urgentissimo aiuto dosi crema pasticcera?

ciao raga sto facendo la mia prima crostata solo che mi hanno dato le dosi per la frolla e non quelle per la crema pasticcera.

La frolla l'ho fatta con 500 gr di farina,3uova,200 gr di zucchero e 200gr di burro.

per favore potete darmi le dosi giuste per fare la crema pasticcera per poter riempire questa crostata? grazie

10 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    io ho come dose base per la crema pasticcera (poi puoi raddoppiarla, triplicarla o anche di più, secondo quanta te ne serve, ma questa per farcire una torta ti basta. se la vuoi più abbondante raddoppiala):

    1 rosso d'uovo

    1 bicchiere di latte

    1 cucchiaio da minestra di farina

    1 cucchiaio da minestra di zucchero

    buccia di limone e/o 1 bustina di vanillina per aromatizzare

    lavora il rosso dell'uovo con lo zucchero, aggiungi il latte e poi pian piano, mescolando, la farina e gli altri ingredienti.

    metti sul gas basso e fai cuocere mescolando fin che non rassoda.

  • 1 decennio fa

    io la faccio così:

    -un litro di latte intero

    -tre rossi

    -tre cucchiai di farina

    -tre cucchiai di zucchero

    -l aroma che preferisci

  • Andryx
    Lv 5
    1 decennio fa

    1 LT.LATTE

    8 ROSSI

    150 GR FARINA

    300 GR ZUCCHERO

    1 VAGLIA FRESCA

    1 BUCCIA DI LIMONE

  • Anonimo
    1 decennio fa

    questa è la ricetta di famiglia...4 uova(solo i tuorli) 4 cucchiai di zucchero 4 cucchiai di farina 4 bicchieri di latte e il succo di un limone(metà lo metti nel pentolino mentre la cuoci) semplice ma buonisssima

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    crema

    INGREDIENTI:

    100 G Zucchero Semolato

    50 G Farina Bianca Setacciata

    50 Cl Latte

    4 Uova

    NUMERO PERSONE: 6

    PREPARAZIONE:

    Mettete in una casseruola quattro tuorli, conservando gli albumi per altre utilizzazioni; unite quattro cucchiaiate rase di zucchero semolato e due cucchiaiate di farina bianca. Con una piccola frusta mescolate bene il composto sino ad averlo liscio senza grumi: versatevi quindi sopra il latte freddo fatto cadere a filo, sempre mescolando. Posate la casseruola sul fornello e mescolando in continuazione con la frusta portate all'ebollizione, tenendola sul fuoco ancora per qualche istante quindi levatela e versate la crema in una ciotola. Lasciatela poi raffreddata, mescolando ogni tanto affinché non si indurisca in superficie, quindi usatela per farcire torte, cannoli. crostate e dolci di piccola pasticceria.

    Crostata alla crema pasticcera

    Ingredienti:

    per la pasta frolla:

    125g zucchero

    350g farina

    125g burro morbido

    2 uova intere

    1 tuorlo

    un pizzico di sale

    buccia grattugiata di un limone

    per la crema pasticcera:

    1/2 l di latte

    6 tuorli

    180g di zucchero

    50g di farina

    30g di burro

    buccia grattugiata di un limone

    vanillina (anche se sarebbe meglio usare le bacche naturali, se ne avete la possibilità)

    un pizzico di sale

    Disporre la farina a fontana. Mettere al centro le uova, lo zucchero, il burro, un pizzico di sale, la buccia grattugiata del limone.

    Impastare gli ingredienti al centro e incorporare a poco a poco la farina. Lavorare l’impasto fino ad ottenere un composto omogeneo. Fare una palla, coprire con la pellicola trasparente e lasciare riposare in frigo per mezz’ora.

    A questo punto fare bollire il latte con la scorza di limone e la vanillina e lasciare raffreddare.

    In una terrina mettere i tuorli e lo zucchero e lavorarli con una frusta.

    Aggiungere la farina setacciata poco alla volta, continuando a mescolare.

    Una volta amalgamato il tutto, aggiungere il latte raffreddato, senza smettere di mescolare.

    Versare tutto il composto in un pentolino e porre sul fuoco a fiamma bassissima, mescolando continuamente con un cucchiaio di legno per evitare che la crema si attacchi e formi grumi.

    Continuare a cuocere, sempre girando, finchè la crema non si addenserà. Ci vorranno circa 30-45 minuti.

    Trascorso tale tempo, togliere dal fuoco e aggiungere il burro.

    Mescolare finchè non sarà sciolto del tutto.

    Foderare una teglia circolare del diametro di 30 cm con della carta da forno e stendervi sopra l’impasto, conservandone una parte per fare le striscioline dopo. Bucherellarlo così da non farlo gonfiare durante la cottura.

    Versare la crema pasticcera.

    Con l’impasto messo da parte fare delle striscioline aiutandovi con un taglia pizza, e metterle sulla crostata.

    Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa un’ora.

  • 1 decennio fa

    * Ingredienti: 4 uova medie, 100 gr di zucchero semolato, 75 gr di farina, 1/2 L di latte intero. Per profumare: 1/2 stecca di vaniglia o qualche striscia di scorzetta di limone (non trattato).

    * Separate i tuorli dagli albumi. Versate i tuorli direttamente in un pentolino con il fondo arrotondato. Tenete gli albumi per un altra preparazione oppure utilizzateli alla fine per allegerire la crema (v. note). Scaldate il latte in un pentolino e unitevi le scorzette di limone oppure la stecca di vaniglia spaccata in due per il lungo. Se avete scelto la vaniglia, grattate con la punta di un coltellini i semini neri direttamente nel latte.

    * Unite lo zucchero ai tuorli e mescolate bene con una frusta a mano. Dovete lavorare per alcuni minuti fino a ottenere una spuma di colore chiaro. Unite la farina e mescolate bene con la frusta. Se l'impasto diventasse troppo denso, allungatelo con 2 cucchiai di latte freddo e mescolate finché la farina sarà ben incorporata.

    * Togliete dal latte la stecca o le scorzette e versatelo nel pentolino coi tuorli. Mescolate subito con la frusta per evitare che il latte bollente cuocia i tuorli e formi dei grumi. Quando avete ottenuto un impasto omogeneo, ponete il pentolino su fuoco bassissimo e continuate a mescolare finché la crema si addensa. Attenzione, è importante che il fuoco sia davvero basso.

    * Versate subito la crema in un colino a trama fitta posto sopra una ciotola. Mescolate bene con un cucchiaio nel colino per facilitare il passaggio della crema. Coprite la ciotola con pellicola trasparente e lasciate raffreddare..

    Kisses..

  • Anonimo
    1 decennio fa

    ingredienti: 1lt latte

    250 gr zucchero

    100 gr farina setacciata

    4 tuorli d'uovo e 1 intero

    1 bustina di vanillina

    1 scorza di limone

    procedimento: fai bollire il latte con la scorza di limone, intanto sbatti le uova facendo sciogliere bene lo zucchero,la farina e la vanillina.

    quando il composto e ben amalgamato aggiungere tutto il latte bollente e continuare a frustare fino a quando la crema non si solidifica e prende la consistenza giusta.

    consiglio:

    **** fai raffreddare bene la crema pasticcera prima di metterla dentro la pasta frolla.

    **** quando cuoci la pasta frolla bucala leggermente cn una forchetta ai lati e alla base x evitare che durante la cottura si gonfi

    **** dopo che metti la crema dentro la frolla potresti fare una bella decorazione con la frutta fresca di stagione,tagliata bene(finemente) x poi dare il colpo finale mettendo sopra la frutta un po di gelatina.

    buona fortuna e buon appetito!!........... ;)

  • Anonimo
    1 decennio fa

    * Ingredienti: 4 uova medie, 100 gr di zucchero semolato, 75 gr di farina, 1/2 L di latte intero. Per profumare: 1/2 stecca di vaniglia o qualche striscia di scorzetta di limone (non trattato).

    * Separate i tuorli dagli albumi. Versate i tuorli direttamente in un pentolino con il fondo arrotondato. Tenete gli albumi per un altra preparazione oppure utilizzateli alla fine per allegerire la crema (v. note). Scaldate il latte in un pentolino e unitevi le scorzette di limone oppure la stecca di vaniglia spaccata in due per il lungo. Se avete scelto la vaniglia, grattate con la punta di un coltellini i semini neri direttamente nel latte.

    * Unite lo zucchero ai tuorli e mescolate bene con una frusta a mano. Dovete lavorare per alcuni minuti fino a ottenere una spuma di colore chiaro. Unite la farina e mescolate bene con la frusta. Se l'impasto diventasse troppo denso, allungatelo con 2 cucchiai di latte freddo e mescolate finché la farina sarà ben incorporata.

    * Togliete dal latte la stecca o le scorzette e versatelo nel pentolino coi tuorli. Mescolate subito con la frusta per evitare che il latte bollente cuocia i tuorli e formi dei grumi. Quando avete ottenuto un impasto omogeneo, ponete il pentolino su fuoco bassissimo e continuate a mescolare finché la crema si addensa. Attenzione, è importante che il fuoco sia davvero basso.

    * Versate subito la crema in un colino a trama fitta posto sopra una ciotola. Mescolate bene con un cucchiaio nel colino per facilitare il passaggio della crema. Coprite la ciotola con pellicola trasparente e lasciate raffreddare.

  • 1 decennio fa

    Difficoltà: ricetta difficile

    Tempi: preparazione: 20 minuti

    .......... cottura: 30 minuti

    ingredienti e dosi per crema fatta in casa

    Tuorli - 6

    Farina - 80 g

    Latte - 500 ml

    Zucchero - 170 g

    Stecca di vaniglia

    Scorza di limone

    Scaldare il latte; quando inizia a bollire, spegnere il fornello e aggiungere la stecca di vaniglia e un pezzetto di scorza di limone.

    Nel frattempo, in un pentolino che poi potrà essere messo a bagnomaria, lavorare a lungo i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Incorporare la farina con l'aiuto di un colino mescolando continuamente con una frusta. Mettere il pentolino a bagnomaria e versare il latte ancora bollente, dopo aver tolto stecca di vaniglia e scorza di limone, molto lentamente, continuando a mescolare. La crema si deve addensare ma non deve assolutamente bollire. Al primo cenno di bollore, toglierla immediatamente dal fuoco.

    Farla raffreddare mescolandola di tanto in tanto.

    Suggerimenti

    - La dose può essere utilizzata per farcire del pan di spagna oppure per riempire dei bignè

    o dei cannoncini.

    - Usando meno farina, circa la metà, si può fare un ottimo dessert da servire in coppette

    (in questo caso gli ingredienti bastano per 6 coppette) accompagnandolo con dei biscotti.

    - Per un prodotto più leggero si può usare la fecola di patate al posto di tutta la

    quantità difarina o della metà.

    - Se la si preferisce più dolce, si può aumentare la dose di zucchero fino a 250 g

    l ho trovata su internet esce davvero buon

  • 1 decennio fa

    LATTE 1\2 LITRO

    AMIDO 90 GR

    ZUCCHERO 140 GR

    VANILLINA 1 BUSTINA

    BURRO 100 GR

    UOVO 1

    Fare bollire il latte nel frattempo amalgamare bene: amido, zucchero vanilina, un pò di latte e il tuorlo d'uovo.Appena il latte bolle versare il composto e continuare a frullare poi versare il tutto in un contenitore.

    Solo quando tutto sarà freddo sciogliere il burro versarlo e frullare tutto di nuovo.LA CREMA E' PRONTA!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.