Anonimo
Anonimo ha chiesto in Auto e trasportiFerrovie · 1 decennio fa

Eurostar e abbonamenti?

Da Roma Termini al nord (Bergamo e Trento).

Io da ottobre probabilmente nei weekend (non tutti) dovrò andare da Roma Termini a Trento oppure a Bergamo. Siccome costa un botto farsi il biglietto ogni settimana (partono 110 Euro al colpo andata/ritorno) qualcuno sa consigliarmi quale abbonamento fare per risparmiare sui biglietti o quale tariffa?

E poi come funziona la tariffa amica?

Vi ringrazio anticipatamente.

3 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Se devi spostarti solo su una tratta (solo e sempre a Bergamo, o solo e sempre a Trento) ti potrebbe convenire l'abbonamento, al limite anche se vai e torni tre volte: l'abbonamento mensile Intercity Roma-Bergamo costa 347 euro, Roma-Trento 335, più 2 euro per ogni volta che prendi l'Eurostar. Gli abbonamenti mensili valgono dal primo all'ultimo giorno del mese, quindi se lo fai il 15 ottobre vale solo fino al 31 ottobre.

    La soluzione Eurostar potrebbe apparire obbligata, ma in realtà una volta che hai l'abbonamento puoi viaggiare gratis su qualsiasi treno non Eurostar che percorre esattamente quella tratta: ad esempio, potresti andare in Intercity da Roma a Bologna, o in regionale da Roma a Orvieto, e viceversa. Se invece pensi di andare a Bergamo cambiando a Milano, l'abbonamento ti varrebbe solo per il percorso effettuato dalla linea diretta Roma-Bergamo (cioè via Modena-Fidenza-Cremona). Se prendi un Eurostar Roma-Milano con l'abbonamento Roma-Bergamo (più i 2 euro) questo ti vale solo fino a Bologna e sei obbligato a fare un biglietto Bologna-Milano, e poi un altro Milano-Bergamo.

    Se invece intendi andare una volta a Bergamo, una volta a Trento, potresti comprare uno dei due abbonamenti, quando devi andare nell'altra città comunque lo utilizzeresti solo per una certa tratta, e poi proseguire con un biglietto. Ad es.: se hai l'abbonamento Roma-Bergamo, puoi andare in Intercity fino a Bologna (o in Eurostar fino a Bologna, pagando i 2 euro di ammissione) ma devi comprare un biglietto Bologna-Trento.

    Un altro vantaggio, secondo me non da poco: se sei abbonato non devi pensare a procurarti il biglietto volta per volta. Ferme restando le condizioni precedenti, con l'abbonamento puoi prendere il primo treno che passa dalla tratta che ti interessa, solo se è un Eurostar devi timbrare il biglietto di ammissione.

    La tariffa amica è una riduzione del 20% sui biglietti Intercity ed Eurostar. E' a posti limitati e va chiesta con un certo anticipo. Ovviamente è valida solo per il treno richiesto. Se pensi di fare su e giù non più di due volte al mese, penso ti convenga la tariffa amica, o magari studiare percorsi alternativi che non comportino gli Eurostar.

    Un'ultima considerazione: in fondo devi proprio prendere il treno? Ryanair effettua voli a basso costo che ti portano da Roma Ciampino proprio alle porte di Bergamo. Se prenoti in anticipo puoi pagare poche decine di euro, ed eviti le cinque-sei ore di stress in treno.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Ti conviene chiamare il call center delle ferrovie e farti fare una tariffa amica, con la quale puoi avere degli sconti.

    E in ogni caso gli operatori possono consigliarti la tariffa più conveniente per te.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    la tariffa amica consiste nell' avere il 20% di sconto sul biglietto se prenoti fino alle ore 24 del giorno precedente la partenza del treno,ma credo solo per treni a media\lunga percorrenza come il tuo

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.