promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaUccelli · 1 decennio fa

se mi vorrete aiutare allora 10 pnt!?

allora io ho 2 cocoriti ma adesso mi dovete elencare tutta la frutta e verdura che mangiano ma che sia digeribile e che nn gli faccia male perche su internet ho letto che il prezzemolo è tossico per gli ucceli è vero? rispondete grazie e 10 pnt ricordate

9 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    -La migliore soluzione sarebbe di dare frutta di stagione (pesche, mele, pere, mango, banana, kiwi, albicocche, arance, mandarini, ...). La frutta deve essere tagliata in piccoli pezzetti per evitare problemi.

    -I legumi sono un’importante fonte di proteine. I piselli e i fagiolini possono essere dati crudi, mentre i fagioli, i ceci e la soia devono essere ben cotti. Utilizzare preferibilmente legumi biologici, ma comunque non in scatola, semmai congelati. Se secchi vanno messi nell’acqua per almeno 6 ore e poi bolliti a fuoco basso per circa 45 minuti. La soia deve cuocere per circa 90 minuti.

    -Noci, mandorle, noci del Brasile, anacardi, nocciole, macadamia, arachidi, pinoli, pistacchi, arachidi.

    -Fiori sono generalmente molto apprezzati anche come gioco, bisogna però accertarsi che non provengano da piante tossiche, che non siano stati trattati con pesticidi o anticrittogamici evitando di raccoglierli dal ciglio delle strade.

    -zucca a pezzetti,riso, peperoncini rossi piccanti e fagioli, pastina e piselli crudi, insalata, arancia, mela, carota grattugiata

    -Noci, nocciole, mandorle , frutta secca. Yogurt magro, formaggio, uovo sodo con il tuorlo ben cotto, mais, riso, pasta cotta

    -Fagiolini, fagioli, piselli, zucca, zucchini, peperoni rossi, radicchio, broccoli, cime di rapa, carote

    :D :D :D

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Alimentazione : in generale sementi miste (no girasole), frutta, verdura, vegetali (cerastio, dente di leone, ..), semi germogliati e pastoncino all'uovo soprattutto durante il periodo di riproduzione.

    E' bene lasciare sempre a disposizione sali minerali e osso di seppia.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    ALIMENTAZIONE: esistono delle specifiche confezioni di sementi secche. L'importante è che nella mangiatoia non ci sia un eccesso di semi oleosi (es. girasole). L'ondulato ne è ghiotto ma l'alto contenuto di grassi insaturi è dannoso per il metabolismo del pappagallino. L’alimentazione deve essere controllata ed eventualmente cambiata ogni giorno in quanto questi pappagallini hanno l’abitudine di lasciare i gusci dei semi (pula) sopra le altre sementi. Sempre disponibile l'osso di seppia e il grit (sassolini selicei). Sarebbe l’ideale anche somministrare due volte la settimana del pastoncino all’uovo, ed ogni giorno durante il periodo riproduttivo e svezzamento dei pullus. Molto graditi anche le spighe di panico. Sia frutta sia verdura devono essere date a temperatura ambiente e possibilmente asciutti (per evitare la formazione di muffe) . Attenzione: l'avocado è tossico!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • La frutta e verdura fresca di stagione può essere data tranquillamente ogni giorno

    (magari si diminuisce durante la nascita dei piccoli).

    Si possono dare mela, pera, banana, kiwi, arance, verza, spinaci, carote, sedano,

    peperone rosso, radicchio,peperoncini rossi piccanti, tarassaco, centocchio,zucchine ecc..ecc..

    LA FRUTTA E VERDURA DA NON DARE ASSOLUTAMENTE PERCHÈ TOSSICA SONO: avocado, prezzemolo, cachi, asparagi.

    Mentre pesche, prugne, albicocche e ciliegie si possono dare ma prive di nocciolo xkè tossico.

    Inoltre vanno date a temperatura ambiente e ogni giorno vanno buttati gli scarti e offerti alimenti freschi.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    anche io ne posseggo uno, è per l'alimentazione ho trovato il tuo stesso problema ma pio il veterinario mi ha aiutato e mi aveva consegnato un opuscolo. comunque vai al sito che ti dico io e sono certo che troverai quello che ti serve

    http://www.cocorite.it/forum/forum_posts.asp?TID=5...

    spero di esserti stato utile

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Si si il prezzemolo è una pianta tossica

    allora c'è questo sito è ke fatto benissimo ti dice cosa o nn cosa possono mangiare e quali piante sn velenose:

    http://www.cocorite.it/

    http://www.cocorite.it/forum/forum_posts.asp?TID=2...

    NON USARE MAI

    Avocado, Alloro, Clematide, Colocasia, Croton, Dieffenbachia, Digitale, Euforbia, Falsa Acacia, Filodendro, Fitolacca, Lupino, Mughetto, Oleandro, Prezzemolo, Ricino, Rododendro, Tabacco, Tasso e Vite del canada.

    Rami delle piante appartenenti alla famiglia dei Prunus (il legno contiene glicosidi cianogenetici, che se ingeriti, si convertono in cianuro):

    Albicocco - Ciliegio - Pesco - Prugna

    ciao

    ^.^

    Fonte/i: Alimenti proibiti: mai offrire ai pappagalli, prezzemolo, avocado, cioccolato e seme di pesca o di ciliegia (oltre a tutte le altre cose che possono essere tossiche per l’uomo e gli altri animali. )
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    esatto il prezzemolo è tossico...

    quando anche io dei cocoriti gli davo tutti i tipi di verdura e anche tutti i tipi di frutta a pezzi molto piccini..

    non posso farti un elenco,ma tutta la frutta e tutta la verdura vanno più che bene!

    ai cocoriti piace anche molto limarsi il becco con l'osso di seppia!

    compraglielo,saranno più che felici :-)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    ALIMENTAZIONE

    Un'alimentazione corretta insieme ad altre cose 蠩l miglior modo

    x garantire una buona salute ai nostri cocoriti

    Un'alimentazione basata solo sui semi 蠤a considerarsi sbagliata perch蠰oco nutritivi e molti semi (girasole ad esempio sono molto grassi)

    I cocoriti hanno bisogno di molti altri prodotti come ad esempio frutta e verdura.

    Ma andiamo con ordine:

    I SEMI

    I semi migliori sono quelli sfusi

    una buona soluzione potrebbe essere questa:

    2 parti di scagliola

    1 parte di miglio giallo

    1 parte di miglio bianco

    1 parte di panico

    Vanno comunque bene pure i semi confezionati..tra le migliori marche

    ci sono Versele Laga, Natural Italia, Coprosemel, Borgovit e Vitakraft

    Si possono dare 2-3 semi di girasole (possibilmente bianco) al giorno non di + perch蠭olto grasso..

    Non bisogna dare invece semi x altri tipi di uccelli

    1 volta a settimana si pu𐤡re una spiga di panico

    da evitare invece quesi bastoncini di semi al miele o frutta et simili

    sono solo schifezze che possono anche nuocere

    (tant'蠣he in molte liste sull'alimentazione dei pappagalli in generale..

    risultano tra le cose che a lungo andare possono essere tossiche)

    Soffiare via la pulla ogni giorno in quanto i pappagalli non vanno a cercare i semi ancora interi rimasti sotto..quindi rischierebbero la fame

    Senza dubbio le cose + importanti..

    Frutta e verdura fresca di stagione pu𐥳sere data tranquillamente ogni giorno

    (magari si diminuisce durante la nascita dei piccoli)

    Si possono dare..mela, pera, banana, kiwi, arancie, verza, spinaci, carote, sedano,

    peperone rosso, radicchio,peperoncini rossi piccanti, tarassaco, centocchio,zucchine ecc..ecc..

    le cose da non dare assolutamente perch蠴ossici sono avocado, prezzemolo, cachi, asparagi.

    pesche, prugne, albicocche e ciliegie si possono dare ma prive di nocciolo xk蠴ossico.

    Se siete in dubbio se una cosa pu𐥳sere pericolosa meglio prima chiedere che rischiare.

    L'acqua va cambiata ogni giorno lavando bene i beverini..

    l'estate meglio cambiarla + spesso

    si possono aggiungere 2-3 goccie di limone soprattutto se hanno problemi di feci liquide

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    ma io non ho mai sentito che alle cocorite piace il przzemolo, non lo dare assolutamente.

    allora io lavoro dentro un negozio di animali e quindi ti puoi fidare allora le cocorite oltre al loro mangime abituale per cocorite puoi dare la mela, semi di panico ossi di seppia, biscottini per loro, pastoncino all'ovo quando è periodo di accoppiamento.

    ciao

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.