Anonimo
Anonimo ha chiesto in SportTennis · 1 decennio fa

Dimensione piatto corde racchetta ?? 10 pnt al migliore?

Ciao, volevo sapere come faccio a vedere la dimensione del piatto corde di una racchetta, è una "Wilson" Ultra Graphite SL 95"...E' un po vecchiotta e su internet nn ho trovato niente....Xkè devo comprarmi una racchetta nuova e voglio vedere le dimensioni....Ah quale mi consigliate tra la [ k] six.one.comp e la [k]six.one.lite ??

Grazie a tutti, ciaoo

8 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    La racchetta è l'attrezzo utilizzato in molte discipline atletiche come tennis, badminton ossia volano, pallacorda, paddle tennis, platform tennis, beach tennis, squash, racquetball, paddleball, pickleball e tennis tavolo. Per ogni sport variano materiali, dimensioni e peso.

    Storia

    La racchetta ha un origine molto antica: difatti era usata dagli antichi Romani; poi fu prevalentemente adoprata per la pallacorda. La racchetta da tennis, simile a quella del volano e pallacorda, è caratterizzata da un manico di diverse misure, da un fusto, da una parte centrale, detta cuore che unisce il fusto al piatto, quindi dalla parte più larga e arrotondata costituita dall'incordatura, detto piatto delle corde. Costruita in diversi materiali: all'origine era in legno, poi col tempo si è evoluta fino ad arrivare ai nostri giorni dunque adesso il carbonio e la grafite sono i due materiali più utilizzati; disponibile in diverse forme e dimensioni a seconda del modo di giocare di ogni singolo giocatore. Si possono modificare anche il peso e la bilanciatura: un giocatore da fondo avrà bisgono di una racchetta un po' più pesante mentre un giocatore di volo una più bilanciata.

    Le corde con cui s'intreccia la racchetta possono essere sintetiche o di budello: quest'ultimo molto più apprezzato. Per quanto riguarda la tensione (meccanica) delle corde può essere variabile sempre a secondo del modo di giocare dell'atleta. Giocatori più sensibili possono permettersi di utilizzare tensioni minori con cui l'effetto elastico delle corde aumenta notevolmente e di conseguenza anche la difficoltà del controllo dei colpi stessi: maestro in questo è stato sicuramente John McEnroe.

    Tipi di racchette

    Altri tipi di racchette sono quelli a piatto pieno ossia il piatto è composto in materiale legnoso, gommato, vetroresina, kevlar o altro per praticare paddle tennis, platform tennis, beach tennis, paddleball, pickleball e tennis tavolo. Il piatto pieno consente una maggior forza (fisica) d'attrito sulla superficie della palla (sport) quindi anche la possibilità d'imprimere alla palla maggior rotazione su sé stessa per ottenere un effetto difficilmente controllabile dall'antagonista.

    Specie di racchette si usano anche per la pratica di lacrosse, pelota a paleta e xare: le ultime due sono specialità degli sport sferistici. Si chiamano anche racchette da neve le ciaspole.

    SCHEDA TECNICA:

    - Dimensione piatto corde 98 SQ.IN;

    - Numero corde 18 verticali e 20 orizzontali;

    - Bilanciamento 32/33;

    - Peso non incordata gr.295;

    - Peso incordata gr.305;

    - Composizione Grafite e Titanio;

    - Misura manico L3.

    il gioco di un tennista - stiamo parlando di buoni livelli - può cambiare molto a seconda del tipo di corda usata...

    le corde, a mio avviso, influiscono sulle prestazioni di una racchetta più del 50%...

    esistono diversi calibri, materiali, tecnologie di realizzazione di una corda... senza contare che si possono incordare racchette con ibridi, per sfruttare le caratteristiche di due diversi di corde

    un calibro sottile paga in resistenza (si rompe subito!) ma permette una migliore penetrazione nell'aria e favorisce le rotazioni... si sposa bene con le racchette che hanno un piatto molto piccolo...

    ci sono corde monofilamento e multifilamento... intrecciate e di budello naturale ognuna con caratteristiche diverse... le ultime, le più pregiate e costose, stanno via via sparendo sostituite da multifilamenti molto sofisticati...

    a parità di tipo di corda scelta, sottolineo, e naturalmente sulla stessa racchetta, si può fare un discorso sulla tensione

    la tensione ideale delle corde (considera che quella effettiva viene persa quasi subito, per colpa delle imperfezioni dei nodi ma anche per le dilatazioni termiche che subisce il materiale, senza poi contare ovviamente ad ogni impatto) è un'incognita che ogni giocatore riesce a trovare solo con tanti tentativi.. è una cosa soggettiva. dipende poi dalla rigidezza e dalle dimensioni del telaio della racchetta: con una piatto di 600 cm^2 e con uno da 660 cm^2 la stessa tensione ha effetti molto ma molto differenti

    posso solo dirti che, a livello teorico, una tensione bassa (20-23 kg) consente alla pallina di restare per una frazione di tempo maggiore sulle corde aumentando così l'energia elastica = velocità della palla; una tensione non troppo alta poi permette di imprimere maggiori rotazioni (e per questo motivo aumenta il controllo della palla!).

    Sentirai dire che una tensione maggiore (26-28) favorisce il controllo di palla ma questo è vero solo in parte. aumentando la tensione infatti, diminuisce l'energia trasferita alla palla per effetto elastico e quindi la capacità di imprimere rotazione alla palla (che è quello che la fa restare in campo, quando si tira forte!!!). Tuttavia conferisce al giocatore la sensazione di poter colpire più forte (perché la palla viaggia di meno!!) e quindi può dargli maggior sicurezza (ma è solo una sensazione, la palla è meno penetrante,

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    http://www.tennisplanet.com/it/Incordatori/Comesce...

    Qui dice un pò di cose interessanti, ma voglio darti anche io qualche consiglio.

    Io gioco a tennis ( livelli agonistici con tanto di 3 coppe a casa ) da 5 anni, prima usavo una head ora da 3 anni a questa parte uso una babolat e mi trovo davvero bene in quanto è leggera, e ha un piatto corde stupendo, per la tua wilson ti consiglio la six one lite è decisamente meglio, io le ho provate entrambe e preferisco la lite, ovviamente è un consiglio :)

    Spero di esserti stato d'aiuto ^^

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    5 anni fa

    Ciao per farti una idea piu' precisa su questi prodotti puoi guardare questo link di Amazon http://amzn.to/1HeTiM3 .

    Troverai un elenco dettagliato dei vari tipo di ciaspole con un elenco dettagliato di caratteristiche e prezzi. Ti consiglio anche di leggere le recensioni di chi ha gia' acquistato il prodotto che mi sono state molto utili quando ho deciso di acquistare online.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 5 anni fa

    Ciao per farti una idea piu' precisa su questi prodotti puoi guardare questo link di Amazon http://amzn.to/1EJ2wfw .

    Troverai un elenco dettagliato dei vari tipo di Racchette da squash con un elenco dettagliato di caratteristiche e prezzi. Ti consiglio anche di leggere le recensioni di chi ha gia' acquistato il prodotto che mi sono state molto utili quando ho deciso di acquistare online.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    babolat aero pro drive cortex

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    non saprei

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    ho ricominciato a giocare a tennis quest anno dopo tanti anni quindi ho acquistato la racchetta nuova! Con sorpresa ho saputo che nn vi è più tanta differenza per quanto riguarda le dimensioni del piatto corde, le differenze ora sono minime, così come nn c'è più tanta differenza sulle dimensioni del manico- impugnatura. E' simile tra uomo e donna, piuttosto piccolo per adattarsi anche alla mano della donna. Se proprio vuoi una racchetta particolare so che il piatto corda più grande si predilige per il gioco da fondo ma ti ripeto sono differenze minime. Io ho preso una head microgel, ottima racchetta. Ma ti hanno consigliato bene anche sulla babolat.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    usa babolat o pro kennex.. sn belle

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.