per tutte le mamme che vogliono aiutare un futuro papà?

oggi io e la mia compagna siamo andati nei vari negozi per bimbi a vedere cosa dovevamo comprare... AIUTO!!! le commesse vedendoci inesperti ci hanno proposto 1000 cose "indispensabili " a perer loro... ma a parte le cose ovvie, per le altre eravamo un pò indecisi... insomma non vogliamo comprare oggetti che poi non useremo..quindi cosa è veramente indispensabile per l arrivo di un figlio ? non vi chiedo le cose ovvie ... grazie a tutti .. mi eviterete di spendere soldi per niente

17 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ho due bimbe, ti posso dire cosa ho usato per noi...

    Niente ciuccio... confonde la suzione del bimbo nelle prime settimane soprattutto e non favorisce un buon avvio dell'allattamento.

    Niente biberon e annessi... ci sono le tette.

    Cose utili:

    - ovetto per il viaggio in macchina,

    - fascia porta bebè per gli spostamenti

    - pannolini (lavabili o usa e getta)

    - body, tutine, calzette, berretto

    - bavaglioli

    - sacco nanna (se usi la culla, lo metti al posto delle coperte e lenzuola)

    Il bagno gliel'ho sempre fatto nel lavandino oppure con me nella vasca grande, il sapone che usavo era quello normale neutro, le salviettine non le ho mai usate perchè c'era l'acqua per pulire il culetto...

    Dopo i sei mesi ti potrà servire una sedia alta che arrivi al tavolo (a meno che non scegli di abbassare il tavolo al suo livello e mangiare seduti a terra come in oriente, è anche un'ottima soluzione), un tappetone con tanti cuscini per farlo giocare in sicurezza, un lettino (ma è meglio il letto singolo, lo userai certo di più considerando che i primi mesi o anni è probabile che dorma con voi), tanti cambi di vestiti... fatti regalare qualcosa di taglia più grande.

    Per lo svezzamento non ti servirà niente di particolare, potrai inserirla nella vostra alimentazione dopo i sei mesi schiacciando semplicemente i vostri cibi, spezzettandoli e tagliandoli. Non serve omogeneizzarli se segui i tempi dello svezzamento naturale.

    Vedrai che ci sn meno cose di quanto credi da comprare.

    Di indispensabile per un bimbo ci sono solo la mamma e il papà!

    auguri

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Myriam mi spiace che tu non abbia una mail perchè avrei tante cose da dirti.

    comunque mangiaci tu per terra.(a proposito, come fai ad abbassare il tavolo?gli seghi le gambe?)robe da matti!uno chiede un consiglio e gente scappata dal manicomio risponde ste nefandezze!

    Forse non lo sai ma esistono i seggioloni.

    poi le tette avolte possono non esserci, quindi un biberon serve.

    e le salviettine servono per pulire il bimbo nel caso facesse la cacca fuori casa!

    ah già ma tu sei quella che non usa i pannolini per i suoi bimbi, ma gli fa fare (da quando hanno un mese) i loro bisogni in una ciotolina(neanche il mio cane)

    lascia stare i consigli di myriam.è solo un'invasata.

    segui quelli di tutte le altre.

    baci e in bocca al lupo per il tuo piccolino

  • 4 anni fa

    Rimanere incinta velocemente per alcune è molto facile, per altre, a causa di diversi fattori, può diventare un problema. Se hai bisogno di un aiuto o di consigli ti suggerisco di guardare questo sito http://GravidanzaMiracolosa.netint.info/?XFv1

  • 6 anni fa

    Per i vari tipi di scaldabiberon prova ad andare sulla sezione relativa di Amazon.it a questo link http://j.mp/1uq477l .

    Potrai vedere tutti i modelli attualmente disponibili e ordinarli per popolarita', fasce di prezzo, giudizi degli utenti. In questo modo potrai farti una idea piu' precisa e chiarire i tuoi dubbi.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    LE COSE UTILI TE LE HANNO GIA' DETTE ED ANCHE QUELLE NON UTILI... SOLO UNA COSA RETTIFICHEREI: la bilancia per la pesata prima o dopo serve SE te lo dicono in ospedale perchè se il bimbo/a è sotto peso, va tenuto sotto controllo il suo aumento... FIDATI il pediatra non te lo dice per niente... magari aspetta che nasca.

    Poi, il ciuccio SBAGLIATISSIMO che non va dato perchè previene le morti in culla e non è una mia deduzione, ma la sacrosanta verità (leggi qui: http://web.tiscali.it/ambupedy/morte_culla.htm ....) va preso quello con tettarella a goccia e mascherina rigida a farfalla...

    Per il resto ti hanno già detto tutto...

    p.s. io il biberon lo prenderei ugualmente, auguro a tua moglie di allattare, ma sebbene io avessi seguito TUTTI i suggerimenti (attaccarlo al seno frequentemente ed in maniera corretta, mangiare di tutto un pò, preso bustine "LATTE PIU", ovviamente no al fumo) l'ho perso in meno di un mese...

    Auguroni.

    Fonte/i: Mamma 2 volte.
  • 1 decennio fa

    Se davvero non volete comprare cose inutili (come la stragrande maggioranza delle cose che ti rifilano quando sta per arrivare o subito dopo che è arrivato un bambino, e che ti accorgi che in realtà non sono così indispensabili solo dopo) ti consiglio un libro appena uscito (lo so, dirai tu 'vi chiedo come risparmiare e mi rifilate un'altra spesa', ma ti garantisco che fa molto riflettere) che si intitola 'Bebè a costo zero' :

    http://www.bambinonaturale.it/scheda.asp?idtitolo=...

    online c'è un capitolo di libera consultazione (giusto per farti un'idea) e, se non ricordo male, se lo ordini dal sito delle casa editrice le spese di spedizioni sono gratuite.

  • 1 decennio fa

    Cosa NON serve:

    *biberon - con le informazioni giuste, l'allattamento al seno è assicurato

    *ciuccio - controindicato per i primi due mesi e mezzo, se il bambino è allattato al seno, inoltre rovina il palato con conseguente malacclusione dentaria.

    * carrozzina e/o passeggino - una fascia portabebè è molto più comoda, pratica, versatile, economica e favorisce un miglior sviluppo psicofisico del bambino.

    * culla - non serve praticamente a niente ed è molto costosa. I primi tempi è molto facile che il bambino dorma nel lettone con i genitori, ma, in seguito si può comprare una rete singola o un lettino con le sbarre da affiancare al lettone di mamma e papà.

    * tiralatte - di solito non è necessario, ma, anche servisse, no è detto che quello manuale sia quello più adatto. A volte, se serve aumentare la produzione di latte, è necessario noleggiarne uno di tipo ospedaliero e quindi quello manuale rimarrebbe inutilizzato.

    * bilancia - il bambino va pesato una volta alla settimana e si può anche fare sempre dal pediatra. Se proprio si sente la necessità di averne una in casa, sono molto più precise quelle da noleggiare in farmacia (e la spesa è molto minore).

    * scaldabiberon - se si allatta al seno, non serve mai.

    * baby control - molto meglio tenere il bambino "addosso" o vicino ai genitori. Un apparecchio elettrico segnala solo quando il bambino piange forte (e se non respira più? e se è così debole da non riuscire neanche a piangere? e se le batterie si sono scaricate?)

    * fasciatoio - se si possiede un cassettone alto, basta metterci sopra degli asciugamani ripegati o, al massimo, la sola imbottitura plastificata coi bordi alti che si trova a pochissimo prezzo.

    * camomilla, tisana, acqua - L'organizzazione mondiale della sanità suggerisce di non dare mai altro che latte fino ai sei mesi compiuti del bambino (possibilmente materna, ma vale anche per quello artificiale).

    * coppette assorbilatte - possono essere comode, ma non tutte le mamme perdono latte e, nel caso, possono essere sostituite da normalissimi fazzoletti di cotone ripiegati.

    * pannolini - alcune mamme non li mettono mai, usando una tecnica che si chiama elimination communication. Se non si è disposti a provarci, considerare se si propende per i pannolini usa e getta o quelli lavabili (gli ultimi ritrovati sono praticissimi!)

    * bagnetto - ho trovato molto più pratico e comodo lavarlo nel lavandino in bagno!

    * accappatoio per neonati - basta un normalissimo asciugamano!

    Quello che serve:

    *vestitini -non esagerate perchè i bambini crescono in fretta e , se possibile, molto meglio farseli prestare o regalare da qualcuno che ha bambini più grandi.

    * seggiolino per l'automobile - semprechè abbiate l'automobile, naturalmente.

    * fascia portabebè tipo Maya Wrap o Didymos - ma si può anche confezionare da soli

    * medicazione ombelicale- ogni ospedale ha una procedura diversa, perciò informatevi su quello che richiedono realmente.

    * amido di riso per fargli il bagnetto - economico, senza componenti dannosi alla pelle.

    Insomma... attenzione... molte delle cose che i negozianti ci propinano come "necessarie", in realtà non servono a nulla o, nel migliore dei casi, hanno un uso limitato e facilmente sostituibile.

  • briony
    Lv 6
    1 decennio fa

    Ciao! Allora, ti dico quello che abbiamo acquistato (o ricevuto in regalo!) quando ero incinta di mia figlia, che ora ha tre anni e mezzo.

    Prima di tutto un trio, per avere una carrozzina (che ha usato solo un paio di mesi), il passeggino e il seggiolino auto. Per inciso, il trio era dell'Inglesina e mi ci sono trovata benissimo.

    Poi pannolini e body in quantità industriale: di solito si ricevono tantissimi indumenti, ma quasi nessuno pensa a regalare i body, che invece i neonati sporcano con una certa frequenza. Non so a che punto della gravidanza vi troviate, e se quindi avete indicazioni approssimative del peso stimato del bimbo, ma per precauzione ti conviene non esagerare con le taglie piccolissime: primo, il bimbo potrebbe nascere già grandino, secondo, il primo mese crescono 3/4 cm quindi... Le lenzuoline spesso vengono regalate: se ve la sentite, potete chiederle direttamente alle persone che vi chiederanno cosa vorreste (è un articolo che non mette in crisi nessuno perché esistono dai 10 euro a... boh, cifre spropositate, quindi ciascuno può liberamente scegliere quanto spendere). Stesso discorso per un paio di copertine, una delle quali particolarmente morbida e facile da lavare perché la userai spesso per prendere in braccio il piccolo. Anche l'accappatoio si trova per ogni portafogli, quindi anche qui puoi chiedere (mi permetto di dirti così perché a me è capitato che amici e vicini mi chiedessero espressamente cosa mi facesse comodo).

    Poi dovrai pensare all'igiene del piccolo: anche qui forse riceverai tanti regali, comunque puoi provare anche a chiedere qualche campioncino (spesso in ospedale te ne danno) per poterli poi provare e scegliere quello che ti piace di più. Per quanto riguarda la medicazione dell'ombelico, aspetterei di sentire in ospedale al momento delle dimissioni quali saranno i prodotti da utilizzare. Servirà inoltre una vaschetta, se non userete il bagnetto fasciatoio. Ah, ricordati le forbicette per tagliargli le unghie!

    Poiché parto dal presupposto che il bimbo venga allattato, io ti consiglierei di acquistare un unico piccolissimo biberon che potrai utilizzare per l'acqua o le tisane; per sterilizzarlo sarà sufficiente un prodotto apposito che costa pochi euro e dura a lungo. Personalmente non ho mai usato il tiralatte (non lavorando, non ne ho mai avuto bisogno), ma so che a molte mie amiche è stato utile. Compra poi anche un paio di ciucci: mia figlia per esempio non lo ha mai voluto, ma molti bimbi invece lo adorano da subito.

    Per la cameretta, io avevo scelto il lettino, l'armadio (che si riempirà in un attimo, vedrai) e una cassettiera sulla quale avevo posto un fasciatoio morbido.

    Per quanto riguarda la futura mamma, oltre alle cose da portare già in ospedale (assorbenti, slip usa e getta, reggiseni da allattamento, crema per il seno alla lanolina), non mi viene in mente niente.

    Spero di essere stata esauriente.

    In bocca al lupo!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    ti dico quelle che secondo me non sono indispensabili: lettino da viaggio, box (spesso non ci vogliono stare dentro), il girello (se inizia a gattonare presto non vorrà usarlo), omogenizzatore (costa meno comprare gli omogenizzati pronti.. con un risparmio anche di tempo). Tutte queste cose mia figlia non le ha usate anche se le avevamo (per l' omogenizzatore era una menata per me)

  • Anonimo
    1 decennio fa

    beh per me le cose ovvie sono quelle ke davvero serviranno quindi inizia a comprare quelle poi riceverete sicuro tanti regali(quasi tutte tutine quindi di queste comprane pokissime) e tutto il resto compralo all occorrenza!

    i miei migliori auguri e ti accendo una stellina!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.