Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteMalattie e disfunzioniMalattie - Altro · 1 decennio fa

ecco perchè moccia è un diversamente abile..?

secondo me moccia si chiama così perchè da piccolo giocavano a pignatta e lo colpivano ripetutamente con un moccio vileda per cui ora non ha la possibilità di essere una persona nemmeno lontanamente normale.. cosa dite? è possibile? non trovo altre spiegazioni..

PS: fantastica la spiagazione di moccia cieca

9 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Federico Moccia (per gli amici seplicemente Mocciolo, Muco o Moccolo,anche detto scherzosamente Er Caccola), è un arteriosclerotico di 102 anni che per motivi a tutti ignoti si crede un teenager e per motivi ancora più oscuri è riuscito a convincere i truzzi (e in particolare le truzze)che i teenager si comportino come lui, insomma uno che ha capito come fare i soldi. Nel tempo libero fa lo scrittore albanese che vive da tanto in Italia, famoso per le sue opere molto apprezzate dai truzzi. Tra esse ricordiamo i suoi quattro libri più famosi: Tre Mesi Sopra il Cesso (3msc), Ho voglia di the (HvDt), Scusa ma ti chiavo, amore (jdhgifbeosajh) e Cercasi Nike Disperatamente (A. A. A.).

    Vanno anche ricordati i suoi romanzi alternativi del suo periodo di aspirante satanista: "Tre metri sotto terra" e "Ho voglia del tuo sangue".

    in pratica, per chi non ha voglia di arrovellarsi tanto il cervello a capire il senso di questi stupidi romanzi per bimbeminkia Federico Moccia è:

    - colui che ha spinto ragazzine truzze benestanti, perbenino e vergini a mettersi con un teppista, proclamarlo "il suo primo vero amore" e perdere la verginità con lui (per la gioia di lui)

    - colui che ha la responsabilità dell'incremento di atti vandalici nelle città italiane: se prima sui muri c'erano le tag, scritte come "tata ti amo", scritte come "(nome della città con cui non scorre buon sangue) *****", scritte politiche e barzellette ora ci sono anche scritte come "io e te tre metri sopra il cielo" e "ho voglia di te", se le scritte che c'erano prima della comparsa di queste due ultime era 50 adesso si contano 50000 scritte...le scritte citate prima delle ultime due sono ancora 50

    -colui che ha convinto le ragazzine tra i 13 e i 16 anni a mettersi con ragazzi (ragazzi eh...) di almeno 20 anni più vecchi di loro... questi fortunati la ragazzina non la buttano via, se la scopano e le dicono ti amo...così, tanto per tenersele strette visto che è la maniera migliore per avere ciccia giovane

    -colui che spera tramite la nuova moda citata sopra che una ragazzina arrivi pure da lui...solo che è cesso e non gliela danno nemmeno le sue fans

    -colui che ha fatto seppellire il ponte milvio e tutti i ponti italiani con miliardi di lucchetti dal suo esercito di bimbiminkia

    Ma il vero successo venne (purtroppo!!!) con il romanzo del 1984 Tre Mesi Sopra il Cesso poi ne fu fatta un altra ristampa cambiata col nome Tre metri dentro le mie mutande che ebbe un successo tanto micidiale da convincere lo scrittore a trarne un film con Riccardo Scamarcio l'anno seguente: Tre metri dentro al ****. Tuttora l'esercito italiano ne sta studiando una riduzione teatrale dal titolo Tre Metri Sopra il Celio, nel quale si narrano le vicende di un paracadutista calabrese truzzo che si innamora di una sedicenne romana e si tuffa fra le nuvole della Capitale gettandosi da un volo Ryanair. Dimenticandosi il paracadute.

    Nel 1988 iniziò a scrivere un romanzo che non fu mai pubblicato La scamorza che doveva forse ripercorrere un ragazzo truzzo che stanco della vita scatena una rivoluzione.

    Due anni dopo divorzia dalla moglie e si mette con una ragazza di 16 anni, Maria Manna, bella, bona e bionda con la quale si sposerà e farà altri 3 figli uno dietro l'altro.

    Nel 1993 verrà pubblicato il suo secondo e famosissimo romanzo: Ho voglia di the dal quale l'anno seguente fu ovviamente girato un omonimo film con il solito Scamarcio, anche questo film ebbe un successo esplosivo, anche se ebbe il divieto ai maschi normali (tutti i maschi tranne i truzzi).

    Due anni dopo fu colpito da malore, e rimase in coma tre anni, in quegli anni le ragazzine erano in delirio, perché pensavano di aver perduto il loro grande idolo che le faceva tanto sognare, fortunatamente Moccia si svegliò e torno alla ribalta nel 2000 con un romanzo Scusa ma ti chiamo Orrore che raccoglie tutti i suoi incubi e sogni erotici che aveva fatto durante il coma. Solo successivamente, ossia nel 2007 verrà realizzata una versione soft per ringraziare il chirurgo plastico che si occupò della somministrazione di benzodiazepine alla compagna durante il difficile periodo del coma, dal titolo Scusa ma ti chiamo Amorfa.

    Gli ultimi anni

    Federico Moccia è senza dubbio un giovane tra i giovaniNel 2002 ha inaugurato la splendida moda di lucchetti nel lampione del Ponte Milvio, dove vi ha attaccato anche il suo per la moglie, nello stesso anno esce il suo ultimo libro: Cercasi ******* disperatamente solito romanzetto per ragazzi sbandati e senza cervello con un quoziente inferiore a 2 gradi.

    Nel 2003 fu accusato da una massoneria femminile di aver offerto spinelli e cocaina a ragazze nella stessa massoneria, in realtà non è cosi, però ne ha comunque abbordata una e quando la moglie lo ha saputo lo ha ammazzato di sberle. Subito dopo Moccia è diventato poligamo cioè con più mogli. L'ISTAT ha calcolato che Moccia ha ben 47657946794679 mogli.

  • 1 decennio fa

    è solo 1 fallito ke sfrutta le ragazzine sceme x farsi soldi... ho letto 2 pagine di "3 metri sopra il cielo ( meglio noto come 3 metri sotto terra)" xkè 1 sacco di stupide mi avevano detto ke era stupendo e sono corsa in bagno a vomitare... non si può nemmeno definire scrittore... bleah!!

  • 1 decennio fa

    Ciao,

    io invece ho proprio paura che il Moccio c'abbia preso in pieno, perchè dopo qualche minuto di lettura delle ultime domande credo che la maggior parte dei ragazzi/e siano come li descrive lui...cioè, no, che stooria oh !!!

    E i lucchetti glieli metterei ai ditini piccini di costoro...

  • 1 decennio fa

    pover uomo...non ha una vita e dopo si mette a scrivere libri...bisognerebbe trovargli soltanto qualche cosa d'altro da fare...che so...suicidarsi?

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    ahha

  • chukri
    Lv 4
    4 anni fa

    Tesoro, mia figlia che è una bellezza dentro e fuori ha lasciato il suo ex according to un meraviglioso ragazzo che da 9 anni sta su una carrozzina, si amano così tanto e si divertono un sacco insieme che vogliono condividere l. a. loro vita eda vere dei figli. Ti auguro con tutta l'anima di trovare l. a. character che ti amerà according to quello che sei, non sei diversa da noi, trova forza e coraggio come ha fatto Pier, fa tutti gli game a livello nazionale ed è sempre sorridente e studia molto, io ho imparato tanto da lui. Un bacione.

  • 1 decennio fa

    difficile... il Mocio Vileda è stato inventato all'inizio degli anni 80.

  • 1 decennio fa

    Non saprei , ma mi sembra plausibile... Oppure perchè mangiava il suo stesso moccio del naso , alla lunga non fa tanto bene...

  • Anonimo
    1 decennio fa

    non fa ridere

    intanto lui ha avuto molto successo e tu noooooooo

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.