Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in Mangiare e bereCucina etnica · 1 decennio fa

cia a tutti ho appena comprato una pentola wok, e dopo aver cucinato e averla lavata con acqua calda e un pò ?

di svelto sai comè, è rimasta una patina, che sembra scusate il termine "croppa" cioè residui di cibo, però non c'è odore e poi sono sicura di averla lavata bene! è normale?

7 risposte

Classificazione
  • Silvia
    Lv 6
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Il wok andrebbe lavato solamenete con acqua calda. In che materiale è? Perchè ce ne sono di diversi tipi. Il mio è in ghisa e io uso solo acqua calda per lavarlo. Anche a me rimane un po' untino, ma col tempo (io lo uso pochissimo purtroppo) ... questa diventa la sua particolarità e dona il particolare sapore che hanno gli alimenti cotti nel wok.

    Se è in ghisa, utilizzare prodotti chimici è controproducente, perchè vengono "assorbiti" dal wok e poi ... ce li mangiamo.

    LAscialo ammollo in acqua bella calda (al limite aggiungici aceto) e poi con una spugna lo pulisci.

    .............

    DEA se ti può interessare il mio è in ghisa (pesa come un dannato), piuttosto grosso (sono riuscita a farci salta più di un Kg di pasta con le verdure) e l'avevo pagato circa 26 € (ma era un'offerta)

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Che tipo di wok hai preso?

    di che materiale è?

    Comunque se è uno di quelli orientali va unto con un po' d'olio perchè non ha un suo rivestimento.

    Magari aggiungi qualche dettaglio.

  • 6 anni fa

    Ti lascio il link alla sezione di Amazon dove puoi trovare le rispsote che cerchi http://bit.ly/1C18H1v Leggiti opinioni e caratteristiche per farti un'idea piu precisa.

  • Anonimo
    7 anni fa

    Per chiarire i tuoi dubbi ti consiglio di andare su Amazon.it a questo link http://amzn.to/1t8z5hw dove trovi una ampia scelta di Wok.

    Li potrai leggere tutte le caratteristiche dei vari modelli e i commenti di chi li ha gia' acquistati. In questo modo potrai farti una idea piu' precisa su questi prodotti e scegliere eventualmente quello che fa al caso tuo.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    il wok vero (in ghisa) va "stagionato" prima si usarlo la prima volta.

    avresti dovuto metterlo sul fuoco alto (spero tu sappia NON a contatto con la fiamma, ma sull'apposito sostegno) e versarci olio d'oliva finchè non senti che sale l'odore di olio caldo, poi sciaquarlo con acqua calda (SOLO acqua calda, il wok NON va mai lavato con altro) e poi di nuovo olio, per tre volte.

    in qst modo si crea quella specie di patina (che sul tuo ora è di cibi bruciati...) e che non fa attaccare i cibi.

    ormai non o che dirti, prova a passarci un panno morbido bagnato (no spugnette!)

    e mi raccomando del sostegno per la fiamma..

    l'argentil??? mio dio, che orrore...

    26 euro? ma non scherziamo, quello non è un wok.. io l'ho pagato 190 euro, originale. ma ti assicuro che si sente la differenza

    ciao

  • Anonimo
    1 decennio fa

    PROVA A RILAVARLA LASCIANDOLA A MOLLO NELL'ACQUA CALDA PER UN'ORETTA...POSSO CHIEDERTI QUANTO L'HAI PAGATA??

    grazie silvia

  • Anonimo
    1 decennio fa

    succede anche a me...usa l'argentil...e vedrai che va via..

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.