liolai ha chiesto in Animali da compagniaGatti · 1 decennio fa

vorrei portare il mio gatto in vacanza con me...?

quello che mi preoccupa è il tragitto di circa 200 km. Lo metterò nel trasportino, d'accordo, ma se gli scappa la pipì o peggio la pupù???? E poi posso dargli qualcosa per farlo stare tranquillo? Non l'ho mai portato in vacanza, ma quest'anno non sò a chi lasciarlo...help please

8 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    il tragitto è un po' lungo, quindi forse ti conviene iniziare da subito a mettere il tuo gatto nel trasportino e portarlo in macchina in questi giorni prima di partire, prima per viaggetti di 10 minuti (giusto il giro del paese per dire) e poi sempre un po' più lunghi, fino al viaggio vero e proprio.

    Per quanto riguarda la pipi mi pare di capire che il tuo micio sia già abbastanza grande per cui dovrebbe essere in grado di trattenere lo stimolo. Comunque procurati una pettorina, simile a quella per i cani e mettigliela prima di metterlo nel trasportino,quando a intervalli regolari vi fermerete in autogrill potrai farlo scendere e farlo camminare sull'erba, come un cagnolino, ovviamente stando attenta che non ci siano cani in giro e altri pericoli,cerca un posto lontano dalle altre auto e tranquillo.

    Puoi dargli un blando sedativo, ma ovviamente ti consiglio vivamente di rivolgerti al veterinario per questo: nel trasportino mettigli anche il suo cuscino sul fondo o la sua copertina,avrà un odore familiare e si sentirà più tranquillo. Mettigli il suo giochino preferito,non ci giocherà ma averlo vicino lo farà sentire più contornato dalle sue cose; prendi nei negozi di animali i feromoni dap per auto, non quelli da mettere nella corrente, tu non sentirai odori ma il tuo micio si e sarà più tranquillo. Anzi,prendine anche uno da corrente che metterai subito appena arrivata nella nuova casa per le vacanze, poi puoi sempre usarla anche una volta tornata a casa, se l'effetto è ancora valido.

  • 1 decennio fa

    Ma che cosa dite siete impazziti?

    Io quando vado al mare trasporto il mio gatto nel trasportino ci metto dentro la lettiera, cmq fai come faccio io da 5 anni, lo trasporto per 300km e non ha mai fatto pipi o pupu...

    12 ore prima del viaggio, staccagli i viveri, non dargli croccantini o bocconcini, dagli solo acqua, e 3 ore prima del viaggio togligli l'acqua.

    Lascia la lettiera ben in vista...

    In queste 12 ore tienilo occupato e fallo muovere il più possibile col giochino della mano traballante o con delle semplici palline...

    Il gioco è fatto dormirà per TUTTO il viaggio...e naturalmente non andrà da corpo...

    PS: Mio padre è veterinario e mi ha sempre fatto fare così...

  • 1 decennio fa

    E UN BEL PROBLEMA,NON VORREI KE SOFFRISSE TROPPO PER IL VIAGGIO

  • Anonimo
    1 decennio fa

    anch'io ho portato il mio senza problemi :))

    preferisco portarli con me .. che lasciarli a qualcuno che non conosco :)

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Un paio d'ore in macchina non dovrebbero essere un gran problema. In linea di massima i consigli di Filippo mi sembrano corretti. Tieni però in considerazione che oltre al trauma del viaggio soffrirà anche quello del cambiamento forzato del territorio, trauma che soffrirà anche nel momento in cui lo riporterai a casa, niente di grave ovviamente, solo un po' di stress, che io ho sempre voluto evitargli lasciandolo a casa (con la finestra aperta per poter andare in giardino) e cercando qualcuno, alle volte anche la vicina di casa alla quale ricambio il favore quando parte lei, che andasse ad accudirlo una volta al giorno.

  • 1 decennio fa

    guarda io ti posso dire che io porto il mio gatto ogni anno in vacanza in aereo, prima di partire gli diamo delle gocce che dovrebbero farlo stare più calmo, ma durante il volo di 2 ore è abbastanza calmo. L'unico problema è k a volte succede che si spaventa e si fa la pipì addosso quando da casa andiamo all'aereoporto. Comunque magari chiedi consiglio al tuo veterinario.

  • 1 decennio fa

    la mia gatta sonia sta sotto il letto sempre quando e via di casa e non vuole uscire neanche x mangiare. comunque non si va più via di casa visto che ne ho 7 animali tra cani e gatti

  • ?
    Lv 7
    1 decennio fa

    Cerca di fare molte soste, se poi gli scappa pace, basta pulire

    Fai bene a portarlo, questi 200 km non saranno mai come la tortura di stare con altre persone

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.