Anonimo
Anonimo ha chiesto in Casa e giardinoFai-da-te · 1 decennio fa

Qual'è il miglior sistema per tagliare bene le tavole del pavimento laminato da 8 mm ?

A breve comincerò a posare un pavimento in laminato da 8 mm e vorrei chiedere a qualcuno che ne sa di falegnameria se farò dei buoni tagli e delle sagomature perfette usando un seghetto alternativo con lame da metallo (per evitare di grattare il bordo da tagliare,e fare un taglio pulito) fermando le tavole con 4 morsetti da banco.

O è meglio secondo voi usare una **** normale da legno e tagliare lentamente a mano ?

Vi chiedo perchè in un paio di casi dovrò addirittura dare una sagomatura arcuata ad alcune tavole,perchè andranno a fare il profilo di una scala che ha delle forme sinuose...questa si che sarà dura !!! Consigliatemi !

4 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    Per i tagli diritti o inclinati, ti consiglio una troncatrice, per non sbavare tieni il lato a vista sotto.

    Per i sagomati usa le lame rettificate, da legno, il lato buono sempre sotto.

    @@@

    Se hai una buona mano, se vuoi un lavoro perfetto, potresti usare anche una fresa o pantografo, da 20.000- 24.000 rpm, con utensili in carburo di tungsteno.

    Ti occorrerà un po' di pazienza, una riga da mettere a riferimento,2 morsetti da falegname, ma i tagli sono perfetti.

    Costo, nei negozzi di hobbystica, o dai polacchi intorno ai 50 €, le professionali tipo ELU o Bosch circa 200 €, dipende dai Kw.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    a me piace fare lavoretti di falegnameria, ti posso assicurare che qualsiasi sistema e valido, alcune cose sono importanti come:

    **** a sciabola: non deve flettere molto e la lama perfetta.

    seghetto alternativo: la lama tende a surriscaldarsi e poi si piega.

    **** circolare : la lama si rovina col laminato se nn te ne importa dopo la cambi a fine lavoro.

    Cmq una cosa e certa anzi certissima 1 miliardo di misure ed 1 taglio.

    Cioè occhio alla misurazione se non sei sicuro ricontrolla sempre.

    costantino

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • geppo
    Lv 6
    1 decennio fa

    delle 2 alternative sicuramente il seghetto alternativo con lama per ferro è il migliore la parte buona quando tagli deve stare di sotto se poi devi fare dei tagli per la parte lunga magari diritti con il lesto è complicato meglio sarebbe una troncatrice con possibilità di fare da s e ga circolare con disco in widia e denti fitti se devi fare dei ritocchi esistono delle lime specifiche per laminati

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Libero
    Lv 6
    1 decennio fa

    Con il seghetto alternativo, soprattutto se è per hobbystica e non professionale, non riuscirai a fare dei tagli perfetti.

    Ti servirebbe un seghetto circolare con lama a parecchi denti, per non spappolare il legno. Se però non puoi diversamente, ti consiglio di usare il seghetto alternativo con una guida di metallo molto perfetta fissata con due piccoli morsetti, ed appoggiandolo ad essa di lato nel momento del taglio. Per evitare il più possibile di spappolare il legno, ti consiglio di mettere nella zona del taglio due strisce sovrapposte di carta gommata, e tagliare in mezzo. In questo modo il taglio ti verrà ancora più perfetto (segreti del mestiere!!!).

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.