Anonimo
Anonimo ha chiesto in SportSport acquatici · 1 decennio fa

come si fa la decompressione sub?

ciao a tutti i sub vorrei sapere come si fa la decompressione quanto tempo si impiega a quale profondità si comincia a fare ........ tutto quello che sapete può capitare che il respiratore non funzioni Più c e questa paura o ne avete un altro al seguito grazie ciao

3 risposte

Classificazione
  • Migliore risposta

    allora...

    Primo... la decompressione con le didattiche attuali non è prevista poichè un'immersione deve essere programmata per non effettuare soste in risalita, tranne una sosta di tre minuti a cinque metri ma solo per sicurezza.

    Ti capiterà, nel tempo, perdere un pò di tempo in più sul fondo, in questo caso si efettua una sosta o più in base alla profondità raggiunta ed al tempo trascorso a tale profondità.

    Durante il corso (OBBLIGATORIO PER LA TUA INCOLUMITA' ) ti insegneranno ad usare delle tabelle di immersione che ti permettono di calcolare i tempi di deco.

    ma comunque ti ripeto che nelle immersioni fatte per svago la sosta non è contemplata, andiamo giù per divertirci mica per lavoro.

    Poi esistono dei computer subacquei che fanno tutti i calcoli di deco.

    Due...gli erogatori oggi difficilmente si bloccano, e se succede vanno in erogazione continua, durante il corso verrà simulata un'azione del genere in modo da poter gestire quest'emergenza, e cmq normalmente ci immergiamo sempre con due erogatori, il secondo serve per emergenza, la più lasica delle quali è quando il un nostro compagno distrattamente finisce l'aria delle bombole e noi gli passiamo la nostra.

    Questo per soddisfare le tue domande,

    Tieni presente che l'attività sub è magnifica ma necessita di opportune conoscenze e non puoi improvvisarti sub, una qualsiasi emergenza, anche una stupida perdita di una maschera può trasformarsi in tragedia se non oppurtunamente istriuto.

    Fa un buon corso durante il quale proverai varie tecniche e cmq capirai se ti piace o no (IO TROVO MAGNIFICO IMMERGERMI) e in sede potrai toglierti tutti i dubbi (GIUSTI)che hai, ricordando anche in futuro che il mare in caso di errori potrebbe non darti una seconda opportunità, quindi allenati sempre.

    Augurandoti di intraprendere questa attività e con la speranza un giorno di incontrarci in un diving per una immersione insieme ti auguro ogni bene e mi raccomando prudenza.

    Ciaooooooooooooooooooooooo

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 3 anni fa

    Fondamentalmente devi fermarti per 5 minuti e "stappare" le orecchie. Devi attappare il naso e spingere l'aria dalle orecchie come quando ad esempio stai in montagna e ti si attappano le orecchie, da bambino sicuramente lo avrai fatto sempre solo che devi effettuarlo sott'acqua. Comunque andare sott'acqua senza un corso e senza una guida è come buttarsi dall'aereo senza paracadute. È la cosa più folle che esiste. Non è un gioco è pericolosissimo e rischi di sputare i tuoi polmoni o di farti scoppiare il cervello. Per che cosa? Qua giochi con la tua vita, sei tranquillamente libero di farlo ma se fossi in te non mi azzarderei mai a farlo. Fai un corso, anche se costa tanto sono soldi spesi per la tua vita. Tra l'altro non è uno sport da ricchi perché senza attrezzatura non puoi nemmeno con tutti i brevetti. L'attrezzatura costa come anche costa il corso. Dovrai comprare orologi, bombole,muta, boccaglio e computer appositi per calcolare tutto. Da solo non puoi fare nulla!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Se scendi con le bombole la decompressione è funzione della profondità e del tempo che resti a quella profondità, si usano delle tabelle precostituite, un boccaglio di riserva io lo porto sempre...

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.