Napoleone ha chiesto in Casa e giardinoFai-da-te · 1 decennio fa

Come faccio ad installare una lavartice in un bagno privo di attacchi?

Premetto che oltre a come mi servirebbe sapere anche le cose da comprare (tipo attacchi speciali per collegarlo a lavandino)

5 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Intendi idraulici, elettrici o entrambi? se mancano gli attacchi idraulici dovresti mettere una derivazione sul tubo di carico acqua del lavandino (immagino ci sia un lavandino) o doccia, o bagno, ovvero il tubo che porta l'acqua dal muro al tuo sanitario.

    Se quello del lavandino, in genere e' sotto al lavandino e connesso al rubinetto tramite un flessibile o un tubo corto. In pratica acquista una valvolina / rubinetto a 2 o tre posizioni ( lavandino / lavatrice oppure lavandino/chiuso/lavatrice) e (dopo aver chiuso il rubinetto centrale del bagno) collegala all' entrata dell'acqua. Dopo averla installata, sulle due uscite che rimarranno aperte, collega il tuo lavandino da una parte (tramite tubetto o flessibile esistente , e, sull'altra uscita libera, il tubo di carico della lavatrice.

    Il tubo di carico lavatrice (in genere nero e , tra i due nella parte posteriore , quello di diametro inferiore ) ha un attacco standard, ma controlla prima di acquistare la valvola (suppongo sia da 1/2 pollice)

    Lo scarico della lavatrice, invece, puo' andare direttamente nel lavandino/gabinetto tramite il tubo di gomma flessibile (grigio e che finisce con una curva) in dotazione alla lavatrice, da agganciare sul bordo quando la lavatrice e' in uso. Le pressioni di scarico sono piuttosto basse.

    Se nel bagno ti manca la connessione elettrica, ce la devi portare da un'altra presa, possibilmente utilizzandone una che sia vicina e protetta (nel salvavita) da un fusibile adeguato (a piu' alto amperaggio: controlla il salva vita di casa tua). In questo caso ovviamente ti serve il cavo con una spina femmina da un lato adattabile a quella della lavatrice (o una presa, se vuoi murare il tutto), una canalina copri filo (se non vuoi murare) , connettori, e la lunghezza giusta di cavo tripolare (la terra ti serve) con sezione adeguata al tuo elettrodomestico (guarda cosa e' scritto sul cavo con spina o sul libretto della tua lavatrice)

  • Anonimo
    1 decennio fa

    o ci metti gli attachi o non ci metti la lavatrice

    hai anche la scelta, cosa vuoi di più

  • Libero
    Lv 6
    1 decennio fa

    L'ho fatto da poco in una casa al mare. Ma ti devi intendere un po di idraulica ed avere lo spazio a fianco al lavandino o a fianco al bidet. Infatti si prende l'acqua dall'attacco del flessibile dell'acqua fredda di uno di quei due, e lo scarico si collega con un T a quello di uno dei due! Ma se non sei pratico ti consiglio di farlo fare ad un idraulico perchè per lo scarico occorre tenere conto dell'altezza del tubo per non fare uscire l'acqua prima che scarichi la lavatrice.

    Per l'alimentazione lettrica devi usare la presa del bagno più vicina ma se è lontana devi modificare con un allungamento portando la presa magari anche esterna fissata con tasselli, vicino alla lavatrice.

  • 1 decennio fa

    Eh... ti attacchi...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    è impossibile...se non è stato redisposto non si può, prova in bagno, di solito ci sono

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.