutti i giorni,e tempra la loro resistenza,inoltre hanno una naturale propensione alla corsa!!Non dimentichiamo che ABEBE BIKILA vinse a ROMA nel 1960 correndo a piedi scalzi!!I keniani fino ieri,il Marocco,ed oggi nuovamente gli Etiopi sono nazioni ove correre è sport nazionale,come lo sci x gli Austriaci e quindi producono talenti che correndo in tutte le parti del mondo e sopratutto Olimpiadi,Mondiali e gare di coppa sfruttano questa loro grande dote,cioè la corsa prolungata acquisendo anche dei "buoni"compensi ai loro sacrifici,quello che ai bianchi oggi riesce molto faticoso e difficile!
    • Valuta
    • Commento
  • Alys ha risposto 6 anni fa
    Una disposigione genetica alla velocità,in quanto in essi vi sarebbe una predominanza di fibre muscolari rosse,che danno la potenza esplosiva e scattante infatti sono velocissimi e molto robusti,mentre nelle gare di lungo chilometraggio sanno sfruttare al massimo la loro resistenza alla fatica unita alla potenza muscolare
    • Valuta
    • Commento
  • Ciupa libre ha risposto 6 anni fa
    non sono d'accordo...se intendi di colore ok, ma in alcune gare di atletica leggera mica in tutte!!!

    cmq ricordati, che anno subito un attenta selezione quando sono stati portati come schiavi in america (infatti soppravivevano i piu' forti), poi fanno un'alimentazione diversa dalla ns...uova, carne....ecc....

    • Valuta
    • Commento
  • Gianky L ha risposto 6 anni fa
    xkè hanno i legamenti delle ginokkia più lunghi e quini sn + veloci oppure hanno + elevazzione
    • Valuta
    • Commento
  • Sign In 

    per aggiungere la tua risposta

Chi sta seguendo questa domanda?

    %
    MIGLIORI RISPOSTE
    Iscritto dal:
    Punti: Punti: Livello
    Risposte totali:
    Punti questa settimana:
    Segui
     
    Smetti di seguire
     
    Blocca
     
    Sblocca